Kurt Lewin e il microfunzionalismo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La riformulazione del concetto di sistema fu il fulcro di tutte le interpretazioni apportate dal funzionalismo. Ultima grande corrente del pensiero sociologico. Integrata da 2 importanti movimenti: il macrofunzionalismo, derivato dall’organicismo sociologico e dall’antropologia. Ed il microfunzionalismo, ispirato alle teorie della scuola psicologica della Gestalt ed al positivismo. In seguito, in questa guida vi verrà spiegato Kurt Lewin e il microfunzionalismo.

26

Kurt Lewin

Nel microfunzionalismo, la teoria dello statunitense Kurt Lewin sui campi dinamici, ossia l'insieme di fatti fisici e sociali che determinano il comportamento di un individuo nella società. Nella formulazione di questa teoria del campo, l’equazione espressa come: B=f (P, E) illustra l’idea che il comportamento (Behaviour) sia una funzione della personalità (Person). E del suo ambiente circostante (Environment). Occorre sapere che diverse sono le forze che entrano in gioco. Nel determinare ed influenzare una situazione. Forze che possono favorire o impedire il raggiungimento di uno scopo. Col termine action research egli si riferiva alla spirale di passi che conducono alla soluzione di un problema in un ambiente sociale o organizzativo.

36

Lewin teorie

Lewin riteneva che un gruppo possa essere visto come un sistema fisico, proprio come un cervello. In entrambi i casi secondo il suo pensiero il comportamento di elementi singoli viene determinato dalla configurazione del campo energetico esistente. Quindi la natura o configurazione di un gruppo influenzerà fortemente il comportamento dei suoi componenti. Durante la seconda guerra mondiale Lewin condusse numerosi esperimenti con l'intento di alterare il procedimento decisionale all'interno dei gruppi. Molte casalinghe venivano incoraggiate a comprare alimenti più accessibili quali cervella, fegato, cuore ed organi solitamente considerati non commestibili. Egli utilizzava 2 metodi: il primo consisteva nel proporre letture in merito al cibo, ai suoi valori nutrizionali, a come prepararli in maniera gustosa. Il secondo metodo implicava la discussione di gruppo. Nella discussione di gruppo i membri partecipavano esponendo pro e contro. Del provare a mangiare e preparare tali sostanze. In uno studio successivo solo il 3% del gruppo di lettura aveva accettato i suggerimenti. Mentre il 32% avevano modificato le proprie abitudini alimentari cibandosi di quei prodotti anteriormente non accettati. Lewin concluse che nel gruppo di discussione si rendevano disponibili maggiori forze che inducevano al cambiamento nel comportamento individuale.

Continua la lettura
46

Performance di gruppo

In un ulteriore studio investigò l’influenza di vari tipi di leadership sulla performance di gruppo. Alcuni ragazzi venivano raggruppati e suddivisi in un gruppo democratico. In cui il leader incoraggiava stimolava la discussione di gruppo e partecipava al processo decisionale. In un gruppo autoritario il leader prendeva tutte le decisioni e diceva ai ragazzi cosa fare. Infine in un gruppo laissez-faire, dove non si prendeva alcuna decisione di gruppo ed i ragazzi potevano fare ciò che desideravano. I ricercatori hanno riscontrato che il gruppo democratico risultava molto più produttivo ed amichevole, quello autoritario era altamente aggressivo, quello libertario era improduttivo. La conclusione di Lewin fu che la leadership di gruppo influenzava la Gestalt caratterizzando il gruppo ed a sua volta il comportamento e la produttività dei singoli membri.

56

Guarda il video

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • aiutatevi con il web per scoprire il miscofunzionalismo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Teorema di completezza di Gödel: dimostrazione

Il teorema di completezza di Gödel è un teorema fondamentale nella logica matematica che stabilisce una corrispondenza tra verità semantica e dimostrabilità sintattica nella logica del primo ordine. Definisce inoltre uno stretto legame tra la teoria...
Università e Master

Teorema di Henkin: dimostrazione

L'ambito scolastico è stato sempre visto come luogo di studio e conoscenza, entravamo palpitanti per conoscere sistemi sino a quel momento sconosciuti, grazie a questo siamo riusciti a comprendere forme e parole delle varie materie, ma, non sempre si...
Università e Master

Montesquieu: pensiero sociologico

Nato in Francia nel 1689 da rilevante famiglia di giuristi, Charles Louis barone de Montesquieu seguì le orme familiari. Fu inoltre filosofo, storico e sociologo. Tanto da considerarsi come il pioniere della attuale democrazia. Nonché della separazione...
Superiori

Storia della Seconda Repubblica in Italia

Storia della Seconda Repubblica in Italia. Con il termine Seconda Repubblica si indica il nuovo assetto politico che si costituì in Italia a partire dal 1992-94; in questo lasso di tempo vi furono importanti novità e cambiamenti nella politica italiana....
Università e Master

Marx: pensiero sociologico

Karl Marx si può considerare uno dei più grandi filosofi del Novecento. Proprio a lui viene attribuita la nascita del pensiero comunista, difatti le sue teorie socio-politiche fanno da base per questa dottrina di estrema sinistra. Marx nasce a Treviri...
Università e Master

Weber: pensiero sociologico

Max Weber, nato nel 1864, fu un giovane molto attivo nella sua epoca e si interessò molto di tutti i cambiamenti che animavano la società. Visse, infatti, nell'epoca delle grandi rivoluzioni e delle grandi svolte che hanno segnato la storia degli anni...
Università e Master

Durkheim: pensiero sociologico

Se siamo amanti della filosofia e ci piacerebbe riuscire a conoscere tutta la vite, il pensiero e le varie opere realizzate dal nostro autore preferito, grazie ad internet potremo trovare tutto quello che ci serve. Sono infatti, moltissime le guide che...
Università e Master

Tocqueville: pensiero sociologico

La figura del filosofo e politico francese Alexis de Tocqueville sembra essere tornata di moda da qualche settimana. Il motivo di tanta attenzione nei suoi riguardi è dovuto principalmente alla scelta del Partito Comunista Cinese di imporne la lettura...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.