Erasmus a Barcellona: 10 cose da fare

Tramite: O2O
Difficoltà: media
112

Introduzione

Una delle mete più ambite dagli studenti in Erasmus è la favolosa città di Barcellona, la quale offre innumerevoli attrazioni turistiche per tutti i giovani. Inoltre, per chi studia lingue, può essere una grande esperienza, utile per apprendere tutti i vocaboli più usati dalla gente nata e vissuta parlando lo spagnolo. Barcellona risulta un luogo molto apprezzato dagli studenti, soprattutto quelli universitari, grazie alla grande vita notturna che la caratterizza. Detto questo, è bene avere già le idee chiare su cosa fare, ancor prima di raggiungere questa bellissima città, perciò vediamo insieme le 10 cose che bisogna assolutamente fare a Barcellona.

212

Las Ramblas

Las Ramblas (in italiano La Rambla) è la via simbolo di Barcellona, caratterizzata da un'ampia passeggiata pedonale, costeggiata da folti alberi che coprono i turisti dal forte caldo estivo. Essa è lunga circa 1,2 km e parte dalla rinomata Placa Catalunya fino ad arrivare vicino al terminal del porto crociere. Lungo La Rambla sono presenti numerosi ristoranti che offrono piatti tipici della Spagna, ma anche molti negozi di souvenir con oggetti di ogni genere.

312

La Sagrada Familia

Simbolo caratteristico della città di Barcellona è la cattedrale della Sagrada Familia, un capolavoro artistico ancora in costruzione. La struttura risulta gigantesca, soprattutto se comparata con gli edifici circostanti di modeste dimensioni. Sia al suo interno che sulle facciate esterne sono presenti decorazioni stupende, è impossibile non apprezzare la loro complessità e la cura con la quale sono state create.

Continua la lettura
412

La Barceloneta

La Barceloneta è una meta molto apprezzata dagli studenti in Erasmus, soprattutto per godersi un po di meritato riposo tra il sole e la sabbia. Esso è uno dei quartieri più emblematici della città, caratterizzato da spiagge favolose, sempre ricche di gente in festa e in vacanza. Oltre alla fantastica vista del mare, è possibile ammirare la città a 360 gradi, in tutta la sua bellezza.

512

La biblioteca dell'Università di Barcellona

La biblioteca dell'Università di Barcellona è un'attrazione che bisogna assolutamente visitare, soprattutto per gli studenti esteri. Arrivano universitari da ogni parte del mondo per visitarla grazie alla sua grande ricchezza culturale. Inoltre, questa Università è una delle più prestigiose del paese e la sua biblioteca risulta tra le più grandi della Spagna.

612

Basilica di Santa Maria del Mar

La chiesa di Santa Maria del Mar rimane da sempre una delle perle architettoniche di Barcellona. Essa, in alcuni momenti della giornata, è visitabile in modo completamente gratuito; una struttura da non perdere se si vuole apprendere al massimo l'architettura gotica catalana. All'interno sono presenti colori molto vivaci sulle vetrate e la basilica risulta di una maestosità impressionante.

712

La Cattedrale della Santa Croce e Sant'Eulalia

Questa cattedrale è la protettrice della città; la sua facciata è una delle più belle e caratteristiche dello stile gotico della Spagna. L'interno presenta una pianta con tre navate sormontate da volte a crociera, inoltre il chiostro risulta molto originale grazie alle palme e alle magnolie che lo circondano.

812

La Notte dei Musei

Durante la Notte dei Musei, è offerta a tutti i turisti la possibilità di visitare una grande quantità di luoghi storici in modo gratuito. I più apprezzati dagli studenti universitari sono generalmente il Castello di Montjuic, il MNAC, il Museo Picasso e la Fondazione Mirò. Inoltre sono disponibili molte mostre d'arte e visite guidate, le quali ti immergono nelle zone più importanti di Barcellona.

912

Il Passeig de Gracia

Il Passeig de Gracia (anche chiamato Paseo de Gracia) è una delle vie più esclusive della città, molto conosciuta per la presenza, lungo il suo percorso, di imponenti strutture architettoniche. Tra gli edifici più importanti vi sono palazzi del modernismo catalano come ad esempio la Casa Batllò o Ametller House.

1012

Las Fiestas populares de los barrios de Barcelona

Le feste popolari vengono sempre vissute in maniera intensa dalle città mediterranee. Durante la stagione estiva, quasi tutti i quartieri di Barcellona festeggiano il loro patrono, le vie si animano e le persone scendono in strada a cantare e ballare. "Las Fiestas populares de los barrios" è tra le più importanti della città, essa si svolge in genere verso la metà di Agosto ed è sempre apprezzata da tutti i turisti.

1112

L'Anello Olimpico

Gli edifici più importanti e belli dell'Anello Olimpico si trovano sulla cima della montagna di Montjuic, ed è una tappa immancabile per gli amanti dello sport e dell'architettura. In questo luogo si sono svolte le Olimpiadi del 1992, la sede principale di esse era lo Stadio Olimpico LLuis Companys, dove si tennero le gare di atletica. Inoltre, sullo stesso monte, sono presenti numerosi parchi costellati di musei e fontane, come la Fontana Magica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

5 motivi per fare un Erasmus in Germania

Al giorno d'oggi molti ragazzi partono per fare un'esperienza Erasmus in giro per il mondo. Ogni paese offre un tipo di esperienza unico che permette di imparare a vivere in una società diversa dalla propria. Le esperienze Erasmus sono da provare almeno...
Università e Master

Come scegliere la meta per l'Erasmus

Scegliere la meta per l'Erasmus è una decisione molto importante. Se da una parte studiare in una città dell'estero comporta un'esperienza significativa ai fini del percorso umano e universitario, dall'altra implica essere lontano da casa. È importantissimo...
Università e Master

10 buoni motivi per fare l'Erasmus

L'Erasmus è un'esperienza che può cambiarti letteralmente la vita. Un periodo di tempo che difficilmente si può dimenticare: le persone che avrai conosciuto, i luoghi che avrai visitato e le emozioni, belle e brutte, che ti avranno travolto come uno...
Università e Master

Erasmus in Germania: 10 cose da fare

La Germania è una delle mete più ambite per gli studenti Erasmus. La nazione, infatti, rappresenta una sorta di approdo sicuro nell'ambiente lavorativo, un posto in cui cercare un eventuale occupazione in futuro, al termine del percorso universitario....
Università e Master

Come trovare casa durante l'Erasmus

Se stai per partire per il tuo Erasmus, ed il conto alla rovescia ti ricorda che la data fatidica della tua partenza si avvicina ma non hai ancora trovato una casa in cui alloggiare, non disperare. Grazie a questa breve guida potrai raccogliere idee ed...
Università e Master

Come fare l'Erasmus in Francia

Essendo davvero tanti gli studenti universitari che si avvicinano al mondo dell' Erasmus, abbiamo pensato di proporre a tutti loro, una guida davvero molto efficace, mediante cui poter capire come fare, appunto l'esperienza dell'Erasmus, in Francia.Anche...
Università e Master

Come convincere i tuoi a farti partire per l'Erasmus

L'Erasmus è un progetto che permette agli studenti universitari di conseguire un'esperienza di studio all'estero. Questa opportunità è finanziata direttamente dall'università stessa. È certamente un ottimo incentivo per accrescere le proprie esperienze...
Università e Master

Come presentare una domanda Erasmus

L'Erasmus è sicuramente un progetto davvero molto interessante per chi decide di andare a studiare all'estero. L'università, infatti, mette in relazione lo studente con l'altra università di riferimento, per studiare e procedere con gli esami all'estero....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.