Diritto: la trascrizione

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se siamo degli appassionati del Diritto, una particolarissima disciplina che studia tutte le norme che esercita lo Stato, ma non abbiamo mai avuto la possibilità di studiarla, potremo provare a ricercare su internet delle guide che ci forniscano tutte le varie informazioni che riguardano questa disciplina, permettendoci di approfondirla in maniera molto semplice. Nei passi successivi, in particolare vedremo un particolare argomento che riguarda il Diritto, ossia la trascrizione. La trascrizione è un concetto fondamentale in diritto. Si tratta di un istituto giuridico che ha per scopo di rendere conoscibili, mediante la loro annotazione in pubblici registri, dei quali chiunque può prendere visione, gli atti che trasferiscono la proprietà o costituiscono diritti reali o comunque limitano fortemente la facoltà di disporre delle cose quando riguardano beni: immobili o mobili registrati (aeromobili, navi, autoveicoli).

25

Occorrente

  • Leggere con attenzione la guida.
35

Effetto della trascrizione

L'effetto normale della trascrizione consiste nell'attuare una forma di pubblicità dichiarativa. Ciò significa che:
- la trascrizione rende l'atto efficace di fronte ai terzi o, come anche si dice, opponibile ad essi (effetto positivo);
- la mancata trascrizione fa sì che l'atto che si sarebbe dovuto trascrivere non abbia efficacia alcuna di fronte ai terzi, anche se pienamente valido ed efficace tra le parti, sia cioè inopponibile ad essi (effetto negativo).

45

Tutele della trascrizione

La trascrizione tutela perciò al tempo stesso la buona fede dei terzi acquirenti, che sono messi in condizione di conoscere la reale situazione giuridica dei beni, e i diritti del trascrivente, il quale può efficacemente opporre a qualsiasi terzo il proprio titolo di acquisto.

Continua la lettura
55

Osservazioni sulla trascrizione

Dunque, questo istituto è a favore dell'acquirente contro il venditore. Al riguardo, si tenga presente che la trascrizione opera indipendentemente dall'effettiva conoscenza che ne abbiano i soggetti: l'atto trascritto è sempre opponibile al terzo, anche se questi di fatto lo ignori; viceversa, l'atto non trascritto non è opponibile al terzo, nemmeno se questi, in concreto, ne sia a conoscenza.
La trascrizione non ha normalmente la capacità di sanare l'eventuale invalidità dell'atto trascritto: se l'atto è nullo o annullabile, tale resta anche dopo la trascrizione. A questo punto, per conoscere tutto su questo particolarissimo argomento che riguarda il Diritto, non dovremo fare altro che leggere con attenzione tutti i passaggi precedenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Come trascrivere le lezioni audio in maniera veloce

Diverse volte può capitare di non poter andare a seguire una lezione scolastica, un convegno oppure una riunione alla quale non si dovrebbe mancare. Può anche avvenire che, in quel dato momento non si riesca a trascrivere tutto quello che viene detto,...
Superiori

Scienze: la sintesi delle proteione

Una delle tante funzioni dell'acido nucleico è quella di codificare le informazioni necessarie per la sintesi delle proteione. La sintesi proteica (o traduzione genica) è quel processo biochimico attraverso cui una sequenza di nucleotidi viene convertito...
Lingue

10 errori comuni nell'inglese scritto

Quando non si è padroni di una lingua o la si sta semplicemente imparando è sovente fare degli errori. Molto spesso però gli errori si notano più nella forma scritta, mentre nel linguaggio parlato talvolta è facili camuffarli con una bella pronuncia....
Università e Master

Come interpretare un manoscritto medievale

Come bisogna interpretare un manoscritto medievale? Lo studio dei manoscritti richiede dei procedimenti molto complessi e si avvale dell'ausilio di due scienze: la paleografia e la codicologia. La paleografia studia la storia della scrittura, per interpretarla...
Università e Master

Diritto sulle opere dell'ingegno e sulle invenzioni industriali

La disciplina riguardante i diritti delle opere dell'ingegno e sulle invenzioni industriali trova collocazione nel Libro V, Titolo IX del Codice civile, agli articoli 2575 e seguenti. Tale Titolo IX è, a sua volta, suddiviso in "Capi"; e, nello specifico,...
Superiori

Grammatica latina: il complemento di causa

Anche trattandosi di una lingua ormai estinta, la grammatica latina rappresenta una materia di studio in tanti Paesi del mondo (compresa l'Italia). Come la lingua italiana, anche il latino ha una notevole quantità di complementi, ognuno dei quali svolge...
Lingue

Consigli per imparare a scrivere il cirillico corsivo

Poter vantare un'ottima calligrafia in Cirillico, è la migliore presentazione possibile per ottenere qualunque tipo di lavoro che comprenda l'uso di questa lingua: manifesta in modo indiscutibile una conoscenza approfondita del russo e fornisce in modo...
Università e Master

Come scrivere i ringraziamenti della tesi di laurea

I ringraziamenti della tesi di laurea sono la pagina personale del proprio lavoro. Questo spazio è dedicato alle persone che ci hanno accompagnato durante il percorso didattico. A volte, però, presi dall'ansia per la discussione si manca di ispirazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.