I personaggi principali dell'Eneide

Tramite: O2O 21/09/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

Enea è il protagonista dell'Eneide, da cui prende il nome il poema. Nell'Eneide sono narrate le vicende italiche che attribuivano agli esuli troiani la fondazione di alcune città nella penisola italiana, ma soprattutto si riferisce alla tradizione secondo cui il figlio di Enea fosse il fondatore della gens Iulia.I libri non furono composti nell'ordine nel quale si presentano, ma in ordine sparso e furono successivamente riorganizzati. Sono 12 libri, i primi 6 sono libri di viaggio e ricalcano lo schema dell'Odissea, mentre gli altri 6 sono libri di guerra e riprendono l'Iliade.
L'Eneide è molto diversa dal punto di vista formale: non c'è più lo stile formulare che aveva caratterizzato i poemi omerici (ripetizione di frasi e uso di epiteti), inoltre nei poemi omerici prevaleva l'oggettività; Virgilio invece è un narratore che sente profondamente i drammi di Enea, coinvolgendosi in prima persona con le vicende del protagonista. Vediamo ora i personaggi principali dell'Eneide.

26

Enea e Ascanio

All'interno dell'Eneide, Enea viaggia alla ricerca di una nuova patria dopo la caduta di Troia.
In seguito all'attacco dei Greci, Enea scappa con il padre Anchise e il figlio Ascanio, portando con sé i Penati (divinità protettrici del focolare). L'Italia è la meta che il Fato ha scelto per lui, per la precisione il Lazio.
Caratteristica principale di Enea è la pietas, si tratta di un sentimento che è un misto di devozione e rispetto verso gli dei e la famiglia, ma anche verso gli altri uomini; è il senso del dovere. Enea infatti sacrifica sé stesso e soffoca la sua sofferenza per un bene collettivo, egli simboleggia il dolore degli esuli costretti a emigrare verso un luogo sconosciuto, che porterà però alla costruzione di un destino migliore. Si trovano in Enea tutti i principali valori che stanno alla base della società romana antica.
Sarà poi il figlio di Enea, Ascanio (figlio di Enea e Creusa) con il cognome Iulio, il capostipite della gens Iulia. Dopo 30 anni dalla fondazione di Albalonga, gli sarebbe succeduto il fratellastro Silvio (figlio di Lavinia ed Enea).

36

Lavinia e Latino

Quando Enea sbarca nel Lazio, capisce che quella è la terra a lui destinata. A governarla è il re Latino, padre di Lavinia, promessa sposa a Turno (re dei Rutuli). Tuttavia Enea chiede di sposare Lavinia e il re Latino non sa quale sia la scelta migliore; Lavinia non ha voce in capitolo sulla questione (perché questo è il suo dovere secondo la tradizione) e deve lasciare che la decisione sia presa da altri per lei. Latino il padre Fauno per chiedere consiglio, il quale gli dice che Lavinia è destinata a sposare uno straniero (Enea). Latino decide quindi di dare Lavinia in sposa ad Enea, il quale combatterà contro Turno per la mano della donna.

Continua la lettura
46

Turno

Turno, re dei Rutuli, antagonista di Enea, è originariamente il promesso sposo di Lavinia, combatterà per le nozze di Lavinia e la reggenza sull'Italia. Quando Latino cede Lavinia a Enea, scoppia la guerra tra troiani e latini, in questa guerra sono coinvolte anche altre popolazioni che andranno in aiuto di Enea, tra cui gli Etruschi. La guerra si conclude con un duello tra Enea e Turno, il quale morirà in questo duello. Con la morte di Turno termina sostanzialmente l'Eneide.

56

Didone

Regina di Cartagine, Didone si innamora di Enea, profugo nella città, per intervento di Venere. Ella si unisce ad Enea in una grotta durante una caccia interrotta dalla tempesta, in seguito (quando è abbandonata dall'uomo amato) si uccide sul rogo imprecando contro Enea.
Per quanto Didone sappia di non essere destinata ad Enea, è piegata dalla profonda passione,.

66

Divinità e personaggi mitologici dell'Eneide

Le divinità che prendono principalmente parte all'Eneide sono: Venere, Giunone, Giove e Minerva.
I personaggi mitologici incontrati da Enea negli Inferi, sono: Caronte, traghettatore infernale del fiume Acheronte; Cerbero, mostruoso cane a tre teste e guardiano del mondo dei morti; Minosse, mitico re di Creta, il quale è giudice dei morti all'interno dell'Inferno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

I personaggi principali del risorgimento italiano

Il Risorgimento italiano è quel periodo storico compreso tra il 1815 ed il 1871. Ma si tratta anche di un movimento ideologico, letterario, artistico che avrà il culmine nel 1861, anno dell' unità d'Italia. In questo periodo, l'idea patriottica di...
Superiori

I personaggi principali dell'Orlando Furioso

L'Orlando Furioso è un poema cavalleresco scritto da Ludovico Ariosto e pubblicato nel 1516 a Ferrara. Il poema è composto da 46 canti divisi in ottave. L'opera è una continuazione dell'Orlando Innamorato e vede come protagonista Orlando. La caratteristica...
Superiori

Il purgatorio di Dante: i personaggi principali

La Divina Commedia, come ben tutti sanno, è l'opera magna di Dante Alighieri. È un poema allegorico scritto in versi, di straordinaria bellezza e profondità, che sicuramente merita uno studio attento e appassionato. L'opera è suddivisa in tre parti,...
Superiori

L'Inferno di Dante: i personaggi principali

L'Inferno di Dante è la prima delle tre cantiche della Divina Commedia ed è il primo regno dell'oltretomba visitato dal protagonista. L'inferno, essendo costituito da ben nove gironi, via via più stretti, può essere, per gli studenti delle superiori...
Superiori

I personaggi principali del Barone Rampante

Il Barone Rampante è un romanzo scritto da Italo Calvino nel 1957. Il romanzo è ambientato ad Ombrosa, un paesino immaginario della riviera ligure. Biagio, il fratello minore del protagonista, è colui che narra le vicende del romanzo. Qui di seguito...
Superiori

I 7 principali personaggi del Medioevo

Il Medioevo è una delle quattro età storiche principali e comprende il periodo che va dal V al XV secolo, dalla decaduta dell'Impero Romano d'Occidente alla conquista dell'America.È solitamente diviso in Alto e Basso Medioevo, il primo comprende i...
Superiori

Appunti di epica: confronto tra l'Iliade, l'Odissea e l'Eneide

L'Iliade, l'Odissea e l'Eneide sono senza alcun ombra di dubbio i poemi più belli e famosi della letteratura in stile epico. Questi 3 poemi hanno tantissime similitudini che però si diversificano per lo stile della scrittura e per i temi che vengono...
Superiori

I personaggi principali dei Malavoglia

"I Malavoglia" è il romanzo più noto dello scrittore siciliano Giovanni Verga, autore principale del movimento verista, attivo nel periodo che va dalla seconda metà del'800 fino ai primi del 900. La scelta dell'autore è quella di riportare unicamente...