I principali strumenti di misura

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per potersi rapportare con il mondo, gli uomini, nel corso della loro storia, hanno messo a punto diverse unità di misura, e gli strumenti atti a rilevarle, per poter quantificare le cose. Dalle lunghezze alle superfici, dall'altezza alla temperatura ambientale e corporea, oggi noi siamo in grado di misurare praticamente tutto: ecco quali sono i principali strumenti di misura che possiamo usare nella vita quotidiana.

26

Il metro

Bisogna premettere che esiste un Sistema Internazionale di Unità di Misura (SI) che è stato fissato sul finire dell'Ottocento e al quale ci si rifa ancora oggi. Per misurare le lunghezze, il Si riconosce come unità base il metro. Per quantificare un metro si usa uno strumento che prende lo stesso nome, ma che può avere tanti aspetti differenti. Infatti, per le lunghezze più piccole si usa il righello, che è una piccola asta graduata. Ci sono poi i metri a nastro, ad esempio quelli da sarto, o più lunghi, utili per le rilevazioni stradali. Ci sono i cosiddetti metri da falegname, fatti da tante porzioni estendibili. Quando si deve misurare un'altezza, lo strumento preposto si chiama altimetro.

36

Il goniometro

Quando invece si deve misurare un angolo su una superficie piana, si usa uno strumento che si chiama goniometro. Il goniometro ha la forma di cerchio, o semicerchio, ed è in grado di riportare i gradi di un angolo a partire da una linea retta. Si tratta di uno strumento di misurazione usato per lo più nell'ambito del disegno tecnico. Per misurare l'angolo di elevazione di un oggetto celeste sull'orizzonte terrestre si usa invece il sestante.

Continua la lettura
46

Il termometro

L'unità di misura base per la temperatura più comunemente usata è il grado centigrado, o Celsius, per quanto esistano anche altre scale, come la Fahrenheit. I gradi si misurano con il termometro, che può essere fatto in tanti modi diversi. Un tempo il più diffuso era quello con la colonnina di mercurio: una scala graduata fornisce la temperatura in corrispondenza a dove si arresta l'innalzamento del mercurio. Oggi si trovano in commercio anche termometri di tipo digitale.

56

Il barometro

Il barometro serve a misurare la pressione atmosferica e trova impiego soprattutto nel settore della meteorologia, perché serve a prevedere che tempo farà. Il funzionamento del barometro si basa sul vuoto atmosferico, che è il valore che viene preso come riferimento per effettuare le misurazioni in millibar, o pascal.

66

L'orologio

Un sofisticatissimo strumento di misura è quello che serve a quantificare qualcosa di estremamente effimero: il tempo. Il tempo viene convenzionalmente suddiviso in ore, minuti e secondi, e nel corso dei secoli si sono messi a punto tanti strumenti diversi per misurarlo. Un tempo si usava lo gnomone, un bastone infisso in terra che proiettava ombra, o la clessidra, all'interno della quale scorreva sabbia. Oggi gli orologi sono per lo più digitali; un tempo avevano un meccanismo a molla, che trasmetteva al quadrante l'ora esatta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

I principali strumenti per il disegno tecnico

Il disegno tecnico può essere definito come lo strumento principale per le comunicazioni tra progettisti e costruttori, di qualsiasi manufatto. Difatti esso riporta, mediante convenzionali metodologie di rappresentazione, tutti i dati necessari per la...
Superiori

Goniometria e trigonometria: angoli, archi e loro misura

In questa guida, vogliamo parlarvi di un po' di gonometria e trigonometria, ed in particolar modo di angoli, archi e della loro misura, in maniera da poterne sapere qualcosa in più e poter applicare tutte queste nozioni quando siamo a scuola, o quando...
Superiori

Come calcolare la misura dello spigolo di un cubo nota l'area

Qualcuno, in una famosa canzone, canticchiava "La matematica non sarà mai il mio mestiere". Nulla di più veritiero per alcuni studenti. La geometria, nello specifico, riserva alcuni argomenti un po' complicati e con non pochi grattacapi. Tuttavia, non...
Superiori

Come calcolare la misura dello spigolo di un cubo di cui è noto il volume

Tutti nella vita hanno avuto problemi con la matematica, ma spesso è solo questione di disattenzione e non di incapacità. Vediamo di seguito come procedere per calcolare la misura di uno spigolo se di un cubo ci è noto il volume. Alla termine di questa...
Superiori

Come calcolare la misura dello spigolo di un ottaedro noto il volume

L'ottaedro è un poliedro particolare che è formato da due piramidi unite tra di loro alla base. Le facce, quindi, sono caratterizzate dall'essere dei veri e propri triangoli equilateri. Uno tra i problemi più ricorrenti di fronte a cui ci si trova...
Superiori

Come Calcolare La Misura Della Diagonale Di Un Cubo

In matematica, il cubo è un particolare tipo di parallelepipedo rettangolo, avente la caratteristica di avere le 6 facce composte da quadrati tra loro congruenti (ovvero, questi quadrati saranno tutti sovrapponibili fra loro perché assolutamente uguali)....
Superiori

Come calcolare la misura dello spigolo di un icosaedro noto il volume

Un poliedro è un oggetto solido la cui superficie è costituita da un numero di facce piane, che sono delimitate da linee rette. Ogni faccia è infatti un poligono, una forma chiusa composta da punti uniti da linee rette. I poligoni possono anche avere...
Superiori

Come calcolare l'Area di superficie totale di un dodecaedro nota la misura dello spigolo

La geometria è un ramo della matematica che rappresenta lo studio delle figure piane e solide, delle linee (chiuse, spezzate e aperte), dei segmenti e delle rette (parallele, incidenti e perpendicolari); per quanto riguarda le figure piane ci sono i...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.