Frasi di ringraziamento alla maestra

Tramite: O2O 04/07/2019
Difficoltà: media
16

Introduzione

La maestra ricopre un ruolo molto importante nella crescita dei bambini, i quali vivono le prime fasi della loro vita riponendo in lei fiducia e amore, arrivando a essere seconda solo agli affetti familiari. Gli alunni delle elementari, infatti, trascorrendo molte ore a scuola, restandovi, durante l'orario prolungato, spesso anche dopo pranzo ed associano alla maestra l'importanza di una seconda madre, con cui poter ridere, dispiacersi, giocare e confessare i piccoli segreti di ragazzi. Grazie agli insegnamenti in classe impartiti dalla maestra, oltre alle lezioni di natura culturale, essi iniziano a prendere consapevolezza della società che li circonda, delle relazioni con altri bambini e dei pericoli della vita. Quando arriva il momento di sdebitarsi, attraverso un semplice ringraziamento, sia genitori che bambini restano spiazzati e ricorrere a qualche riga scritta sembra il giusto modo per esprimere i propri sentimenti. Le frasi che troverete a seguire possono essere un ottimo spunto per scrivere una lettera di ringraziamento alla maestra.

26

Occorrente

  • Carta e penna
  • Spontaneità e poche frasi fatte
36

Cosa scrivere quando si cambia classe

Prendiamo in esame un caso alla volta. Potrebbe presentarsi l'occasione di dover lasciare la classe per imprevisti vari e casi della vita, come un trasferimento inatteso. Dunque, ringraziare la maestra per il particolare affetto che vi lega è molto importante. Così facendo resterà stupita da questo gesto e sarà per lei il più bel regalo che tu possa farle. Le maestre infatti si affezionano tantissimo ai piccoli che aiutano a crescere e di meritano una risposta adatta. Un'idea potrebbe essere: "Cara maestra, ti scrivo per dirti che a breve lascerò la classe per imprevisti familiari. Questo mi rende molto triste, soprattutto perché la tua forza, il tuo sorriso e i tuoi insegnamenti mi mancheranno più di ogni altra cosa. Ma ti prometto che tornerò a trovarti e passeremo insieme tanti altri bei momenti. Grazie per tutto quello che hai saputo insegnarmi. Con affetto...". Magari il tutto scritto in bella grafia con decorazioni e tanti disegnini che facciano capire alla maestra quanto è stato fondamentale il suo ruolo. È molto triste anche per i bambini lasciare la maestra, quindi questa lettera serve anche per loro perché li aiuta nel passaggio al ciclo successivo, chiudendo un capitolo con un bel fiocco, per aprirne uno nuovo che li condurrà verso un futuro radioso.

46

Cosa scrivere quando finisce un ciclo

I toni saranno meno malinconici se a scrivere la lettera sarai tu insieme a tutti i tuoi compagni di classe, magari perché è finito il ciclo di studi e state per passare dalle elementari alle scuole medie. Ciò presuppone, spesso, che la maestra vi abbia accompagnato per cinque anni e che i sentimenti che vi legano sono molto forti. Provate con queste parole: "Nel percorso di cinque anni ci hai tenuto la mano e ci hai trasmesso la più grande sicurezza. Sei stata la nostra guida e la nostra compagna di avventure. Tra rimproveri ed elogi, carezze e castighi, abbiamo conosciuto la maestra più brava di tutte e ora siamo diventati ragazzi pronti a immergersi nel mondo degli adulti. Ti ringraziamo con tutto il cuore. La tua classe preferita...". L'ideale sarebbe che la lettera sia scritta un po' a turno da tutti i bambini, in modo tale che ognuno metta un po' del suo nelle parole che sicuramente commuoveranno la maestra. L'importante, però, è non essere troppo tristi, perché fa parte della vita e si deve imparare ad andare avanti con gioia e la maestra deve capire che non ve la dimenticherete mai.

