Geografia: Gli Stati Uniti in breve

Tramite: O2O 28/05/2021
Difficoltà: media
15

Introduzione

Gli Stati Uniti d'America sono una repubblica federale di tipo presidenziale. Essi si estendono fra il Canada a nord ed il Messico a sud. Sono formati da 50 stati di cui 49 continentali ed 1 insulare (arcipelago delle Hawaii); la capitale è Washington. I fiumi, ad eccezione del San Lorenzo hanno tutti un corso longitudinale (da nord a sud). I più importanti sono il Mississipi, il Colorado ed il Rio Grande. Il territorio presenta numerosi bacini lacustri; dal collegamento del lago Eire con il lago Ontario si formano le cascate del Niagara. Il clima è strettamente legato alla disposizione geografica. L'ovest è generalmente arido per le scarse precipitazioni, mentre la costa settentrionale ha un clima temperato-umido. Infine, la California ha un clima mediterraneo. Questo breve tutorial tratta di geografia e precisamente degli Stati Uniti.

25

Settore primario

Quasi il 50% del territorio è destinato all'agricoltura. La produzione è molto elevata grazie all'utilizzo di metodi di coltivazione moderni. Lo spazio agricolo è diviso in fasce destinate ad una sola coltura. Gli Stati Uniti sono al primo posto per la produzione mondiale di mais ed al secondo per gli agrumi, il frumento ed cotone. Importantissimo è anche l'allevamento (bovini, ovini e suini), praticato nelle praterie; esso alimenta l'industria casearia. Nella zone più calde come la California e la Florida è abbastanza diffusa anche la coltivazione degli alberi da frutto. Infine, per quanto riguarda la pesca marittima sono al quinto posto.

35

Settore secondario

Il territorio degli Stati Uniti ha enormi riserve energetiche (antracite e petrolio) ed immensi giacimenti minerari (ferro, rame e bauxite). Queste risorse sono distribuite in maniera abbastanza omogenea sul territorio. I più importanti bacini petroliferi si trovano nei monti Appalachi. Mentre i principali giacimenti di petrolio e gas naturale si trovano in Texas, Alaska, California e Messico. Le abbondanti risorse del sottosuolo hanno favorito lo sviluppo delle industrie siderurgiche e meccaniche. Infine, gli Stati Uniti hanno il predominio assoluto nell'industria aeronautica, elettronica e spaziale.

Continua la lettura
45

Settore terziario

La maggior parte della popolazione degli Stati Uniti è attiva nel settore terziario. Sono abbastanza sviluppati i settori dell'informatica, della finanza, delle telecomunicazioni e della ricerca. Il turismo e molto fiorente; i numerosi parchi nazionali attirano ogni anno migliaia di turisti. Il sistema dei trasporti è sviluppatissimo. La rete stradale copre l'intero paese, mentre la linea ferroviaria, a causa dello sviluppo del trasporto aereo, è in declino. Infatti, il sistema aeroportuale è il più sviluppato del mondo. Molto importante è anche il trasporto fluviale.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Geografia: l'Oceania in breve

Il globo terrestre è composto da un insieme di terre emerse che geograficamente chiamiamo continenti. Essi sono cinque: Europa, Americhe, Africa, Asia e infine Oceania. Il termine "Oceania" deriva dal termine greco che significa "oceano". Se si esclude...
Elementari e Medie

Geografia: l'India in breve

L'India è uno stato dell'Asia meridionale. La sua capitale è Nuova Delhi. L'India confina e nord con la Cina, il Nepal e il Bhutan. Ad oriente invece si trovano il Myanmar e il Bangladesh. Ad occidente confina con il Pakistan. L'india è la seconda...
Elementari e Medie

Come insegnare la geografia ai bambini

La geografia è spesso una delle materie più complesse per i bambini, questo perché presuppone una certa spazialità e il sapersi orientare nello spazio, cosa non del tutto naturale per un adolescente che non ha ancora ben chiare in mente i concetti...
Elementari e Medie

Geografia per la scuola primaria

In questa guida si parlerà di una materia oggi un po' bistrattata, ma che riveste molta importanza per l'acquisizione degli strumenti necessari all'orientamento dell'individuo, al suo sapersi "collocare nel mondo, non solo fisicamente. Stiamo parlando...
Elementari e Medie

Geografia: i continenti della terra

All'interno della presente guida andremo a occuparci di geografia. Nello specifico, come avrete bene compreso tramite la lettura del titolo stesso della nostra guida, ora andremo a spiegarvi "Geografia: i continenti della terra".Ma cosa intendiamo con...
Elementari e Medie

Appunti di geografia: gli oceani

Generalmente con il termine oceano si intendono vastissime distese d'acqua marina salata. I geologi hanno stimato che il pianeta Terra è ricoperto per ben il 71% della sua superficie dalle acque degli oceani. Gli oceani si distinguono dai mari principalmente...
Elementari e Medie

Geografia: i deserti dell'Asia

Chi ama la geografia sa perfettamente che più di un quinto della terra è costituita dai deserti. Questi sono localizzati prevalentemente lungo la zona nord e sud dell'acquatore, dove chiaramente la piovosità annua è ridottissimo e che quindi è caratterizzata...
Elementari e Medie

Geografia: gli affluenti del Po

La guida che vedrete nei passi che seguiranno, avrà come materia principale la geografia, in quanto andremo a dedicarci ai fiumi. Essendo più specifici, rimarremo nei confini italiani, e ci dedicheremo al fiume più grande d'Italia: il Po. Come avrete...