Fisica: i principi della dinamica

Tramite: O2O 02/06/2017
Difficoltà: media
14

Introduzione

Quando si parla di Dinamica si intende quella parte della Fisica che si occupa di studiare come si muovono i corpi per effetto delle forze che agiscono su di essi. Esistono infatti diversi tipi di forze che agiscono sui corpi e ne modificano il movimento. I principi della dinamica sono tre e sono stati enunciati dopo un grande numero di osservazioni sperimentali. La meccanica di Newton si basa su questi tre principi che consentono di prevedere anche i movimenti dei pianeti, ma non sono applicabili ai corpi submicroscopici come ad esempio al movimento degli elettroni intorno al nucleo.
Fonte immagine: http://www.labottegadigalileo.it.

24

Principio di inerzia

Primo principio della dinamica: il principio di inerzia. Già nel 1600 Galileo applicando i metodi scientifici era arrivato alla conclusione che un corpo si muove e continua a muoversi con moto rettilineo uniforme a meno che una forza lo costringa a modificare tale moto. Tutto ciò è valido solo se sul corpo non agiscono forze di attrito che tenderebbero invece a rallentare il moto. Le affermazioni di Galileo vengono ben espresse dal principio di inerzia il quale sostiene appunto che se la forza totale applicata ad un punto materiale è pari a zero, allora quel punto si muove a velocità costante. Di conseguenza se un punto si muove a velocità costante, allora la forza totale che esso subisce è pari a zero.

34

Legge fondamentale della dinamica

Il Secondo principio della dinamica: La legge fondamentale della dinamica. Si evince che l' accelerazione è dunque proporzionale alla forza. Infatti essa ha sempre la stessa direzione e lo stesso verso della forza e il suo modulo indicato con "a" è direttamente proporzionale a quello della forza ed inversamente proporzionale a quello della massa. Quindi: /it. Wikipedia. Org/wiki/Dinamica_(fisica)">a = k F/m. Considerando la definizione corretta del Newton come valore di una forza che applicata a una massa di 1 kg le imprime un'accelerazione di 1 m/s quadrato, la costante k va a scomparire e si può affermare che la forza è uguale alla massa per l'accelerazione. In formula: F=m. A.

Continua la lettura
44

Principio di azione e reazione

Il Terzo principio della dinamica: Il principio di azione e reazione. Esso enuncia che ogni volta che un corpo A esercita una forza su di un corpo B, anche il corpo B esercita una forza sul corpo A; le due forze hanno stessa direzione e stesso modulo ma verso opposto. In pratica tutti i sistemi di locomozione si basano su questo principio. Infatti quando camminiamo è come se spingessimo indietro il terreno e il suolo ci spingesse in avanti con una forza uguale e opposta.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Storia della fisica: crisi della fisica classica

Sul finire dell'Ottocento i problemi legati all'universo sembravano del tutto risolti. Negli ultimi decenni del secolo, però, a causa dell'avanzamento del sapere teorico e dello sviluppo delle tecniche di misura in laboratorio, esplosero nuovi problemi...
Superiori

10 semplici esperimenti di fisica

La fisica è una scienza importante perché spiega il mondo in cui viviamo e fornisce altre basi per altre dottrine, come la chimica e la meteorologia. Essa studia i concetti fondamentali della materia e dell'energia, dello spazio e del tempo, e le interazioni...
Superiori

I principi della termodinamica

In parallelo con lo sviluppo industriale, all'inizio del 800 nasce una nuova scienza: la termodinamica. Con la termodinamica, calore ed energia meccanica assumono il ruolo di forme diverse di una stessa entità. Il primo principio della termodinamica...
Superiori

Fisica: rotazione e momento di una forza

In questo articolo, passo dopo passo, verranno spiegati sia la rotazione che il momento di una forza nell'ambito della fisica. Tale argomento, viene affrontato nelle lezioni scolastiche per ciò che riguarda lo studio della dinamica. È opportuno prima...
Superiori

I principi fondamentali dell'Illuminismo

L'illuminismo è stato un movimento politico, culturale e sociale oltre che filosofico che si è sviluppato nel Europa intorno al XVIII secolo. Sebbene i germi culturali di questa rivoluzione abbiamo visto la loro nascita in Inghilterra, il movimento...
Superiori

Fisica: torchio o pressa idraulica

Una delle proprietà dei liquidi è quella di trasmettere la pressione che agisce su un punto qualsiasi della sua superficie a tutte le sue particelle, in tutte le direzioni. A sua volta, tale pressione si sostanzia in una forza perpendicolare che agisce...
Superiori

Fisica: la legge di conservazione della quantità di moto

Nella fisica, la legge di conservazione della quantità di moto è quella legge che stabilisce che, in un sistema isolato, la quantità di moto rimane costante nel tempo. Per sistema isolato si intende un complesso di oggetti su cui non insistano forze...
Superiori

Fisica: la temperatura assoluta

Lo studio della fisica ha permesso la scoperta di una serie di fenomeni particolarmente importanti per la nostra vita attuale. I secoli passati sono serviti a mettere le basi per lo studio di nuovi fenomeni e tecnologie oggetto attuale di ricerca. La...