Continua la lettura
56

Cosa possono scrivere i genitori

Anche la mamma e il papà possono scrivere frasi di ringraziamento da indirizzare alla maestra del proprio figlio, magari da allegare alle righe scritte dal bambino, manifestando la propria gratitudine per aver donato al ragazzo cultura e regole di vita. Ecco uno spunto: "Cara signora maestra, desideriamo con forza che le resti qualcosa di positivo di noi e perciò le scriviamo queste righe di ringraziamento. Non avremmo potuto desiderare un'insegnante migliore per nostro figlio: lei ha saputo essere dolce e inflessibile allo stesso tempo, senza risultare mai sgarbata. Se nostro figlio è cresciuto con educazione, in parte è anche merito suo. Grazie sinceramente, un abbraccio...". Questa lettera è molto importante, specie perché durante gli anni ci possono essere stati dei contrasti fra genitori ed insegnate, ma è giusto lasciarsi indietro il passato. La maestra è comunque un ruolo istituzionale di primaria importanza e da lei dipende spesso tutto il proseguimento della carriera scolastica.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Dire grazie alla maestra è un gesto bellissimo che la lascerà senza parole, quindi scrivi col cuore tutto quello che pensi e sii più sincero possibile
  • Non avere l'ansia di essere perfetto nella scrittura: se pensi troppo alla struttura del testo e alla perfezione stilistica e grammaticale, le frasi di ringraziamento non suoneranno spontanee
  • Puoi anche scrivere brevi righe, senza essere forzatamente prolisso. Meglio poche parole sentite e scritte di proprio pugno, che una lettera di ringraziamento ben scritta ma con idee altrui
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come rendere le frasi negative in francese senza l'uso del "PAS"

Generalmente nella lingua francese le frasi si rendono nella forma negativa utilizzando la particella "ne", da porre davanti al verbo, e "pas" dopo la forma verbale. Tuttavia, in alcune circostanze l'uso del "pas" risulta sbagliato. Quando si crea una...
Elementari e Medie

Come scrivere i ringraziamenti alle maestre a fine anno

La fine dell'anno scolastico è alle porte, e, anche se i ragazzi non vedono l'ora che arrivino le tanto sospirate vacanze estive, non si possono dimenticare gli insegnati che durante l'anno scolastico hanno impiegato tutte le loro energie e trasmesso...
Elementari e Medie

Come organizzare una sorpresa per le maestre

Quando finisce l'anno scolastico c'è sempre l'incognita di cosa regalare alle maestre per ringraziarle del lavoro svolto con i bambini durante l'anno scolastico. Le idee possono essere tantissime, quello che conta è però decidere per tempo ciò che...
Elementari e Medie

I migliori regali per le maestre a fine anno

La fine della scuola per i bambini è sempre un momento di gioia. Finalmente cominciano le vacanze tanto desiderate e anche le maestre possono tirare un sospiro di sollievo. Oltre ai festeggiamenti, di solito le mamme degli alunni decidono di fare un...
Elementari e Medie

Come misurare un angolo con il goniometro

La geometria non è sempre facile da comprendere. Tuttavia, alcuni strumenti come il goniometro ne semplificano i passaggi. Si acquista generalmente durante il corso della scuola primaria in una qualsiasi cartolibreria ben fornita e ad un prezzo irrisorio,...
Elementari e Medie

Come individuare il predicato in un periodo

Studiare una lingua significa saper analizzare le frasi in senso logico e grammaticale al fine da riconoscerne tutte le sue parti. Le frasi solitamente sono costituite da un soggetto, un verbo e un complemento. Se svolgiamo l'analisi logica è di notevole...
Elementari e Medie

Grammatica: le proposizioni strumentali

La guida che andremo a scrivere a breve si occuperà di grammatica. All'interno di questa materia specifica, ci concentreremo sulle proposizioni strumentali. Cominciamo insieme a ragionare su questo argomento.All'interno della lingua italiana, ci sono...
Elementari e Medie

Come Riconoscere Il Complemento Di Compagnia Ed Unione

Nella lingua italiana i complementi che arricchiscono la frase minima sono numerosi. Il complemento di compagnia e unione è uno dei tanti complementi che si trovano con più facilità nelle frasi da esaminare con l'analisi logica. Conoscere l'analisi...