Guida di sopravvivenza alla scuola media

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se siete arrivati alla lettura di questa guida è perché siete entrati o state per entrare nel mondo dei grandi. Benvenuti nella Scuola Media. Avete lasciato il rassicurante "nido" della Scuola Elementare e dovrete frequentate l'insidiosa "tana" della Scuola Media. Siete Preoccupati? Avete dubbi, incertezze? Pensate che saranno tre anni di lotte e di trappole? Questa guida di sopravvivenza alla Scuola Media vi permetterà di uscire indenni da questa inevitabile esperienza.

26

Conoscenza del territorio

La sopravvivenza alla Scuola Media necessita di un'attenta conoscenza del territorio in cui dovremo interagire per ben tre anni. L'Istituto scolastico, inteso come edificio, spesso non lo possiamo scegliere. Ci viene imposto dai genitori o dalle circostanze ambientali. Conosciamo il luogo di ubicazione dello stabile. Cerchiamo le principali vie di fuga. Troviamo dei buoni alleati nel vicinato, come i gestori dei negozi di generi alimentari o di cancelleria. Spesso frequenteremo queste attività commerciali per comprare la merenda o il materiale scolastico. Questi adulti potranno aiutarci in caso di necessità.

36

Conoscenza del "nemico"

La sopravvivenza alla Scuola Media sarà più semplice se studieremo per tempo il "nemico". Informiamoci sui probabili nuovi compagni di classe. Spesso alcune classi terminali della Scuola Elementare passano quasi in blocco alla prima classe della Scuola Media. Consolidiamo il rapporto con gli attuali compagni. L'unione farà sempre la forza! Informiamoci anche sulle regole del nuovo istituto scolastico. Sarebbe molto utile avere notizie sui possibili, nuovi insegnanti.

Continua la lettura
46

Strategia di difesa

Una buona strategia di difesa garantirà la sopravvivenza alla Scuola Media. Evitiamo discussioni inutili con i compagni un po' vivaci. Stiamo sempre in gruppo. Difficilmente viene attaccato un gruppo di compagni. Il singolo ha molte più difficoltà a difendersi dai dispetti e dagli sberleffi dei compagni di classe. La regola del "gruppo" è efficacissima nell'interazione con i ragazzi più grandi. In terza media pensano di essere già "arrivati" e diventano prepotenti. Non alimentiamo mai alcuna discussione.

56

Strategia di attacco

La sopravvivenza alla Scuola Media diventa difficile quando non abbiamo un gruppo che ci sostiene. Dobbiamo farci sempre i fatti nostri. Tuttavia, se intuiamo dei comportamenti negativi nei nostri confronti, "vestiamo" immediatamente i panni della sicurezza e della durezza. Anche se nel nostro cuore abbiamo paura di venire sopraffatti, gli altri non devono accorgersi. Avere un comportamento fermo e deciso da subito, spesso scoraggia i malintenzionati.

66

Vittoria finale

La sopravvivenza alla Scuola Media non è una passeggiata, ma con questi accorgimenti riuscirete a farvi conoscere e rispettare dal vostro primo ingresso nel mondo della scuola "adulta". Ricordate che il rispetto delle regole, delle persone e delle cose, premia sempre. Arriverà così la VITTORIA FINALE!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Le principali difficoltà del passaggio alla scuola media

Uscire dalla scuola elementare per passare alla scuola media è un passaggio molto delicato, perché intervengono molti fattori che rendono complicato l'adattamento al nuovo ambiente. Ovviamente non tutti i ragazzi reagiscono al cambiamento nello stesso...
Elementari e Medie

5 consigli per la scelta della scuola media

Per i bambini, il passaggio dalle scuole elementari alle scuole medie è un momento molto delicato. È un passo in avanti verso il mondo dei grandi, pieno di nuove responsabilità e un po' più lontano dal mondo dei giochi. In questo momento della vita...
Elementari e Medie

Come prepararsi alla scuola media

Già! Come prepararsi alla scuola media? Cosa dobbiamo raccomandare agli studenti che hanno terminato da poco la scuola elementare? Una nuova vita scolastica che magari può anche spaventare molti "piccoli adolescenti". Ciò significa diventare più grandi...
Elementari e Medie

Esami terza media: gli errori da non fare

L'esame di terza media è una prova che ha lo scopo di assicurarsi che la preparazione dell'individuo sia sufficiente per potersi approcciare alla scuola superiore di secondo grado. Per superare gli esami di terza media con un buon voto non basta solo...
Elementari e Medie

Come affrontare la prova invalsi di matematica per la seconda classe della scuola primaria

Dall'anno accademico 2008-2009, l'Istituto Nazionale per la Valutazione del Sistema dell'Istruzione ha sottoposto a dei test di valutazione nazionale gli studenti di terza media. Essa consiste in una test suddiviso in due parti: una prima prova di italiano...
Elementari e Medie

Come calcolare la velocità media di un oggetto

Questa guida riporta i principi di base della fisica attraverso i quali è possibile calcolare, semplicemente attraverso una formula specifica, sia la velocità media di un oggetto, che il tempo mancante ad arrivare in un determinato luogo, oppure lo...
Elementari e Medie

Come affrontare il rientro a scuola dopo le vacanze estive

Le vacanze sono agli sgoccioli e i vostri bambini ancora devono abituarsi all'idea di dover tornare a scuola? In effetti le vacanze estive sono il periodo dell'anno preferito sia dai bambini che dagli adulti, poiché segnano la fine dell'anno scolastico...
Elementari e Medie

Come affrontare una bocciatura in terza media

Le scuole medie sono sicuramente uno degli ostacoli più alti per un ragazzo. Infatti le scuole medie coincidono con l'inizio dell'adolescenza, che crea un forte sbalzo all'interno della vita dei ragazzi. Non tutti sono in grado di trovare i giusti compromessi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.