La nutrizione delle piante e degli animali

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In questa guida ci occuperemo della nutrizione delle piante e degli animali. La nutrizione è rappresentata da tutti quei processi di origine biologica e chimica che permettono agli organismi viventi di crescere, svilupparsi, sopravvivere e riprodursi assicurando così continuità alla specie. Tutto questo può avvenire grazie alla presenza di sostanze nutritive ed energia. I vari processi nutritivi sono molto differenti tra regno animale e vegetale anche se gli elementi che rendono possibile la vita sono i medesimi. I più importanti come vedremo in seguito sono: Idrogeno , Ossigeno , Carbonio e Fosforo.

26

Organismi autotrofi ed eterotrofi

Le piante sono organismi di fondamentale importanza. Vengono definite organismi autotrofi e traggono nutrimento per la loro crescita direttamente dall'ambiente che le circonda. Questo fondamentale processo prende il nome di fotosintesi. La fotosintesi prevede la trasformazione di due sostanze inorganiche in una sostanza organica quale il glucosio che poi verrà immagazzinato sotto forma di amido. Le piante sono considerate la parte iniziale della catena alimentare. Anche gli animali fanno parte della catena alimentare coprendo un ruolo differente. Vengono definiti eterotrofi, ossia non sono capaci in modo autonomo di sintetizzare gli elementi nutritivi. Per farlo devono necessariamente assumere delle molecole organiche presenti nell'ambiente circostante.

36

La nutrizione vegetale

La fotosintesi avviene in due fasi: la prima è detta luminosa ed in questa fase la pianta assume l'energia di cui ha bisogno grazie alla luce del sole. La seconda fase è detta oscura perché non necessita di luce ed è il periodo in cui la pianta usa l'energia precedentemente immagazzinata per produrre glucosio. Tutto ha inizio dagli stomi che sono aperture presenti sulle foglie con dei pigmenti a forma di chiodo definiti clorofille. Il loro compito principale è quello di assorbire le radiazioni solari sotto forma di luce visibile. Questa verrà utilizzata per scindere le molecole dell'acqua in idrogeno e ossigeno. L'ultimo composto si legherà con l'anidride carbonica, esistente nell'acqua, e con l'ossigeno. Questo porterà alla formazione di uno zucchero semplice che prende il nome di glucosio (è costituito da sei molecole). Da questo processo avanzerà una piccola porzione di ossigeno che sarà espulsa dalle piante come sostanza di scarto. Le piante metteranno a disposizione questa sostanza di scarto agli altri esseri viventi.

Continua la lettura
46

Cenni di nutrizione animale

Gli animali vengono classificati in tre grandi categorie. Gli erbivori si nutrono solo di sostanze vegetali. I carnivori sono in grado di nutrirsi prevalentemente di altri animali. Gli onnivori si nutrono sia di animali che di vegetali. Questi animali hanno un apparato digerente differente in base al tipo di alimentazione. Gli alimenti necessitano obbligatoriamente di macro e micro nutrienti, devono essere assunti sotto forma di carboidrati, lipidi e proteine, ma anche sali minerali e vitamine. Saranno tutte sostanze usate per produrre ATP, indispensabile all'organismo per poter crescere, svilupparsi e riprodursi in modo da non far estinguere la specie. Ricordiamoci che anche gli animali fanno parte della catena alimentare e anche loro contribuiscono a mantenere stabile l'intero sistema nutrizionale.

56

Guarda il video

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

I principali animali erbivori

In natura, tutte le creature viventi hanno bisogno di nutrirsi per vivere, ma non tutte mangiano le stesse cose. Le categorie degli animali, uomo compreso, in base a ciò che mangiano sono tre: erbivori, carnivori ed onnivori. Come si può facilmente...
Elementari e Medie

I principali animali del deserto

I deserti sono luoghi inospitali, gli animali che li abitano devono perennemente lottare contro le forti escursioni termiche e la scarsità d'acqua e di cibo. È per questo che nel tempo alcuni animali si sono evoluti sviluppando caratteristiche che permettono...
Elementari e Medie

I piccoli animali del sottobosco

Quando un ambiente è caratterizzato da forte umidità, presenza di arbusti ad alto fusto, che causano un ambiente ombreggiante sul suolo in cui stazionano le loro radici, quest'ambiente verrà definito col nome di sottobosco. Come in ogni altro ambiente,...
Elementari e Medie

Come verificare che le piante si muovono

Tra i primi a notare che le piante fossero degli esseri viventi a tutti gli effetti fu Darwin, il quale osservandole ne rimase affascinato tanto da compierne degli studi. Anche le piante dunque sono si muovono e il loro motore propulsore è la luce. Le...
Elementari e Medie

Scienze: il mimetismo degli animali

Eh, si, la natura non manca mai di sorprenderci o di stupirci. Ci sono degli animali che hanno sviluppato la capacità di rendersi invisibili agli occhi dei predatori o sfruttano tale abilità per celarsi alle loro prede, sorprendendole poi all'improvviso....
Elementari e Medie

Come vivono le piante

Esattamente come tutti gli esseri viventi, le piante sono degli organismi che necessitano di energia per poter svolgere le proprie funzioni. Tra queste ricordiamo quelle basilari quali la crescita, la fioritura e la produzione di frutti. Esse però necessitano...
Elementari e Medie

Come sperimentare l'emmanazione di vapore acqueo delle piante

Per la vita delle piante, la traspirazione gioca un ruolo importantisssimo, infatti è solo grazie a essa che l’anidride carbonica dell’aria viene catturata e veicolata all'interno dei tessuti delle piante, entrando così nelle cellule. In questo...
Elementari e Medie

Come Fare Un Esperimento Per Percepire La Sensibilità Delle Piante

Le piante rispondono a stimoli diversi che provengono dall'ambiente come gli esseri viventi. Questi stimoli possono essere la luce, la gravità, l'acqua, il calore, il freddo, l'umidità e tanti altri. Alcune piante mostrano anche una sensibilità al...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.