Diritto pubblico e diritto privato, distinzioni

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Per diritto, in senso generico, si intende un serie di norme o regole che si occupano di regolamentare la vita della società. Il diritto è una branca delle scienze umane, che si divide in Diritto Pubblico e Diritto Privato. Entrambe, inoltre, presentano delle ulteriori ramificazioni. Sia il Diritto Pubblico che quello Diritto Privato sono due importanti discipline, attualmente oggetto di studio nei licei delle scienze umane o nei licei scientifici ad indirizzo brocca. In ambito universitario, invece, entrambe le discipline fanno parte del piano di studi della facoltà di Giurisprudenza, di quella delle Scienze Politiche, delle Relazioni Internazionali e di tutte le altre facoltà che possono essere incluse nell'ambito delle Scienze Umane. È possibile effettuare alcune distinzioni, in modo sommario, tra il Diritto Privato ed il Diritto Pubblico. Attraverso i passaggi seguenti ci occuperemo di analizzare tutte le differenze tra queste ramificazioni del diritto. Quando si parla del Diritto Privato ci si riferisce a tutte quelle norme che regolamentano i rapporti tra i privati, ossia, tra i cittadini. L'ambito di competenza del Diritto Pubblico è quello di regolamentare i rapporti tra i cittadini e lo Stato. Andiamo a vedere meglio le differenze.

26

Le caratteristiche del diritto privato

Il Diritto Privato può essere suddiviso in diverse categorie, che andiamo ora ad elencare in modo molto sintetico per comprendere meglio di cosa si tratta. Le più importanti sono il Diritto Commerciale ed il Diritto Civile, mentre altre sotto categorie sono rappresentate dal Diritto di Famiglia, il Diritto Societario, il Diritto delle Successioni, il Diritto Industriale ed il Diritto dell'economia. Ne abbiamo citate soltanto alcune, ma ce ne sono tante altre che interessano diversi ambiti. I rapporti regolati dal Diritto Privato sono, quindi, quelli tra i cittadini che intercorrono tra i singoli consociati, sia persone fisiche che persone giuridiche e che sono in relazione con gli ambiti patrimoniali, familiari e personali. In definitiva, si può dire che il Diritto Privato si occupa di disciplinare tutti quei rapporti tra i soggetti collocati sullo stesso livello.

36

Le caratteristiche del diritto pubblico

Il Diritto Pubblico, invece, si occupa di disciplinare i rapporti tra soggetti che non si trovano in posizione paritaria ed in cui vi è qualcuno in posizione di supremazia o di autorità rispetto agli altri. Nella maggior parte dei casi, il soggetto che si trova in posizione di privilegio rispetto all'altro è senza dubbio lo Stato. Per quanto concerne il Diritto Pubblico, al suo interno sono presenti un numero minore di sotto categorie, e tra le varie, includiamo il Diritto Costituzionale ed il Diritto Penale.

Continua la lettura
46

Le differenze tra diritto pubblico e privato

È bene sapere che la differenza tra il Diritto Privato ed il Diritto Pubblico, ovviamente, varia da Stato a Stato. Infatti, in alcuni paesi lo Stato stesso può eseguire delle funzioni che in altri Paesi spettano ai soggetti privati. In queste realtà, lo Stato andrà a sostituire il cittadino, avvalendosi anche di strumenti privatistici, come quello societario o quello contrattuale. In particolare, uno tra i diversi aspetti che è oggetto di attribuzione a Stato o a soggetti privati è la società a partecipazione statale: si tratta di una società per azioni che si distingue dalle classiche S. P. A., in quanto il socio di maggioranza, o in alcuni casi totalitario, è un ente dello Stato.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Diritto: il diritto di sciopero

I diritti sono un insieme di regole che sono indispensabili per soddisfare i bisogni dei cittadini per permetterli di vivere in una società ordinata e tranquilla. In questa guida, in particolare parleremo del diritto di sciopero, un dei diritti veramente...
Superiori

Appunti di diritto: i contratti atipici

I contratti atipici sono quei contratti non espressamente disciplinati dal diritto privato, ma creati ad hoc dalle parti in base alle loro specifiche esigenze durante la fase di negoziazione. Si tratta di contratti particolari che permettono di sottostare...
Superiori

Appunti di diritto, le norme giuridiche e le norme sociali

In questa guida, forniremo degli utilissimi appunti di diritto, cioè di quali siano nello specifico, le norme giuridiche e le norme sociali, a cui ci si può rivolgere per risolvere dei problemi, legati a questo campo.Le norme giuridiche contengono al...
Superiori

La classificazione delle fonti del diritto

Il diritto, se può apparire all'inizio una materia un po' ostica e difficile da comprendere, in realtà ha un fascino molto particolare. Se ci pensiamo infatti, il nostro quotidiano è intriso di norme giuridiche, dalla casa in cui viviamo, al pane che...
Superiori

Come studiare diritto tributario

Per prendere una laurea non ci vuole soltanto grande volontà nello studio e concentrazione, ma anche memoria e passione per quello che sarà il proprio lavoro nel futuro. Il diritto tributario, come tutti gli altri tipi di diritto, richiede estrema pazienza...
Superiori

Come studiare un esame di diritto

Studiare non è mai un'operazione facile, per nessuno: l'unica cosa che differenzia chi riesce a superare un esame da chi invece è costretto a ripeterlo, è l'organizzazione e la volontà, senza questi due elementi sarà meglio ripiegare su altre attività....
Superiori

Appunti di diritto: le fonti di cognizione

Le fonti del diritto nel nostro ordinamento giuridico possono essere definite come l'insieme di atti o fatti cui viene attribuito un potere costitutivo, modificativo o estintivo di norme giuridiche. In altri termini, il potere di innovare l'ordinamento...
Superiori

Appunti di diritto: usi e consuetudini

La vita all'interno di un qualunque gruppo organizzato pretende delle regole che abbiano la "forza" di imporsi alla osservanza di tutti i suoi membri, stabilendo doveri e obblighi e vincolandone, in vario modo, i comportamenti. Essere parte di un insieme...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.