Guida alle opere di Palladio

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il famoso Andrea Palladio fu un importante architetto italiano vissuto durante il XVI secolo, che lavorò specialmente nelle splendide città di Vicenza e Venezia, contribuendo al rinnovamento della loro architettura urbana e divenendo un punto di riferimento per gli architetti operanti in tutto il mondo. Precisamente, Andrea Palladio nacque a Padova nel 1508 e probabilmente morì a Vicenza nel 1580, per una causa ancora sconosciuta: nei passaggi successivi di questo pratico e dettagliato articolo, vi fornirò una guida alle proprie opere maggiormente rilevanti!!!

25

Villa Almerico Capra

Tra le opere principali dell'architetto Andrea Palladio, spiccano quelle delle ville nobiliari e borghesi costruite nella verde campagna di Padova. La più celebre è "Villa Almerico Capra", che venne fabbricata vicino al Comune di Vicenza nel 1550 e si presenta come un edificio a pianta quadrata ripartita simmetricamente all'interno, con degli ambienti snodanti attorno al salone centrale ricoperto da una cupola. In ciascuna delle quattro facciate della "Villa Almerico Capra", è presente un ingresso che assomiglia ad un piccolo tempio formato da una scalinata ed un loggiato con colonne ioniche.

35

La Chiesa di San Giorgio Maggiore

Un'altra opera di Andrea Palladio è la Chiesa di San Giorgio Maggiore, che venne edificata nel 1566 sull'omonima isola veneziana ed è formata soltanto da una facciata scandita da quattro colonne massicce che sorreggono un timpano a dentelli simile ad un tempio. La pianta della Chiesa di San Giorgio Maggiore è un enorme ambiente rettangolare suddiviso in tre navate ed attraversato da un transetto con due esedre alle estremità: sul fondo, è presente un presbiterio rialzato ed un lunghissimo coro; l'interno è molto luminoso, perché la luce entra dalle vaste aperture a lunetta e dalle finestre rettangolari della cupola.

Continua la lettura
45

La Chiesa del Santissimo Redentore

Altrettanto splendida è la Chiesa del Santissimo Redentore, che Andrea Palladio fece costruire a Venezia nel 1576 e presenta una facciata esterna scandita da quattro colonne sorreggenti un timpano e precedute da una piccola scalinata accentuante il senso di tempietto classico. Ulteriori caratteristiche della Chiesa del Santissimo Redentore sono le seguenti: l'interno longitudinale, con una vasta navata centrale fiancheggiata da profonde cappelle; un presbiterio accessibile dal corpo principale, costeggiato da due ampie absidi e caratterizzato da un'imponente arco trionfale; gli effetti d'illuminazione veramente equilibrati; uno schema ed uno spazio abbastanza lineare e compatto.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Guida alle opere di Giotto

Ambrogio da Bondone, meglio conosciuto con il diminutivo di Giotto, è stato un grandissimo pittore, scultore ed architetto italiano. Nacque in un piccolo paesino della Toscana, ma ben presto si trasferì a Firenze per intraprendere i suoi studi ed esercitare...
Superiori

Guida alle opere di Edvard Munch

Ogni artista inserisce un po' di "sè stesso" nelle proprie opere. È un processo naturalissimo, ogni persona fa cose facendo trasudare emozioni, le proprie emozioni. Per capirle al meglio, è importante innanzitutto avere informazioni sulla vita dell'artista...
Superiori

Guida alle opere di Brunelleschi

Filippo Brunelleschi nacque a Firenze nel 1377. È stato un architetto che avuto il merito di aver dato nuova vita alla architettura del Rinascimento grazie alle sue molteplici ed incredibili innovazioni. Lavorò principalmente nella sua città natale...
Superiori

Vita e opere di Dante

La guida che vi proporremo si occuperà di uno dei personaggi più importanti della letteratura non solo italiana, ma mondiale: Dante Alighieri. L'obiettivo che ci porremo sarà quello di trattare in maniera molto chiara la sua vita, attraverso una piccola...
Superiori

William Blake: vita e opere

William Blake nacque a Londra nel lontano 1757. Sebbene risulti come uno dei più importanti artisti della sua epoca, egli non venne mai riconosciuto come tale dai suoi contemporanei. Iniziò la sua formazione come incisore e pittore, per poi dedicarsi...
Superiori

Petrarca: vita e opere principali

Francesco Petrarca è uno dei più importanti scrittori e poeti del Medioevo. La maggior parte delle sue opere sono scritte in latino; tuttavia egli è stato anche un fautore dello sviluppo del volgare italiano. Le sue poesie e le sue opere si ispirano...
Superiori

Niccolò Machiavelli: vita e opere

Niccolò Machiavelli è uno dei maggiori esponenti dell'intera letteratura italiana del Quindicesimo Secolo. Uno degli autori più studiati e di maggiore considerazione artistica. La sua vita sempre a stretto contatto con la politica, ha influenzato il...
Superiori

Letteratura: vita e opere di Italo Calvino

Tra i più grandi protagonisti della letteratura italiana del Novecento, Italo Calvino è un perfetto esponente del movimento artistico chiamato Neorealismo, sviluppatosi in Italia negli anni immediatamente successivi alla Seconda Guerra Mondiale. In...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.