Imparare il russo: i pronomi

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La lingua russa possiede una grammatica molto complicata, poiché ha una morfologia altamente inflessionale, una sintassi abbastanza complessa e una fusione cosciente di tre elementi tra cui: l'eredità slava-ecclesiastica, lo stile europeo occidentale e la lucida fondazione del vernacolo. La lingua russa inoltre conserva una struttura inflessionale indo-europea, come la maggior parte delle altre lingue. I dialetti russi presentano varie caratteristiche grammaticali che non sono standard, presentando numerosi arcaismi che discendono da antiche forme scartate dalla lingua letteraria. Imparare i pronomi russi è molto importante, in quanto la loro struttura è utilizzata in tutte le conversazioni. Se si assume una buona padronanza dei pronomi, sarà molto semplice imparare a parlare il russo. Ecco dunque come imparare i pronomi nel linguaggio russo.

27

Occorrente

  • Una buona grammatica russa
  • Un buon dizionario
37

Pronomi personali

I pronomi russi sono suddivisi in sei categorie: i pronomi personali, che si riferiscono alle cose di cui si sta parlando, i pronomi indefiniti, i pronomi relativi, che collegano varie parti di una frase e infine pronomi reciproci o riflessivi. In russo, come in molte altre lingue, la seconda persona singolare è utilizzata generalmente in un dialogo tra persone molto vicine tra loro. Nella grammatica in genere il termine "prima persona" si riferisce a colui che è l'autore della narrazione, pertanto i pronomi in prima persona, si rapportano al diffusore. Il pronome inoltre può anche riferirsi alle persone che eseguono un'azione insieme al diffusore, ad esempio nella lingua russa la frase "eravamo tutti a mangiare le mele" il pronome si riferisce a tutte le persone che stavano compiendo l'azione.
.

47

Genere e numero

Nei pronomi personali russi, tutte le forme declinate di он / она / оно / они richiedono di aggiungere un extra " н " quando vengono dopo una preposizione. Ad esempio: Я говор ю с н ей (sto parlando con lei). Il pronome " его " è pronunciato "ye v o " (e non "yeg o "). Le forme accusativa e genitive sono sempre identiche, icasi sono:"Oн e он о". La seconda persona descrive chi affronta l'espressione, ovvero la persona con cui si sta dialogando. I pronomi si possono riferire a una o più persone. I pronomi di terza persona fanno riferimento alla persona o alla cosa di cui si parla, che sia una cosa animata o inanimata. I pronomi personali cambiano in base ai casi, ovvero, singolare, plurale, nominativo, genitivo, strumentale e proposizionale. I pronomi personali non cambiano in base al numero a cui appartengono, in quanto alcuni sono sempre di genere singolare e altri sempre plurale. È molto importante ricordare infine che nel russo tutti i pronomi personali possono essere utilizzati in tutti i sei casi.

Continua la lettura
57

Pronomi possessivi

I pronomi possessivi indicano a chi appartiene qualcosa oppure qualcuno. Il pronome russo "Свой" significa "Il proprio". Sostituisce il pronome possessivo normale quando si riferisce al soggetto. Ad esempio: "Ivan ama il suo (proprio) cane (Иван любит свою собаку)". A differenza dell'italiano, in russo è necessaria la riflessività in terza persona. Se si dovesse usare il pronome possessivo normale, ciò indicherebbe che il cane apparterebbe a qualcun altro. È facoltativo nella prima e nella seconda persona, ma viene normalmente utilizzato se il soggetto è "Ты". Il pronome russo "Сам" è semplicemente usato per sottolineare qualcosa. Si traduce in "me stesso, se stesso ecc." L'uso è facoltativo, enfatizza parte della frase, piuttosto che modificarne il significato. Alcuni esempi potrebbero essere: "L'ho fatto io stesso (Я сам сделал)", "Telefonerò al presidente stesso".

67

Eccezioni

I pronomi personali possono riguardare gli oggetti, quando ci si riferisce a qualcosa precedentemente menzionato, ad esempio: "Questo è un nuovo libro" sarà tradotto in "То н о вая кн и га"; la frase "Dove è la mia matita? Non riesco a trovarla" dovrà essere tradotta in: "Он а о чень интер е сная". I pronomi personali sono talvolta omessi in una frase, spesso in risposta ad una domanda e questo può o non può rendere la frase in qualche modo casuale, ad esempio la frase: - Что вы д е лали днём?" Sarà tradotta in : "Che cosa hai fatto questo pomeriggio?".

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non scoraggiarsi se durante i primi tentativi la lingua ci sembra diffcile.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lingue

Come imparare il russo: regole di lettura

Il Russo è una delle lingue più affascinanti ed eleganti presenti. Ciò perché porta con se un alone di mistero ed interesse dovuti anche alle vicende storico-politiche dell'Ex Unione Sovietica, per non parlare poi dell'influenza sull'occidente della...
Lingue

Come imparare il russo: posizione dell'accento nei sostantivi russi

Le difficoltà che si possono incontrare nell'apprendimento di lingue straniere sono variabili e dipendono da molti fattori incluso la propria lingua madre e capacità di memoria. Per noi italiani le lingue più semplici da imparare, per ovvie affinità...
Lingue

Imparare il russo: l'avverbio

State imparando il russo, ma avete difficoltà con l’avverbio? Non preoccupatevi, nulla di più facile! L’avverbio, infatti, è uno dei pochi termini della struttura linguistica russa che non subisce variazioni in base a desinenze e casi, ma rimane...
Lingue

Come usare i pronomi relativi "où" e "dont" in francese

Se il tuo francese lascia un po' a desiderare e hai tanta voglia di migliorarti e di fare dei progressi in questa lingua straniera, non c'è niente di meglio che partire da alcune regole grammaticali molto semplici, ad esempio l'uso dei pronomi relativi...
Lingue

La forma interrogativa in russo

La lingua è l'insieme di suoni, parole, locuzioni e costrutti logicamente collegati ed ordinati tra loro. Di questi ci serviamo per esprimerci e comunicare con gli altri. La lingua ha una doppia funzione. Risulta fondamentale nella vita di tutti i giorni....
Lingue

Inglese: i pronomi relativi

Riuscire ad imparare una lingua straniera, spesso può sembrare un impresa impossibile, ma impegnandosi a comprendere le giuste regole grammaticali ed esercitandosi molto, si può riuscire nell'intento in breve tempo. Sapere parlare correttamente l'inglese,...
Lingue

Inglese: i pronomi interrogativi

Alcune persone studiano le lingue per passione, altre per convenienza, soprattutto se si viaggia molto e si è a stretto contatto con altre culture. Conoscere le lingue, e soprattutto l'inglese è ormai diventata un'esigenza alla quale non possiamo sottrarci....
Lingue

Tedesco: i pronomi personali

Studiare le lingue permette di scoprire diverse culture e approfondire la conoscenza con popolazioni diverse. Approcciarsi ad una nuova lingua richiede il saper alcune nozioni fondamentali per la costruzione delle frasi e per una corretta pronuncia. Il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.