Idee per la festa di fine anno scolastico

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Ogni anno, la fine della scuola rappresenta un momento molto atteso dai bambini, che potranno pensare a divertirsi per i successivi 3 mesi. Per salutare degnamente la conclusione dell'anno scolastico è possibile organizzare una festa che permetta di salutare i compagni e di dare loro l'appuntamento all'anno successivo. Riuscire a programmarla con semplicità e senza che siano necessarie molte ore di lavoro è possibile; nella presente guida, a tal proposito, verranno indicate delle idee per realizzare una festa di fine anno scolastico alla quale possano partecipare sia gli alunni che i genitori.

27

Scegliere il tema della festa e la location

Per poter organizzare al meglio una festa scolastica è importante decidere, per prima cosa, il tema che la caratterizzerà, da far scegliere agli stessi alunni tra un ventaglio di opzioni. Una volta stabilito questo punto sarà possibile stabilire quali saranno gli addobbi, oltre alla location da utilizzare. Quest'ultima potrà essere rappresentata da una casa privata, oppure da una piscina o, se il tempo lo permette, da un parco.

37

Preparare stuzzichini veloci e stuzzicanti

Trattandosi di una festa di fine anno scolastico dedicata ai bambini, cercare di proporre un buffet ricco di alimenti colorati, che risultino freschi (visto il periodo dell'anno) e particolarmente invitanti. Potranno essere proposti dei piccoli panini (magari scegliendoli di diversi tipi, da quelli integrali ai panini con i semini) con affettati e formaggi. Servire anche un'insalata di pasta, un pinzimonio di verdure (soprattutto se alla festa parteciperanno anche gli adulti), delle torte salate, polpettine guarnite con salse e frutta fresca, anche sotto forma di macedonia.

Continua la lettura
47

Invitare degli ospiti speciali

Se gli altri genitori apprezzano l'idea, invitare un clown, un prestigiatore o, comunque, una persona che sappia come gestire e, soprattutto, come animare una festa che vede come protagonisti i bambini. È un modo molto utile per attirare l'attenzione di questi ultimi e per far conservare il giorno a lungo nella loro memoria. Prevedere anche la possibilità di organizzare una caccia al tesoro, oppure dei tornei ricchi di giochi di carattere sportivo.

57

Pensare sia ai piccoli che ai loro genitori

Se la festa è organizzata per bambini delle elementari o per alunni delle scuole medie, ricordarsi anche di chi li accompagna, cercando di evitare che questi ultimi possano annoiarsi. Pertanto, oltre ai giochi per bambini, prevedere anche delle attività per gli adulti; nel caso in cui la festa si svolga in una casa potrà essere allestita una stanza nella quale saranno presenti cocktail e altri spuntini che aiuteranno a trascorrere meglio la giornata.

67

Contenere i costi

Un ultimo aspetto da tenere in considerazione quando si desidera organizzare una festa di fine anno scolastico è rappresentato dai costi. Se si considera una media di 20 bambini all'interno di una classe, potrebbero essere sufficienti 10 euro a famiglia per avere la possibilità di affittare una sala. Se qualche famiglia è in difficoltà, si possono scegliere delle opzioni più economiche; ad esempio, tenere la festa all'aperto e far portare ad ogni genitore qualcosa da mangiare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Lavoretti per la fine dell'anno scolastico

Quando si conclude l'anno scolastico si preparano sempre dei lavoretti speciali. Tanto che, le maestre delle scuole materne ed elementari si danno un bel da fare. Esse preparano il materiale e organizzano i lavoretti da fare facendo collaborare spesso...
Elementari e Medie

Come Affrontare Un Nuovo Anno Scolastico

Il ritorno a scuola, dopo 3 lunghi e intensi mesi estivi di vacanza, è senza dubbio un'esperienza traumatica per qualunque studente. Molto spesso si vengono a scontrare sentimenti contrastanti, dall'ansia alla curiosità verso il nuovo ambiente di studio,...
Elementari e Medie

Come organizzare la festa delle medie

Quello delle scuole medie è un periodo davvero particolare per i ragazzi di età compresa tra gli 11 e i 14 anni. Questa fase della vita si caratterizza per una serie di cambiamenti. Si abbandona il gioco infantile e ci si proietta rapidamente verso...
Elementari e Medie

Anticipo scolastico: pro e contro

L'anticipo scolastico è un grande aiuto per i genitori occupati nel mondo del lavoro. Recenti disposizioni legislative consentono la richiesta da parte dei genitori dell'ammissione anticipata. Così potranno accedere alla scuola primaria anche i bambini...
Elementari e Medie

Come acquistare il materiale scolastico

Prima dell'inizio della scuola è importante procurarsi tutto il materiale necessario per affrontare l'anno scolastico. Oltre ai libri di testo indicati da maestri e professori, bisogna acquistare anche tutto il materiale di cancelleria. Quaderni grandi...
Elementari e Medie

Consigli per l'acquisto del materiale scolastico

L'acquisto del materiale scolastico incide molto sul budget familiare. Molti studenti rimangono affascinati dai prodotti pubblicizzati. Fra social e canali televisivi, assistiamo ad un vero e proprio bombardamento di consigli, per l'acquisto del materiale...
Elementari e Medie

Come diventare collaboratore scolastico

Il collaboratore scolastico, comunemente conosciuto con il termine di bidello, rientra tra le tre figure professionali appartenenti al personale ATA della scuola italiana, insieme al personale amministrativo e tecnico. Si distingue in collaboratore scolastico...
Elementari e Medie

Come scrivere i ringraziamenti alle maestre a fine anno

La fine dell'anno scolastico è alle porte, e, anche se i ragazzi non vedono l'ora che arrivino le tanto sospirate vacanze estive, non si possono dimenticare gli insegnati che durante l'anno scolastico hanno impiegato tutte le loro energie e trasmesso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.