I 5 oggetti fondamentali in un astuccio scolastico

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando si prepara lo zaino la sera è sempre bene controllare che ci sia tutto quello ci occorrerà durante le ore scolastiche. Presi i libri, i quaderni ed il diario non ci resta che controllare che nel nostro astuccio ci siano tutti gli oggetti di cui abbiamo bisogno. In questa guida vedremo quali sono i 5 oggetti fondamentali da avere in un astuccio. Fondamentali non solo alle elementari ma anche alle medie e superiori e senza i quali saremmo costretti a ricorrere al compagno di banco.

26

Penne

Ovviamente le penne sono gli oggetti più importanti in un astuccio. Andare a scuola senza di queste vuol dire essere costretti a chiedere agli altri qualcosa con cui scrivere tutto il giorno. Per i bambini delle elementari le più indicate sono quelle con l'inchiostro che si può cancellare sia per gli errori che per una questione di ordine nello scrivere. Dalle medie in su è meglio portare le normali penne a sfera a patto che se ne abbiano almeno 2 nel caso in cui una smettesse di funzionare. Comodo anche portarne di colori diversi per scrivere titoli o mettere in risalto alcune parti nei testi.

36

Matite

Ovviamente a seguire ci sono le matite, senza le quali fare schemi o disegni sarebbe molto difficile. Le matite più economiche e pratiche sono senz'altro quelle di legno che, però, bisogna aver cura di non far cadere a terra danneggiando così la mina interna. Più utili ai disegni tecnici delle medie e superiori è la matita con la micromina, che può sostituire tranquillamente la vecchia matita di legno. Questa matita tecnica, tuttavia, ha bisogno di essere accompagnata da un contenitore di mine con i ricambi nel caso in cui la mina finisca o si spezzi.

Continua la lettura
46

Gomma per cancellare

E se ci siamo ricordati di prendere la matita non possiamo dimenticare la gomma per cancellare. Senza questo oggetto non si può cancellare il tratto della matita, in particolar modo se stiamo facendo un disegno tecnico. In commercio ce ne sono tantissime ma è meglio sempre sceglierne di qualità superiore. Scegliendo una gomma di scarsa qualità o materiali scadenti rischiamo di macchiare il nostro disegno perché molte di queste contengono coloranti chimici o sono fatti di materiali plastici. Meglio sempre optare per una gomma bianca.

56

Temperino

Il temperino è importantissimo nonostante venga spesso tralasciato quando si riempie l'astuccio. Basta pensare a cosa succederebbe se la punta della matita ci si spezzasse e nessuno avesse un temperino: non potremmo continuare il disegno. I più comodi sono quelli che hanno un recipiente per contenere la tempera della matita così da non sporcare o dover alzarsi per temperare nel secchio. Se non troviamo un temperino con il contenitore scegliamone uno in ferro perché quelli con il corpo in plastica sono molto fragili e spesso si rompono rendendo pericoloso l'oggetto.

66

Bianchetto

Infine, fondamentale per chi vuole tenere in ordine il proprio quaderno, c'è il bianchetto. I correttori scolastici servono ad evitare di dover sbarrare parole o frasi con la penna creando così caos nella scrittura. In commercio ce ne sono di vario tipo: a penna, con pennello, a striscia. I più comodi comunque restano quelli a penna sia per la loro ergonomicitá che per la maggior durata del liquido all'interno della penna. I bianchetti con l'applicatore a pennello, infatti, tendono ad asciugarsi in fretta se lasciati aperti, senza contare che il pennello si rovina molto velocemente. I correttori a striscia, invece, spesso sono fragili e la loro striscia si danneggia o incastra nell'oggetto con facilità se non si presta attenzione durante l'uso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come realizzare un astuccio fai da te

Qualche giorno fa le scuole hanno riaperto i battenti, per accogliere gli studenti ed avviare così un nuovo anno scolastico. I bambini delle scuole elementari l'hanno certamente presa bene, mentre ai più grandi risulta alquanto traumatico il rientro...
Elementari e Medie

Come mantenere in ordine il materiale scolastico

Ogni studente possiede un corredo scolastico vario e in alcuni casi di una certa portata. Diventa a volte davvero difficoltoso mantenere tutto in modo ordinato, con il rischio di vedere ovunque libri, colori, matite, pennelli e, creare un vero e proprio...
Elementari e Medie

Come acquistare il materiale scolastico

Prima dell'inizio della scuola è importante procurarsi tutto il materiale necessario per affrontare l'anno scolastico. Oltre ai libri di testo indicati da maestri e professori, bisogna acquistare anche tutto il materiale di cancelleria. Quaderni grandi...
Elementari e Medie

Lavoretti per la fine dell'anno scolastico

Quando si conclude l'anno scolastico si preparano sempre dei lavoretti speciali. Tanto che, le maestre delle scuole materne ed elementari si danno un bel da fare. Esse preparano il materiale e organizzano i lavoretti da fare facendo collaborare spesso...
Elementari e Medie

Consigli per l'acquisto del materiale scolastico

L'acquisto del materiale scolastico incide molto sul budget familiare. Molti studenti rimangono affascinati dai prodotti pubblicizzati. Fra social e canali televisivi, assistiamo ad un vero e proprio bombardamento di consigli, per l'acquisto del materiale...
Elementari e Medie

Come decorare il diario scolastico

Il diario scolastico è uno strumento molto importante attraverso il quale gli studenti annotano le informazioni più importanti che riguardano la vita di scuola, come orari delle lezioni e compiti assegnati dagli insegnanti, ma anche pensieri e riflessioni...
Elementari e Medie

Come organizzare la festa di fine anno scolastico

La festa di fine anno scolastico rappresenta un momento bellissimo per tutti i bambini. È giusto che i bambini che si sono impegnati tanto, durante l'anno scolastico, con compiti ed interrogazioni abbiano la loro festa di fine anno per potersi salutare...
Elementari e Medie

Come diventare collaboratore scolastico

Esistono diversi lavori da poter svolgere all'interno di una struttura scolastica. Non tutti vogliono partecipare a graduatorie e concorsi per praticare il mestiere di docente scolastico. Tanti infatti scelgono di intraprendere una particolare carriera...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.