La misurazione degli angoli convessi e concavi

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

In questo articolo vorrei parlarvi della misurazione degli angoli convessi e concavi. La misurazione degli angoli convessi e degli angoli concavi è una valutazione quantitativa che permette di valutare l'ampiezza degli angoli stessi. Bisogna conoscere che un angolo è la porzione di piano compresa tra due semirette aventi origine comune. Un angolo viene definito convesso nel momento in cui la sua ampiezza è inferiore a 180°. Un angolo viene invece definito concavo nel momento in cui la sua ampiezza è superiore a 180°.
A prescindere comunque dall'ampiezza dell'angolo le modalità di misurazione non cambiano.
Nei prossimi passi vi illustrerò i vari passaggi che riguardano la misurazione degli angoli convessi e concavi. Questi consigli sono molto utili, e la misurazione degli angoli convessi e concavi è un procedimento semplice e di facile comprensione.

24

L'angolo orientato negli angoli convessi e concavi

Il primo procedimento da seguire per la misurazione degli angoli convessi e concavi riguarda che è necessario introdurre anche il concetto di angolo orientato. Si può far ruotare intorno all'origine una delle due semirette fino a farla sovrapporre all'altra. La semiretta può muoversi in senso orario oppure in senso antiorario. E in questo caso l'angolo sia positivo o negativo semplicemente scegliendo un sistema di riferimento preciso.

34

L'unità di misura degli angoli convessi e concavi

Il secondo procedimento da seguire per la misurazione degli angoli convessi e concavi riguarda che è fondamentale conoscerne l'unità di misura. L'unità di misura più utilizzata a livello internazionale per la misurazione degli angoli è il grado sessagesimale. Il grado sessagesimale è un angolo la cui ampiezza è pari a 1/360 dell'angolo giro. Esistono altre due unità di misura degli angoli. Queste altre due unità di misura degli angoli sono il grado centesimale e il radiante. Il grado centesimale è pari a 1/400 dell'angolo giro. Il radiante invece è definito come l'angolo al centro di una circonferenza che sottende un arco di lunghezza uguale al suo raggio.

Continua la lettura
44

Le operazioni di misurazione degli angoli convessi e concavi

Il terzo e ultimo procedimento da seguire per la misurazione degli angoli convessi e concavi è che è possibile passare alle operazioni di misurazione avendo questi concetti di base. Le operazioni di misurazione degli angoli convessi e concavi sono la parte più facile dell'intero procedimento. Bisogna munirsi degli appositi strumenti per la misurazione degli angoli convessi e concavi. Si può utilizzare un goniometro per angoli riportati su carta, oppure si può utilizzare il più complesso e costoso teodolite per grandi misurazioni in campo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Sistemi di misurazione dell'angolo

La scuola è una struttura che continua ad accogliere ragazzi per formarli e per apprendere le varie basi di studio, che sia l'italiano, matematica, lingue, l'obiettivo di ognuno è di prepararsi per continuare a specializzarsi e ottenere una decente...
Superiori

Teorema degli angoli opposti al vertice: dimostrazione

Per superare un test di matematica occorre studiare bene le regole. Nel caso del teorema degli angoli opposti al vertice spiegheremo la dimostrazione. Dati due angoli opposti al vertice, i lati dell'uno sono i prolungamenti dei lati dell'altro. Da questa...
Superiori

Ampiezze di angoli particolari

Si definisce angolo lo spazio compreso tra un vertice e due lati. Pertanto l'angolo non è altro che la parte di piano, illimitata, compresa fra due semirette aventi la stessa origine. Le due semirette sono definite lati dell'angolo e la loro origine...
Superiori

Come calcolare l'ampiezza degli angoli di un quadrilatero

La geometria piana tratta delle figure geometriche nel piano: assumono importanza i concetti di lunghezza, angolo e area che molti teoremi mettono in relazione. In particolare, la trigonometria studia le relazioni tra angoli e lunghezze. Tuttavia, la...
Superiori

Goniometria e trigonometria: angoli, archi e loro misura

In questa guida, vogliamo parlarvi di un po' di gonometria e trigonometria, ed in particolar modo di angoli, archi e della loro misura, in maniera da poterne sapere qualcosa in più e poter applicare tutte queste nozioni quando siamo a scuola, o quando...
Superiori

Come Disegnare Gli Angoli Con Le Squadrette

Per poter disegnare degli angoli, molto spesso possiamo fare a meno del goniometro; possiamo infatti utilizzare i differenti angoli delle squadrette per tracciare molto semplicemente angoli di gradi differenti, sfruttando la conformazione diversa delle...
Superiori

Come si calcola la somma degli angoli interni di un esagono regolare

È risaputo che la matematica e la geometrica sono importanti e costituiscono le basi per capire meglio il ragionamento logico. Entrambe sono composte da regole fisse che è necessario rispettare, affinché si possano risolvere dei problemi; non tutti...
Superiori

Come calcolare l'ampiezza degli angoli del rombo

In geometria, il rombo è un quadrilatero (costituito da 4 lati e 4 angoli) ed un parallelogramma, in quanto i suoi lati opposti sono paralleli tra loro e congruenti. Se dovete calcolare l’ampiezza degli angoli di un rombo e non sapete proprio come...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.