I fiumi più lunghi dell'Asia

Tramite: O2O 15/05/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'Asia è un continente tanto sconfinato quanto poco esplorato dal punto di vista geografico. Esso è talmente vasto che al suo interno risiedono paesaggi di ogni genere, alcuni dei quali tra i più belli del mondo. Per questo motivo è bene conoscere, oltre ai monumenti e i luoghi più belli e antichi, anche i fiumi più maestosi e lunghi dell'Asia. Naturalmente la Cina risulta il paese attraversato dai principali corsi d'acqua asiatici sia per la loro interezza che per brevi tratti, svettando su tutti gli altri stati grazie alla sua grandezza.

27

Fiume Azzurro

Il Fiume Azzurro, in cinese Chang Jiang, è il fiume più esteso di tutta l'Asia grazie ai suoi 6418 km di lunghezza. Esso attraversa tutta la Cina, fino a sfociare nel Mar Cinese Orientale; proprio grazie alla sua maestosità, il Fiume Azzurro è in grado di incanalare più di un quinto delle acque cinesi. Oltre a tutto ciò, questo fiume ha una grande importanza dal punto di vista storico, infatti esso è stato protagonista della prima grande crescita economica cinese, grazie a tutte le navi di commercio transitate sulle sue acque.

37

Fiume Giallo

Il Fiume Giallo, in cinese Huang He o Huang Ho, occupa il secondo posto in classifica, ma, grazie ai suoi 5464 km di lunghezza, risulta uno dei fiumi più lunghi del mondo. La sua sorgente si trova sull'altopiano del Tibet e, dopo aver attraversato ben sei province e due regioni, sfocia nel Mar Giallo, nella contea di Kenli. Nella parte inferiore del suo corso, le acque risultano ricche di limo e molto turbolente, per questo motivo spesso il fiume esonda provocando ingenti danni nelle campagne circostanti. A causa di questi avvenimenti, gli abitanti del luogo lo hanno soprannominato "dolore della Cina".

Continua la lettura
47

Ob

Il fiume Ob scorre nella Siberia occidentale, in Russia, e nasce sui monti Altai per poi sfociare nel Mare di Kara. La sua lunghezza è di ben 3650 km, ma se la si calcola dall'inizio del suo principale affluente, ovvero l'Irtys, si può arrivare a 5410 km. Per lunghi periodi dell'anno, gran parte dell'Ob rimane intrappolata nella morsa del freddo siberiano, ad esempio, nel sud del suo corso, il fiume rimane congelato per più di sei mesi all'anno. In primavera, si viene a creare un forte effetto diga, a causa dello scorrimento a valle di imponenti masse di ghiaccio non ancora sciolto.

57

Mekong

Il Mekong è il fiume più importante e lungo di tutta l'Indocina, oltre ad essere il numero 11 nella classifica mondiale, grazie ai suoi 4880 km di lunghezza. La navigazione all'interno delle sue acque risulta molto pericolosa a causa delle forti variazioni stagionali della portata d'acqua e la presenza continua di imponenti cascate. La sua sorgente è situata sull'altopiano del Tibet, mentre le sue acque sfociano nel Mar Cinese meridionale. Negli ultimi anni, il fiume, è stato sede di imponenti sfruttamenti da parte di aziende per ricavarne energia da apposite centrali idroelettriche.

67

Amur

L'Amur scorre nella parte orientale dell'Asia, esso si genera in Siberia grazie alla confluenza dell'Argun e del Silka. Il fiume ha una lunghezza di ben 2824 km, ma se si conta anche il suo affluente maggiore, si può arrivare a misurare i 4416 km di distanza tra la sorgente dell'Argun fino alla foce, situata nello Stretto dei Tartari. Il fiume, fatta eccezione per i mesi più freddi dell'anno, è interamente navigabile, per questo motivo ha una grande importanza dal punto di vista dell'economia; ma risulta anche fondamentale per il quantitativo energetico prodotto, grazie alle dighe poste lungo il suo corso.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

I fiumi più lunghi in Italia

Per la sua conformazione geografica, l'Italia è un paese caratterizzato da molti fiumi anche se distribuiti a macchia di leopardo nelle varie regioni. I più lunghi si trovano nelle zone settentrionali e centrali poiché il clima è piuttosto piovoso,...
Elementari e Medie

Fiumi e laghi più importanti d'Europa

Laghi e fiumi sono definiti "acque dolci", in quanto a differenza del mare hanno una scarsa presenza di sale al loro interno. I fiumi e i laghi hanno caratteristiche piuttosto differenti. I fiumi sono dei corsi d'acqua perenni che, alimentati dalle sorgenti,...
Elementari e Medie

I principali fiumi africani

La Terra è ricca di meraviglie sorprendenti, basti pensare alle montagne, alle zone costiere e alle vallate sterminate che ogni continente nasconde e conserva nel corso di tantissimi secoli fino ai giorni nostri. Tra le principali fonti di vita i fiumi...
Elementari e Medie

I principali fiumi italiani

La geografia è una di quelle materie dove non siamo sempre ferrati. Tuttavia apprendere nozioni basilari può rivelarsi utile e appassionare a questa materia tanto affascinante quanto indispensabile. Se siete giunti fin qui, domandandovi quali sono i...
Elementari e Medie

Fiumi e laghi più importanti dell'America del Nord

Il territorio dell’America del Nord è delimitato dal Mar Glaciale Artico a nord, dall’Oceano Atlantico ad est, dal Mar dei Caraibi e dall’America del Sud a sud-est e dall’Oceano Pacifico a sud-ovest. Esso comprende gli Stati Uniti ed il Canada,...
Elementari e Medie

Fiumi e laghi più importanti dell'America del Sud

Il territorio di tutto il continente americano, rappresenta gran parte della superficie terrestre. Come tutti sanno, in tutto il territorio americano, a partire dal nord dove troviamo l'Alaska, e per finire nel sud, dove troviamo l'Argentina, possiamo...
Elementari e Medie

Fiumi e laghi più importanti d'Africa

Dei cinque continenti, l'Africa è sicuramente quello che ha conservato di più la natura selvaggia che lo caratterizza; per questo motivo, attira milioni di turisti tutto l'anno. Questi visitatori possono ammirare le tantissime bellezze naturali che...
Elementari e Medie

Geografia: i deserti dell'Asia

Chi ama la geografia sa perfettamente che più di un quinto della terra è costituita dai deserti. Questi sono localizzati prevalentemente lungo la zona nord e sud dell'acquatore, dove chiaramente la piovosità annua è ridottissimo e che quindi è caratterizzata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.