La storia di Roma in breve

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Roma, come è ben noto, possiede una storia antichissima. Secondo la tradizione la città si fondò il 21 aprile 753 a. C. e, nel corso dei suoi tre millenni di storia, può considerarsi la prima grande metropoli dell'umanità. La sua importante ed antica civiltà influenzò la società, la lingua, la cultura, l'arte, la letteratura, la filosofia, il diritto, l'architettura e la religione, nonché i costumi dei secoli a venire. Capitale dell'Impero romano, di lingua latina, estendeva la sua potenza su tutto il bacino del Mediterraneo, oltre che di gran parte dell'Europa. Ma anche dello Stato Pontificio (sotto il potere temporale dei papi) e, dal 1871, del Regno d'Italia. Qui di seguito, in breve, vedremo la storia di Roma.

27

Occorrente

  • Amore per lo studio della storia e delle tradizioni.
37

Origini di Roma

Dopo la nascita, la storia di Roma prosegue con un sistema monarchico, per un periodo di 244 anni. I sovrani furono inizialmente di origine latina e sabina, e successivamente etrusca. Tradizionalmente i primi re di Roma furono 7: Romolo (che la fondò), Numa Pompilio, Tullo Ostilio, Anco Marzio, Tarquinio Prisco, Servio Tullio e Tarquinio il Superbo. Dopo l'espulsione dell'ultimo re etrusco a Roma si instaurò, nel 509 a. C., una repubblica oligarchica. Iniziò un periodo con lotte interne tra patrizi e plebei e continue guerre contro le popolazioni italiche: Etruschi, Falisci, Capenati, Latini, Equi e Volsci. Divenuta padrona del Lazio, Roma condusse diverse guerre (contro Galli, Osco-Sanniti e la colonia greca di Taranto, alleatasi con Pirro, re dell'Epiro). Questi scontri le permisero la conquista della penisola italica, dalla zona centrale fino alla Magna Grecia.

47

Conquiste dei territori

La storia di Roma si caratterizza con le sue conquiste. Il III ed il II secolo a. C. Furono caratterizzati dalla conquista romana del Mediterraneo e dell'Oriente, dovuta alle tre guerre puniche (264-146 a. C.) in contrasto con la città di Cartagine. Ed alle tre guerre (212-168 a. C.) contro la Macedonia. Vennero istituite le prime province romane: la Sicilia, la Sardegna e Corsica, la Spagna, la Macedonia, la Grecia (Acaia) e l'Africa. Nella seconda metà del II secolo e nel I secolo a. C., si registrarono numerose rivolte, congiure, guerre civili e dittature. Furono i secoli di Tiberio e Caio Gracco, di Quinto Lutazio Catulo, di Caio Mario, di Lucio Cornelio Silla, di Marco Emilio Lepido, di Spartaco, di Gneo Pompeo, di Marco Licinio Crasso, di Lucio Sergio Catilina, di Marco Tullio Cicerone, di Gaio Giulio Cesare e di Ottaviano. Questi all'inizio fu membro del secondo triumvirato, insieme con Marco Antonio e Lepido. Poi, nel 27 a. C., divenne "princeps civitatis", ricevendo il titolo di "Augusto".

Continua la lettura
57

La decadenza di Roma

La storia di Roma non fu breve, ma ebbe anch'essa la sua fine. Roma, che non ricopriva più un ruolo centrale nell'amministrazione dell'impero, venne saccheggiata dai Visigoti comandati da Alarico (410). La costruzione di edifici sacri da parte dei papi (con la collaborazione degli imperatori), la impreziosì nuovamente. Ma la città di Roma subì un nuovo saccheggio nel 455 da parte di Genserico, re dei Vandali. Furono due papi a ricostruire Roma. Il primo fu Leone Magno, il famoso "defensor Urbis". Fu infatti lui a convincere Attila, nel 452, a desistere dalle intenzioni di attacco verso la città. Il secondo fu il suo successore Ilario. Ma nel 472, in pochi decenni, Ricimero e Anicio Olibrio saccheggiarono Roma per la terza volta. La deposizione di Romolo Augusto del 22 agosto 476 decretò la fine dell'Impero romano d'Occidente e, per gli storici, l'inizio dell'era medievale. http://docenti.unimc.it/simone.sisani/teaching/2014/13735/files/2014-15%20Storia%20Romana_1.pdf.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Comprendere e tramandare le proprie memorie storiche è di fondamentale importanza per i popoli.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Storia: i grandi imperi

Non esiste una data precisa e concordata alla quale far risalire l'origine della Civiltà. Quel che è certo è che i grandi Imperi che la Storia ha visto nascere, svilupparsi e decadere sono uno dei più grandi esempi dell'incredibile, e a volte inaspettato,...
Superiori

La fine dell'Impero Romano d'Occidente

L'anno in cui si fa risalire la fine dell' Impero Romano d'Occidente è il 476 d. C. In quell'anno, infatti, Odoacre, che era il generale a capo delle milizie germaniche dell'Impero, depose l'ultimo imperatore romano d'Occidente, Romolo Augusto. Per comodità...
Superiori

Breve storia dell'Impero romano

L'Impero Romano costituisce una delle fasi finali che riguardano la storia di Roma. Questo periodo storico si snoda per diversi secoli, durante i quali si susseguono numerose dinastie e tappe fondamentali che culminano poi nella caduta di Roma nel 476...
Superiori

Storia: la repubblica romana

Per storia della Repubblica Romana si intende il periodo storico in cui la forma di governo adottata da Roma fu la Repubblica. Tale periodo storico va dal 509 a. C. fino al 31 a. C., quando Ottaviano diede inizio all'Impero. Prima di quell'evento già...
Superiori

Appunti di storia medievale

Medioevo significa, alla lettera, "età di mezzo". Il termine viene utilizzato, con valore negativo, da alcuni intellettuali del 1300. Per questi studiosi, amanti dei classici latini, si trattava di un periodo buio, lontano dai modelli dall'antica arte...
Superiori

Appunti sulle guerre puniche

Le guerre puniche furono combattute in tre momenti diversi e videro opporsi due tra le più potenti città del mondo antico: Roma e Cartagine, con la vittoria degli italici, che spianerà loro la strada alla conquista di tutto il mediterraneo e del mondo...
Superiori

Storia: le guerre puniche

La storia delle guerre puniche riguarda tre guerre combattutesi ferocemente, tra Romani e Cartaginesi, nel periodo storico tra il II e III secolo a. C. Per il predominio sul mar Mediterraneo. Tali guerre hanno rappresentato il primo vero conflitto tra...
Superiori

Le guerre d'Indipendenza: guida

La guida che svilupperemo, si occuperà di storia. Per essere più specifici, andremo a parlare di guerra, spostandoci indietro nel tempo fino all'ottocento, per trovare le guerre d'indipendenza. Cominciamo questo percorso interessante. Con l'espressione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.