I 5 esami più difficili per gli studenti di Lettere

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Chi pensa che la facoltà di Lettere sia un gioco da ragazzi, si sbaglia di grosso. Come ogni facoltà ha le sue difficoltà da superare, tra queste alcuni esami davvero ostici, che vi potranno sembrare, a prima vista, degli ostacoli insormontabili. Qualora aveste in mente di frequentare questo indirizzo universitario è importante che sappiate, fin da subito, quali sono i 5 esami più difficili per gli studenti di Lettere. In questo elenco riporteremo, infatti, le opinioni della maggior parte degli studenti sugli esami ritenuti più difficili, ovviamente, basandoci su prospettive del tutto soggettive.
Ricordate, comunque, che nessun esame è davvero impossibile: con un po' di studio e molta determinazione la Laurea arriverà senza troppi pensieri.

26

Letteratura latina

Uno degli esami sicuramente più temuti è quello di letteratura latina, soprattutto per chi non ha mai studiato il latino alle superiori e, arrivato all'Università, si ritrova a dover fare i conti con traduzioni, testi ed autori latini. Si tratta di una materia molto interessante che affascina molti studenti, ma, in alcuni casi riuscire a prendere un bel voto può risultare davvero complicato. Per riuscire a superare questo esame senza troppe difficoltà dovrete, per prima cosa, cominciare a capire come funziona il latino, impararvi i paradigmi, le declinazioni e le coniugazioni dei verbi. Soltanto dopo aver appreso le basi della lingua potrete approcciarvi ai testi e quindi capire effettivamente il pensiero dei più grandi scrittori del mondo antico. Per aiutarvi potete studiare in gruppo con qualche altro vostro compagno che abbia studiato il latino al Liceo. Se cancellate dalla testa l'idea che si tratti di una lingua astrusa e complicata riuscirete davvero a capirla e ad apprezzarla sul serio.

36

Glottologia

Già il nome di questa materia può spaventare gli studenti che si apprestano a cominciare la facoltà di lettere senza sapere bene cosa gli aspetta. Quando si parla di glottologia non si fa riferimento a nulla di particolarmente assurdo, si tratta semplicemente di una disciplina che studia la linguistica storica; una specie di storia, dunque, abbinata, alla lingua.
Anche in questo caso si tratta di una disciplina molto interessante che permette di scoprire l'origine vera e propria delle parole che utilizziamo nel linguaggio comune, scoprire la famiglia di appartenenza e il contesto storico da cui provengono.
Per superare questo esame è richiesto molto studio e parecchia dedizione, sicuramente non è un esame da prendere sotto gamba!!!

Continua la lettura
46

Filosofia antica

Anche la filosofia antica non è certamente una passeggiata. In questo caso dovrete studiare gli antichi autori della filosofia classica, da Talete a Platone, ricomprendendo anche la metafisica di Aristotele. La mole di studio è davvero notevole: oltre alla vita di questi autori, infatti, è necessario, se non fondamentale, conoscere il loro pensiero, i diversi teoremi e i temi principali affrontati dagli autori. Non tutti la ritengono una materia facilmente comprensibile, per molti studenti di Lettere si tratta di concezioni troppo astratte e difficili da capire effettivamente. In realtà se si analizza con attenzione il pensiero filosofico di questi autori si comprende come molte delle loro concezioni siano davvero attuali e applicabili anche nell'epoca in cui viviamo.

56

Filologia

Un altro esame molto complesso è quello di filologia, una scienza che si occupa di analizzare, interpretare e ricostruire dei documenti letterari molto antichi appartenenti ad una specifica cultura. La filologia non si limita a tradurre un testo antico e a capirne il significato, ma analizza anche il contesto storico in cui quel testo è stato redatto, il clima sociale e culturale che si cela alle sue spalle. Per dare delle interpretazioni corrette è necessario avvalersi di strumenti critico-analitici e la difficoltà sta proprio nella consultazione delle fonti, nella traduzione e nella collocazione temporale. Se siete affascinati da questi preziosi manufatti antichi e volete scoprire cosa si cela dietro un testo o un documento, questa materia, se pur difficile e complessa, non potrà non appassionarvi.

66

Biblioteconomia

Penserete che si tratti di un nome inventato all'Università per spaventare gli studenti appena iscritti, ma in realtà questo esame esiste davvero ed è considerato uno degli esami più difficili della Facoltà di Lettere. La biblioteconomia altro non è che una disciplina che studia i vari sistemi di collocazione, classificazione, catalogazione, conservazione delle opere raccolte nelle biblioteche. Attraverso questo esame imparerete il funzionamento delle biblioteche, come vengono organizzate, quali sono gli strumenti bibliografici ed informatici più importanti del lavoro bibliotecario e comprenderete, in fine, anche qual è l'impatto sociale che questo tipo di attività produce a livello sociale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Come recuperare gli esami arretrati in poche mosse

Gli studenti che sono alle prese con esami arretrati, spesso si trovano coinvolti in un vortice di emozioni negative: infatti si sentono demoralizzati e in imbarazzo soprattutto nei confronti dei familiari. L'università rappresenta un nuovo percorso...
Università e Master

Come organizzare il calendario degli esami

Il periodo degli esami universitari è un momento tanto atteso per chi vuole toglierli davanti al più presto e tanto temuto da chi è invaso da ansia pre-esame, stress e paura di non superare gli esami. Per gestire questi periodi in tutta calma e tranquillità,...
Università e Master

I 5 momenti più difficili per uno studente universitario

Dai sondaggi e dalle interviste risulta chiaro che il passaggio dalle scuole superiori a qualunque corso universitario non è cosa semplice, e ciò risulta evidente nel confronto tra gli iscritti al primo anno e i successivi abbandoni. Per partire quindi...
Università e Master

5 vantaggi degli studenti lavoratori

Si pensa sempre che lavorare e studiare sia una cosa difficile quasi impossibile, ma sempre più spesso per i corridoi delle università italiane si possono incontrare esponenti della categoria degli studenti lavoratori. Si possono riconoscere dai visi...
Università e Master

Come calcolare la media degli esami universitari

Tenere sotto controllo la propria media esami è di vitale importanza durante tutto il percorso di studi universitario, poiché è indice del rendimento accademico dello studente. Spesso, per trascuratezza, negligenza o per la volontà consapevole di...
Università e Master

Le 5 frasi più ripetute dagli studenti universitari

La vita universitaria è una bellissima esperienza. Si incontrano tantissime persone e si amplia il proprio bagaglio culturale. Ma anche all'università, come tra i banchi di scuola, ci si trova spesso a lamentarsi delle stesse cose. Il professore che...
Università e Master

Come arrivare sereni agli esami universitari

Gli esami universitari, anche se preparati nel migliore dei modi, causano molto spesso situazioni di forte stress. A volte questo stress è dovuto a situazioni negative, come ad esempio un programma molto ampio ed impegnativo da studiare, dei professori...
Università e Master

Studenti fuori sede: vantaggi e svantaggi

Essendo veramente tanti gli studenti universitari, che sono lontani dalla propria casa, abbiamo pensato bene, di proporvi una guida concreta, proprio a questi studenti che sono fuori sede, in modo tale da farli capire per bene quali siano i vantaggi ed...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.