I migliori fiori da regalare alla Laurea

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La laurea è un evento molto importante, e tutto deve essere curato nei minimi dettagli, perfino i regali. I fiori sono senza dubbio uno dei doni più gettonati da portare al neolaureato e la loro scelta non è frutto del caso, siccome ogni fiore ha un significato ben preciso.
Ma quali sono i migliori fiori da regalare alla laurea?

26

Le rose

Le rose, nella varietà rossa e bianca, sono il fiore più regalato in occasione di una laurea.
In questo caso il rosso non simboleggerà la passione, ma rappresenterà semplicemente il colore della laurea. Stesso dicasi per il bianco, che è adatto soprattutto alle facoltà letterarie.
I bouquet vengono sempre completati per quest'occasione con dell'alloro, simbolo di gloria.
Qualora si decidesse di comporre un bouquet unicamente con delle rose bianche è molto importante avvolgerlo in della garza o del tulle di colore rosso.

36

I girasoli

Il girasole è un altro fiore molto regalato in occasione di una laurea che cade nel periodo estivo. Spesso si preferisce accostarlo alle rose e all'alloro. Il girasole simboleggia la totale dedizione, per questo motivo è particolarmente adatto al raggiungimento di questo obbiettivo tanto importante quanto difficile.

Continua la lettura
46

Le camelie

Un altro fiore molto gettonato è rappresentato dalla camelia. È possibile trovare questo fiore in pochi periodi dell'anno, poiché la sua fioritura è molto delicata. Disponibile nella varietà rossa e bianca, la camelia è il simbolo delle vere eccellenze, per cui è molto adatto ad un evento importante come quello di una laurea. Anche in questo caso è possibile abbinare a questo fiore rose e alloro, abbellendo il bouquet con qualche coccinella.

56

Le peonie

Le peonie sono un altro fiore molto regalato alla laurea poiché portano fortuna. Sono disponibili in tantissimi colori e vengono abbinati alle rose e all'alloro. La quantità di fiori da regalare viene scelta dal fioraio e da coloro che commissioneranno i bouquet. La scelta dei nastrini con cui chiudere il bouquet è molto delicata, poiché è di estrema importanza scegliere il colore più adatto al corso di laurea in cui il destinatario del regalo sta conseguendo il diploma.

66

Le calle

Le calle sono fiori molto ambiti per la laurea perché indicano l'inizio di una nuova vita. Questi fiori possono essere reperiti in vari colori, tutti molto belli, e abbinati a qualsiasi altro fiore che riguardi la laurea. Completare il bouquet con qualche piccolo ferro di cavallo o oggettino porta fortuna è una scelta molto simpatica e divertente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Come riscattare la laurea

Il riscatto della laurea è una pratica poco comune, tuttavia molto utile. Riscattare la laurea è principalmente utili per aumentare la pensione o per anticiparne i termini. In particolare col riscatto della laurea è possibile fare in modo che gli anni...
Università e Master

Come scrivere l'Indice della tesi di Laurea

Se siete finalmente giunti alla fine del percorso accademico e state terminando la stesura della tesi di laurea, dovrete pensare anche alla schematizzazione dell'indice di tutti i capitoli di tale tesi. Alla fine di un lungo ed impegnativo lavoro come...
Università e Master

Consigli per scrivere bene una tesi di laurea

La tesi è l'ultima tappa per il conseguimento della laurea, meta così ambita e faticosa. Una volta superato tutto il percorso del piano di studi, comprensivo degli esami, bisogna dedicarsi a scrivere bene una tesi di laurea. Spesso il solo pensiero...
Università e Master

Come scegliere l'argomento della tesi di laurea

La tesi di laurea è per molti il coronamento di un sogno e, soprattutto, di un lungo periodo di studi e di sacrifici. Tuttavia, questo ultimo passo non è da sottovalutare, anzi deve essere ben curato per permettere di avere punti aggiuntivi sul voto...
Università e Master

Come organizzare una festa di laurea in 10 mosse

Finalmente! Dopo anni e anni di lezioni, appunti, sessioni di esame, estati passate a studiare e nottate spese sui libri, è arrivato il tanto agognato momento della laurea. Nel periodo che precede questo importante avvenimento, sarete probabilmente occupati...
Università e Master

Come festeggiare la laurea

La laurea è uno dei giorni più importanti della vita di uno studente, perché segna il termine di un importante percorso di studi. È proprio per questo motivo c risulta importantissimo organizzare una bellissima festa per condividere questo importante...
Università e Master

Come Guadagnare pubblicando una tesi di laurea in rete

Dopo un duro lavoro, le tesi di laurea finiscono irrimediabilmente nel dimenticatoio, in una cartella sul desktop come su un CD-ROM. Per riservare loro un destino diverso, pubblicarle in rete. In tal senso, si forniranno tracce utili ad altri studenti...
Università e Master

Come impaginare una tesi di laurea

Una volta scritto la tesi di laurea, è importante passare all'impaginazione. Impaginare la tesi di laurea in modo corretto è importante. Ciò vi permette di presentare un lavoro ben fatto. Cià vale sia dal punto di vista del contenuto, sia da quello...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.