I peggiori errori durante la preparazione di un esame

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La scuola e l'università, mettono tutti sempre davanti a parecchi esami e a parecchi ostacoli da dover superare in maniera brillante o almeno sufficiente. Non è spesso facile studiare alcune materie o alcuni argomenti, trovare i vari collegamenti e capirne il significato. Molto spesso non si ha un metodo di studio corretto, per poter ottenere una preparazione adeguata o per il superamento di un esame o di una interrogazione. In questa lista vi elencheremo i peggiori errori che si commettono durante la preparazione di un esame.

26

Studiare poche ore al giorno

Il primo errore che si commette molto spesso quando ci si prepara per una materia specifica all'università o a scuola, è quello di studiare soltanto poche ore al giorno. C'è chi studia infatti solo mezz'ora al giorno, senza capire molto l'argomento e senza studiare approfonditamente il concetto e i vari significati di ciò che si sta studiando.

36

Studiare senza capire ciò che si studia

Un errore che si commette molto spesso quando si studia poco e male, è quello di non capire in maniera logica e significativa l'argomento da studiare. Chi studia filosofia, storia o matematica, deve capire in maniera sensata l'argomento e la logica delle varie vicende o dei vari teoremi da sviluppare e da svolgere.

Continua la lettura
46

Studiare senza approfondire l'argomento

Chi studia superficialmente, commette l'errore di non approfondire mai gli argomenti di studio. Capire quali collegamenti sono connessi con quella materia, significa capire in maniera sensata un argomento per saperne parlare in maniera approfondita, logica e molto chiara. Cercate di capire con cosa è collegato ogni singolo argomento per superare brillantemente ogni esame.

56

Studiare con tante distrazioni

Un altro errore in cui spesso si cade mentre si prepara un determinato esame o mentre si studia in generale, è quello di farsi tentare da molteplici distrazioni. Guardare la tv, alzarsi per bere continuamente caffè o fumare una sigaretta, guardare Facebook o il computer in generale può distrarvi dall'obiettivo principale che è quello di studiare. Spegnete la tv, concentratevi sul vostro libro o sui vostri appunti e vedrete che non avrete alcun problema a superare un esame.

66

Studiare solo di notte

Un ultimo errore in cui spesso si cade facilmente mentre si prepara un esame, è quello di concentrarsi a studiare solo di notte. Stare tutto il giorno fuori o in giro, stancarsi e bruciare tutte le energie e le risorse disponibili, non vi farà di certo concentrare durante la notte in cui sarete stanchi, confusi e poco propensi a studiare. Dedicate tutte le mattine e le prime ore del pomeriggio allo studio e la notte cercate di dormire.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

I peggiori disatri aerei della storia

Secondo le statistiche la probabilità di perdere la vita durante un incidente aereo è molto più bassa rispetto alla probabilità di perderla durante un incidente in macchina. Questo principalmente perché un viaggio in aereo per la maggior parte della...
Superiori

10 consigli per prepararsi al meglio ad un compito in classe

Partiamo col dire che il compito in classe non è e non deve essere visto come un supplizio. O la tortura fatta per umiliare o mettere in tensione gli studenti. Il compito in classe serve semplicemente a verificare il grado di preparazione. Nonché in...
Superiori

Kant: Ragion Pura, Pratica e Critica del Giudizio

La filosofia è una disciplina che riflette sull'esistenza dell'uomo, sul suo "essere", sui suoi limiti di conoscenza. Sono moltissimi i filosofi che si interrogano su questi quesiti ed ognuno di loro formula un suo particolare pensiero. Generalmente...
Superiori

Analisi logica: il predicato verbale

Analisi logica, nemico giurato di studenti e studentesse. Tuttavia non è difficile come può sembrare alla prima occhiata, e affrontata per gradi diventa semplice e comprensibile. L’analisi logica studia i diversi elementi di una frase, distinguendoli...
Superiori

Appunti di biologia

La biologia è la scienza che ha come oggetto di osservazione, di studio e di ricerca gli esseri viventi. La stessa etimologia della parola biologia, che deriva dal greco bìos (vita) e logos (studio), ci serve a circoscrivere chiaramente il significato...
Elementari e Medie

Come trovare la superficie laterale di un prisma

La geometria è una parte delle scienze matematiche. Si tratta di una disciplina che si occupa delle forme nel piano e nello spazio. In base alle sue caratteristiche abbiamo più definizioni. La geometria piana studia le figure su un piano bidimensionale,...
Superiori

latino: sintassi dei casi

Il latino è una lingua molto antica che non viene più parlata oggi. Nonostante la sua importanza, in alcune scuole non viene studiato in quanto reputato una lingua "morta", al contrario è strutturato in modo minuzioso e ha la funzione di esercitare...
Superiori

Matematica: 10 regole d'oro per prepararsi al meglio

La seconda prova dei licei scientifici, il fantomatico compito di matematica, è senza ombra di dubbio uno degli scogli più difficili dell'esame di maturità. Spesso si studia tanto ma, una volta lì, davanti al compito, non si riesca a capire come affrontarlo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.