Fisica: il terzo principio della dinamica

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Ecco una splendida e pratica guida sulla:
Fisica: il terzo principio della dinamica, la dinamica è una disciplina della Fisica, alla base della meccanica classica, che studia il moto dei corpi e delle sue cause. Il terzo principio della dinamica, o di Newton, afferma che, se due corpi interagiscono, la forza esercitata sul corpo 1 dal corpo 2 è uguale in modulo, ma di verso opposto alla forza esercitata sul corpo 2 dal corpo 1.
F12 = - F21
.

25

Occorrente

  • conoscenza di concetto di forza, accellerazione di gravità
  • conoscenza del primo e secondo principio della dinamica
35

Questa legge è equivalente a dire che le forze si presentano sempre in coppia, ossia non esiste una singola forza isolata. La forza che il corpo 1 esercita sul corpo 2 è ciamata forza di azione, mentre la forza che il corpo 2 applica sul corpo 1 è chiamata forza di reazione. A forza di azione è uguale in modulo alla forza di reazione e di verso opposto. In tutti i casi le forze di azione e reazione agiscono su oggetti diversi e devono essere dello stesso tipo.

45

Come già detto prima, la Terra esercita una forza Fg su tutti gil oggetti. Se l'oggetto è un televisore fermo su un tavolo, la forza di reazione a Fg è la forza che il televisore esercita sulla Terra, Fg'. L'apparecchio televisivo non accellera, perché esso è sostenuto dal tavolo. Il tavolo quindi esercita sul televisore, una forza verso l'alto, n, chiamata forza normale. Questa è la forza che impedisce al televisore di cadere attraverso il tavolo e che può assumere qualunque valore sia necessario fino al punto di rottura del tavolo. La reazione a n è la forza del televisore sul tavolo, n'. Quindi concludiamo dicendo che Fg = -Fg' e n = -n'. Dalla seconda legge di Newton, vediamo che, poiché il televisore è in equilibrio segue che Fg = n = mg.

Continua la lettura
55

Facciamo un esempio, la forza agente su un proiettile in caduta libera è la forza della Terra sul proiettile, Fg, e il modulo di questa forza è mg. La reazione a questa forza è la forza del proiettile sulla Terra, Fg'= - Fg. La forza di reazione Fg, accellera il proiettile verso la Terra. Tuttavia poiché la Terra ha una massa molto grande, la sua accelerazione dovuta alla forza di reazione è trascirabilmente piccola. Facciamo un altro esempio che ci riporta alla terza legge di Newton. Immaginiamo un martello che batte su un chiodo. La forza esercitata dal martello sul chiodo (l'azione), è uguale e in verso opposto a quella esercitata dal chiodo sul martello (la reazione). Puoi sperimentare direttamente la legge se batti un pugno contro un muro oppure calci un pallone da calcio col piede nudo, sarai perfettamente in grado di identificare le forze di azione e reazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Leggi della dinamica: appunti

Tra le sottoclassi più affascinanti della fisica c'è senza dubbio la dinamica. Se la cinematica studiava il moto dei corpi rigidi, la dinamica si occupa invece delle cause che generano tali moti. Le cause che permettono ai corpi rigidi (cioè a corpi...
Superiori

Come calcolare la forza dinamica

La Dinamica è la parte della meccanica che studia le cause che producono i movimenti del corpo. I maggiori esponenti dello studio della dinamica furono Galileo e Newton, i quali ebbero delle intuizioni fondamentali, attuali ancora oggi e applicate nel...
Superiori

Le tre leggi fondamentali della dinamica

La dinamica è la branca della meccanica che ha il compito di determinare il movimento di un oggetto quando si conoscono le forze a cui questo è sottoposto. Si basa su tre leggi (o principi) fondamentali che sono il frutto di innumerevoli osservazioni...
Università e Master

Come Svolgere Un Esercizio Sul Terzo Principio Della Dinamica

La fisica è una delle materie più ostiche ma anche più importanti per tutti quegli studenti che intervengono gli studi scientifici, e che quindi decidono di frequentare l'istituto tecnico industriale o il liceo scientifico. La fisica ha diversi rami,...
Superiori

Appunti di fluido-dinamica

La fluido-dinamica, nella fisica, è una materia che si occupa del movimento dei fluidi, cioè liquidi e gas. Naturalmente, prima di iniziare a studiare i fluidi in movimento, cioè la dinamica, bisogna avere delle conoscenze abbastanza approfondite e...
Superiori

Come calcolare l'accelerazione del centro di massa

Sia in fisica che in meccanica il centro di massa viene anche detto baricentro, cioè quel punto di un sistema che corrisponde al valore rappresentativo della massa nello spazio e della sua distribuzione. Questo centro di massa però potrebbe non corrispondere...
Superiori

Come calcolare la forza di attrito minima

La forza di attrito è una forza che si oppone al movimento di due corpi ed è uno degli argomenti cardine della fisica. Oggi si possono osservare degli esempi pratici di questo argomento nel mondo reale e per questo potrebbe risultare molto utile sapere...
Università e Master

Teorema del guscio sferico: dimostrazione

Il teorema del guscio sferico, o semplicemente teorema del guscio, rappresenta una semplificazione dello studio della gravitazione di corpi con simmetria sferica. >Fu formulato da Isaac Newton (matematico, fisico, filosofo naturale e astronomo inglese)...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.