Giovanna D'Arco: guida

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La storia di Giovanna D'arco può sembrare una leggenda un mito. Ma in realtà è reale ed ha come sfondo la Guerra dei Cent'anni. Intorno al 1425 la Francia veniva occupata per metà dagli Inglesi. Mentre l'altra metà veniva mal governata da Carlo VII di Valois, re debole e codardo. Infatti le roccaforti francesi cedevano una ad una. La situazione era disastrosa e sembrava che l'età dell'impero francese stesse per terminare. In questa guida vi racconto della vita di Giovanna D'arco.

26

Occorrente

  • Libro di storia e letteratura
36

Le origini

Giovanna d'Arco nacque nel 1412 a Domremy e mori nel 1431. Per via delle sue eroiche gesta venne nominata "la Pulzella di Orleans". Giovanna era una fanciulla buona, caritatevole e devota. Tanto che all'età di tredici anni si occupava dei malati e le offriva aiuto. Tanto che a vent'anni guida un esercito per risollevare le sorti della Francia. Nel 1920 venne proclamata Santa da Benedetto XV. Tutto ad un tratto la vita di Giovanna D'Arco cambiò! Giovanna sosteneva di avere visioni e di sentire le voci. Infatti un giorno l'Arcangelo Michele e le Sante Caterina e Margherita le parlavano incitandola a combattere per la salvezza della Francia. Tanto che la Giovanna si convinse di avere una missione da compiere. Giovanna D'Arco credeva di dover liberare la Patria e restituirla al suo legittimo sovrano.

46

Orléans

Prima di scendere in battaglia, Giovanna D'Arco scrisse al re d'Inghilterra intimandogli di abbandonare il suolo francese. Non ci fu alcuna risposta alla lettera e la fanciulla si sentì libera di intraprendere l'attacco. Si diresse dapprima all'assediata Orléans, rianimando la resistenza e costringendo gli Inglesi a togliere l'assedio. Questo fu il suo primo successo, avvertito da tutti come un prodigio. Gli inglesi vennero battuti definitivamente nel giugno 1429 a Patay. Il 17 luglio Giovanna D'Arco realizzò la sua promessa: nella Cattedrale di Reims Carlo VII venne consacrato re e la Francia tornò a sperare nella libertà.

Continua la lettura
56

Il processo

Venne portata a Rouen e sottoposta a processo. Il suo principale accusatore divenne il vescovo di Beauvais. L'uomo incriminò Giovanna di eresia, stregoneria e demonismo. Giovanna provò a difendersi, ma la sua sorte venne segnata, Infatti venne messa al rogo il 30 maggio 1431 nella piazza del Mercato Vecchio di Rouen. Con la morte di Giovanna D'Arco gli Inglesi si illusero di reprimere lo spirito patriottico dei francesi. Ma non fu così. Nel 1450 Carlo VII fece rifare il processo a Giovanna D'Arco e la sentenza fu di piena assoluzione. In quanto Giovanna D'Arco voleva solo assolvere a una missione divina. Quindi agì sempre spinta da una fede ingenua e pura.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Leggere la storia

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Personaggi storici: Maria Antonietta D'Asburgo Lorena

Uno dei personaggi storici più influenti e intricati della storia di Francia è sicuramente la regina Maria Antonietta all'anagrafe Maria Antonia Giuseppa Giovanna D'Asburgo Lorena. Il suo regno, che va dal 1774 al 1793, la vide protagonista, in negativo,...
Elementari e Medie

Come fare una foto di classe

Qual è uno dei momenti più belli che tutti noi ricordiamo degli anni della scuola? Il ballo di fine anno, alcune gite scolastiche oppure semplici momenti di quotidianità vissuti in classe. Ma la domanda è un'altra. Come facciamo tutti noi, magari...
Superiori

Come Individuare Il Complemento Di Colpa

Nell’analisi logica, il complemento di colpa indica la colpa di cui qualcuno è responsabile o per la quale viene accusato e può essere introdotto dalle preposizioni di e per. Il complemento di colpa è particolarmente frequente in alcuni testi di...
Superiori

La Guerra dei Cent'anni in breve

Con Guerra dei Cent'anni si definisce uno tra i vari conflitti intercorsi a partire dall'XI secolo tra il Regno d' Inghilterra e il Regno di Francia che durò, non continuativamente, 116 anni e si concluse con l'espulsione degli Inglesi da tutti i territori...
Superiori

Appunti di storia: la rivoluzione di Luglio

Dallo scoppio della rivoluzione francese nel 1789 l'Europa si era profondamente trasformata. La Restaurazione quindi non poteva essere un ritorno integrale al passato, in quanto in molti paesi c'erano stati dei mutamenti irreversibili. In Francia, ad...
Elementari e Medie

La seconda guerra d'indipendenza nel 1859

Lo Stato Italiano è il risultato di tre Guerre d'Indipendenza.Ma per la definizione degli attuali confini si è dovuto attendere la fine della prima guerra mondiale.Trentino e Venezia Giulia sono entrati a far parte dell'Italia solamente in seguito ai...
Superiori

Voltaire: vita e opere

François Marie Arout è il nome registrato all'anagrafe del filosofo simbolo ed esponente delle idee della cosiddetta "Età dei lumi", egli adottò lo pseudonimo largamente diffuso di Voltaire solo in un tempo successivo. Nacque il 21 novembre del 1694...
Elementari e Medie

Le cause della prima guerra di Indipendenza

Tutti i moti rivoluzionari durante il corso del 1848 sconvolsero pesantemente tutta la penisola oltre che l'Europa scatenando un frastuono generale che sconvolse causando un moto ampissimo fatto di terre, cultura, religioni e società diverse tra loro...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.