Filosofia: il pensiero di Pitagora

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Tra i maggiori esponenti della filosofia greca antica si colloca senza dubbio Pitagora. Egli rappresenta sicuramente anche uno dei filosofi più conosciuti al giorno d'oggi grazie alle sue teorie e alle sue opere. Pitagora è inoltre noto in modo particolare per aver fondato la Scuola pitagorica e per le conoscenze in campo matematico tra cui il celeberrimo teorema di Pitagora. Nella seguente guida pertanto verrà esposto, in pochi e semplici passaggi, il principale pensiero filosofico di Pitagora.

24

L'Ipse dixit

La scuola pitagorica ha i caratteri di una vera e propria setta di tipo religioso. Egli viene infatti considerato un maestro quasi divino, attraverso la pratica dell'Ipse dixit (''l'ha detto lui''), ossia attraverso il fatto che quello che dice il maestro non può essere contraddetto. Sicuramente questo non è da considerare come un atteggiamento filosofico. Tuttavia c’è da considerare che la filosofia delle origini è fortemente legata al contesto storico in cui nasce, infatti prima la religione aveva il ruolo predominante nella vita dei cittadini dell’epoca. I pitagorici pertanto sono semplicemente da considerare come figli del loro tempo.

34

Il vegetarianismo

Pitagora probabilmente è stato il primo precursore del vegetarianismo. Egli infatti condanna letteralmente l'idea di nutrirsi di animali come i suoi contemporanei. Il filosofo infatti sostiene che l'uccisione degli animale è senza dubbio inutile dal momento che è possibile cibarsi degli alimenti che offre la terra come ad esempio le piante ed i frutti. Questa concezione è espressa largamente nella ''Metamorfosi'' di Ovidio ed è collegata metempsicosi secondo la quale anche gli animali hanno un'anima simile a quella degli esseri umani.

Continua la lettura
44

La sacra tetractis

Esistono due curiosità sulla filosofia matematica di Pitagora. Egli innanzitutto considera il numero 10 come un numero sacro, la ''sacra tetractis'' e contemporaneamente sostiene la perfezione di quattro numeri dispari (3, 5,7, 9). Un'altra curiosità è che a quanto pare all'interno della setta è stata fatta una scoperta che ha messo in discussione tutta la loro filosofia, ossia l’incommensurabilità tra la diagonale e il lato del quadrato, in quanto il rapporto tra queste due misure equivale matematicamente a un numero irrazionale (cioè un numero inesprimibile attraverso una frazione, ad esempio un numero sotto radice, in questo caso radice quadrata di 2). Per non far trapelare questa scoperta sembra che lo scopritore è stato ucciso all'interno della setta stessa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

La filosofia di Empedocle

Empedocle fu uno dei più grandi filosofi greci. Egli nacque ad Agrigento nel 492 a. C. Da una famiglia antica, nobile e ricca. Capo della fazione aristocratica di Agrigento e successivamente costretto all'esilio, Empedocle aveva fama di essere un mago...
Elementari e Medie

Come dimostrare il teorema di Pitagora

Quando si studia a scuola ci si può trovare in difficoltà. Alcune materie infatti possono presentare delle problematiche veramente insormontabili se non viene adottato il giusto metodo di studio. Ad ogni modo in questa guida approfondiremo un argomento...
Superiori

Filosofia: i Presocratici in breve

La filosofia è un modo di pensare e di rispondere a dei problemi: si tratta di una disciplina che si occupò per la prima volta di risolvere quelli che erano i problemi che si presentarono in luoghi e periodi diversi della Grecia tra il VII e il VI secolo...
Elementari e Medie

Teorema di Pitagora: dimostrazione e funzioni

Fin dalle elementare, con il primo approccio alla geometria, ci viene illustrato il Teorema di Pitagora, uno dei più antichi teoremi che tutt'oggi conosciamo. Riproposto in ogni scuola dopo le primarie, sia alle medie che alle superiori, rappresenta...
Università e Master

Come disegnare l'albero di Pitagora

In questa breve e semplice guida vi sarà spiegato un esempio estremamente conosciuto di frattale, che corrisponde al noto Albero di Pitagora. Prima di iniziare a realizzarlo, però, sarà necessario sapere che cos'è un frattale. Si tratta essenzialmente...
Elementari e Medie

Teorema di Pitagora: la spiegazione

In questo tutorial vi daremo la spiegazione del Teorema di Pitagora. Esso è uno dei primi teoremi di geometria che vengono studiati a scuola. Inoltre è parecchio utile per la risoluzione di tantissimi problemi. Questo teorema enuncia quanto segue: "In...
Superiori

Come dimostrare il teorema di Pitagora con un semplice disegno

Il teorema di Pitagora è sicuramente uno dei più noti teoremi della geometria, nonché uno dei più utili. Viene infatti utilizzato per risolvere i problemi più basilari così come quelli di grado avanzato. Il suo scopo è quello di fornire la dimostrazione...
Elementari e Medie

Come calcolare il lato del rombo

La guida che andremo a sviluppare ora, si occuperò di geometria e, nello specifico, si concentrerà sulla figura geometrica del rombo. L'obiettivo che ci porremo sarà quello di spiegarvi Come calcolare il lato del rombo.Quando si studia, ognuno ha i...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.