Diritto dei titoli di credito

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Una delle tematiche più pratiche del diritto, specie di quello commerciale, sono i titoli di credito. Si tratta di strumenti mediante i quali si può trasferire, rappresentare, o più generalmente gestire un credito nei confronti di un altro soggetto. Essi sono allora in sostanza un qualcosa che ci permette di dare materialità ad un diritto di tipo economico nei confronti di un altro soggetto. I più classici esempi di quanto detto sono gli assegni, ormai in disuso, ma che sono proprio l'esempio scolastico di cosa sia un titolo di credito. Il nostro intento oggi è quello di fare un sunto, mediante questa guida, di quello che è il diritto dei titoli di credito, sperando di aiutarvi a comprendere meglio questo particolare tema. Buona lettura!

24

La cambiale

La legislazione in materia si fonda su norme del codice civile abbinato a leggi speciali tra cui la 1669 del 1933 che riguarda le cambiali, e la 1736 del 1993 che riguarda l'assegno bancario. Vista la brevità della guida, la trattazione verte essenzialmente su questi ultimi due strumenti.
La cambiale si definisce come una promessa di pagamento di un debitore verso un creditore, secondo i tempi e i luoghi indicati. La cambiale può essere di due tipi:
- Tratta: è un titolo di credito dove compaiono tre figure: il traente, il creditore che ordina al debitore di pagare a un terzo soggetto una certa somma di denaro.
- Pagherò cambiario: un titolo di credito in cui compaiono di solito un debitore (emittente) che fa una promessa di pagamento a un soggetto prenditore.

34

Girata di cambiale

La circolazione di questo strumento viene garantita dalla girata, che si fa ponendo la firma sul retro della cambiale e si può fare senza limiti di numero. Se non si onora il pagamento del tiolo di credito si mette immediatamente in atto un'azione esecutiva con protesto se il debitore non ottempera all'onere.

Continua la lettura
44

L'assegno

L'Assegno invece sostituisce la moneta ed evita i rischi di trasporto assumendo un doppio tipo di documento. Si tratta di un titolo di credito contenente l'ordine di pagamento di un soggetto, traente, tramite una banca, trattario, verso un beneficiario. Questo strumento, perché possa essere valido, ha bisogni di due condizioni: l'esistenza di fondi sufficienti sul conto corrente e l'autorizzazione della banca traente a disporre dei fondi.
L'Assegno Circolare invece è un titolo di credito emesso dalla banca contro il versamento del denaro, che quindi non richiede di aver acceso un conto corrente presso la banca che lo emette.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Appunti d'inglese commerciale

Oggi giorno la lingua inglese è parlata nella maggior parte del mondo, ed è indispensabile quindi per comunicare in particolari e specifici ambiti come ad esempio quello di lavoro o di svago. In riferimento a ciò, ecco una guida in cui troverai alcuni...
Università e Master

Appunti di diritto privato: il rapporto giuridico

Il rapporto giuridico consiste in una relazione tra due o più persone, siano esse persone fisiche oppure giuridiche, che è tutelato dall'ordinamento giuridico. Il rapporto tra i due coniugi è un esempio di questo tipo. Un altro esempio consiste nel...
Università e Master

Diritto del pagamento dell’indebito

Nell'ambito del diritto, il pagamento dell'indebito rappresenta, assieme all'azione di arricchimento senza causa, una promessa unilaterale e costituisce la gestione degli affari altrui, ovvero una delle fonti classiche delle obbligazioni previste dall'ordinamento...
Superiori

Appunti di economia aziendale: la duration di portafoglio

Nel mondo finanziario si definisce portafoglio l'insieme di tutte le attività finanziarie, riferite a una persona fisica o giuridica, correlate ad un certo investimento. Investire in un portafoglio di titoli è una tipologia meno rischiosa rispetto ad...
Università e Master

Appunti di diritto bancario

L'esame di diritto bancario è molto complesso e richiede la conoscenza di concetti tecnici non sempre di facile comprensione. L'aver già superato l'esame di diritto civile e di diritto commerciale ci faciliterà il compito. Anche se trattasi di esame...
Lingue

Appunti di francese giuridico

La pratica giuridica è piuttosto difficile e complessa. In Italia ci si imbatte in moltissimi articoli e leggi che spesso sono complicati da capire e che solo un'esperto del settore riesce a gestire in maniera adeguata, se poi ci si rivolge all'estero,...
Superiori

Appunti di diritto privato: i contratti bancari

I contratti bancari rappresentato degli accordi utilizzati dalle banche allo scopo di procurarsi del denaro effettuando operazioni passive, impiegarlo in operazioni attive o dare servizi accessori ai clienti. Sono disciplinati dal Codice Civile, articolo...
Università e Master

Come Convalidare La Laurea Italiana In Australia

Emigrare in Australia e convalidare la laurea italiana? Possibile ma non semplicissimo. In linea di massima bisogna essere in possesso di certi requisiti basati sull'età (inferiore ai 45 anni), studio, esperienza professionale e, non ultimo, buona conoscenza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.