Guida per una tesina perfetta

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Se intendiamo prepararci adeguatamente all'esame di Laurea ed intendiamo stilare una tesina perfetta, è importante attenerci ad alcune regole ben precise in modo da ottimizzare il risultato. Si tratta di semplici accorgimenti che tuttavia servono a raggiungere lo scopo che ci siamo prefissati. A tale proposito ecco una guida su come preparare la suddetta tesina perfetta.

24

Scrivere una prima stesura

Una volta trovato l’argomento, incominciamo la stesura vera e propria. È importante iniziare a lavorarci con largo anticipo. Ridursi alle ultime settimane non servirà a nulla, se non a sminuire il valore di ciò che faremo. Cominciamo a scrivere una prima stesura della tesi, e consideriamola una specie di bozza, ma che sia completa e ricca. Una volta terminata potremo lavorarci sopra ed arricchirla con immagini o con eventuali collegamenti, che potremo trovare discutendone con i professori.

34

Utilizzare un software

Utilizziamo software di impaginazione per realizzare il nostro lavoro; può essere sufficiente Word, oppure, per un maggiore effetto grafico, potremo utilizzare ad esempio il noto Power Point e realizzare poi delle immagini da fare scorrere mentre enunceremo davanti alla commissione il lavoro svolto. Questo sistema è di grande effetto; informiamoci in anticipo, però, poiché non tutte le Facoltà Universitarie consentono questa possibilità, alcune infatti, preferiscono affidarsi alla tesina cartacea. Come ulteriore consiglio, scegliamo un argomento che ci appassioni davvero. Evitiamo soggetti dei quali non siamo assolutamente certi e prediligiamo argomenti più vicini a noi e maggiormente in sintonia con la nostra preparazione. Per questo motivo facciamoci aiutare dagli insegnanti e anche dai nostri compagni di classe, ovviamente rispettando il programma di studi e le aspettative della commissione.

Continua la lettura
44

Trovare un soggetto interessante

Cerchiamo a tutti i costi di trovare un soggetto che sia veramente interessante. L’ideale è che sia collegabile con semplicità alle altre materie di studio, per permetterci in questo modo di costruire delle relazioni "multi-disciplinari", che daranno maggior risalto al nostro lavoro e ci faranno fare un'ottima figura. Serviamoci della rete anche per sviluppare nuovi collegamenti. Evitiamo in assoluto il “copia e incolla” da internet, perché renderà il nostro lavoro impersonale. Se dunque rispettiamo alla lettera quanto si qui elencato, la tesina risulterà davvero perfetta, e magari visto il buon esito si potrebbe sfruttare l'iniziativa per preparala previo compenso, ad altre persone che si apprestano ad affrontare la tesi di Laurea e non sano da dove cominciare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come fare la tesina per l'esame di maturità

Con l'avvicinarsi dell'esame di maturità tendono ad aumentare, molto spesso, i dubbi e le perplessità di ogni genere, riguardante la propria preparazione didattica. Tuttavia il nostro principale consiglio che sentiamo di darvi è quello di non avere...
Superiori

Come scegliere l'argomento per la tesina per la maturità

Anni di scuola che si riducono a delle giornate conclusive. È così che si può e forse si deve definire questo momento atteso, desiderato e dalla maggior parte degli studenti anche temuto. Si chiama maturità. La maturità è la fine della carriera...
Superiori

5 errori da non fare nella tesina di maturità

Manca davvero poco: stai per raggiungere il tanto agognato traguardo, il diploma della maturità è a portata di mano, ma devi fare la tesina e ti assale il panico. Un classico! Succede a tutti. Se non sai dove sbattere la testa, leggi questa pratica...
Superiori

Come fare una tesina di maturità ottima

L'esame di maturità costituisce un passo importante nella vita di un ragazzo. Sancisce il passaggio dall'età dell'adolescenza a quella matura, verso l'università o il mondo del lavoro. Affrontare l'esame di maturità con il giusto spirito aiuta ad...
Superiori

Come scrivere una tesina

Alla conclusione di un determinato percorso di studi scolastici (annuale o pluriennale), lo studente dovrà redigere e presentare un elaborato che concentri i principali argomenti trattati a carattere interdisciplinare, il quale viene denominato "tesina":...
Superiori

Come disegnare una ellisse perfetta

L'ellisse è il luogo dei punti di un piano per i quali la somma delle distanze da due punti fissi (fuochi) rimane costante. In altre parole, l'ellisse è il luogo dei punti del piano equidistanti da due punti fissi denominati fuochi. Non essendo tracciabile...
Superiori

10 consigli per l'interrogazione perfetta

Una delle cose che terrorizza di più un qualsiasi studente è l'interrogazione. Quanti studenti non sono andati a scuola per paura di prendere brutti voti a causa di un'interrogazione? Per superare questa paura, cercheremo di darvi 10 consigli utili...
Superiori

Guida sull'Impero di Nerone

Personaggio molto complesso, la figura di Nerone attrae ancora oggi. Fu Anzio a dargli i natali nel 37 d. C. La madre era Giulia Agrippina Augusta (Agrippina minore). Ella fece si che l'imperatore Claudio lo nominasse come suo successore legittimo all'Impero....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.