Differenze tra cellula animale e vegetale

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando si intraprende un percorso di studi in generale o per cultura personale, ci si può benissimo imbattere nello studio biologico delle cellule. La prima cosa da sapere circa questo argomento è che, senza dubbio, la cellula si presenza come un'unità morfo-funzionale, cioè che ha delle funzioni, degli scopi, ed è stata classificata come la più piccola forma di essere vivente sulla faccia della terra. Esistono essenzialmente due tipi di cellule, a seconda di dove essi sono collocati: possiamo suddividere la cellula in cellula animale e cellula vegetale. Può tornare utile, a questo punto, cercare di capire quali siano le differenze tra le cellule animali e quelle vegetali, visto che si parte dal presupposto di studiarle entrambe. Vediamo quindi, tramite quattro semplici passi in questa guida, in cosa consistono le differenza tra la cellula animale e quella vegetale.

26

Occorrente

  • Microscopio
  • Conoscenze in biologia sulle cellule in generale
36

La cellula rappresenta l’unità fondamentale dell’intero organismo

Per gli animali, come per le piante, la cellula rappresenta l’unità fondamentale dell’intero organismo; dentro di essa si svolgono tutte le funzioni chiave per la sopravvivenza: dalla produzione delle sostanze nutritive all'eliminazione delle sostanze di scarto e alle attività di difesa contro gli agenti patogeni. La cellula vegetale è solitamente più grande, presenta un diametro di circa 50-100 micrometri, a differenza di quella animale che ne presenta solo 20. Le strutture presenti in una cellula vegetale sono tre: i plastidi, il vacuolo e la parete cellulare. I plastidi sono una varietà di organi che si differenziano a partire da un precursore comune, il pro plastidio e si dividono in cloroplasti, leucoplasti e cromoplasti.

46

I leucoplasti sono i principali organelli di riserva della pianta

I cloroplasti sono degli organelli fondamentali per la cellula vegetale, in quanto al loro interno si svolge il processo della fotosintesi, grazie alla presenza della clorofilla. All'interno dei cloroplasti è presente un complesso sistema di membrane, chiamate tilacoidi, che sono immerse all'interno di una matrice detta stroma. I leucoplasti sono i principali organelli di riserva della pianta, poiché al loro interno si accumula l'amido prodotto dal glucosio fotosintetico e si trovano negli organi di riserva della pianta. I cromoplasti rappresentano la fase senescente irreversibile dei leucoplasti e dei cloroplasti e sono situati negli organi colorati delle piante. Il vacuolo è una grossa vescicola delimitata da una sola membrana, chiamata tonoplasto.

Continua la lettura
56

La parete cellulare è costituita dall'insieme del polisaccaride celluloso e da una matrice amorfa

Nel succo vacuolare sono contenuti ioni, acidi organici zuccheri, proteine e soprattutto acqua che contribuiscono a mantenere il turgore cellulare. La parete cellulare è costituita dall'insieme del polisaccaride celluloso e da una matrice amorfa determinata dalla presenza di sostanze peptiche; oltretutto delimita esternamente la cellula e le conferisce la forma e il supporto strutturale, impedendole di rigonfiarsi troppo per l'accumulo di acqua. In alcune cellule è sviluppata una parete secondaria spessa, che può subire modificazioni come la lignificazione, la suberificazione, la cutinizzazione e la mineralizzazione.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Appunti di ecologia vegetale

Il termine ecologia deriva dall'unione di due parole di origine greca, "oikos" e "logos", che significano rispettivamente "ambiente" e "discorso". L'ecologia è infatti una scienza naturale che studia l'interazione degli organismi viventi tra loro e...
Superiori

Come descrivere un animale in un tema

Se vuoi scoprire come descrivere un animale in un tema sappi intanto che non è affatto difficile. In un testo descrittivo ci si focalizza sulle caratteristiche salienti, e si completa aggiungendo le proprie opinioni e sensazioni personali. Il testo alla...
Superiori

Differenze tra Modernismo e Postmodernismo

Parlare di modernismo e postmodernismo non è affatto semplice, anche perché spesso le differenze sono minime. Il postmodernismo è un termine coniato nel 900 e che viene utilizzato in diversi ambiti culturali e commerciali. Infatti qualcuno potrebbe...
Superiori

Le differenze tra colonialismo e imperialismo

Le differenze tra colonialismo e imperialismo non sono così semplici da individuare. Entrambi comportano una sorta di dominio economico e / o politico da parte di un organo superiore o di una nazione. Colonialismo e Imperialismo determinano forme di...
Superiori

Differenze tra Illuminismo e Romanticismo

Ben prima di essere due mondi culturali, artistici e letterari con molte differenze, il Romanticismo e l'Illuminismo rappresentano due visioni della mondo completamente contrapposte e focalizzate, rispettivamente, in ambiti opposti dell'essere umano.L'illuminismo...
Superiori

Destra e Sinistra storica: analogie e differenze

La politica, in generale è da sempre divisa in due grandi fazioni: la sinistra e la destra contraddistinte da ideologie nettamente differenti. Tuttavia per riuscire a comprendere alla perfezione le differenti esistenti fra destra e sinistra, è molto...
Superiori

Differenze tra luteranesimo e calvinismo

Il protestantesimo, una delle tre confessioni cristiane, è, forse, quella con il maggior numero di correnti religiose al suo interno: si tratta di filosofie che, in modo spesso nettamente diverso si opponevano, fin dalla loro nascita, a molte norme della...
Superiori

Differenze tra Decadentismo e Simbolismo

In seguito all'onda rivoluzionaria del 1948, nello scenario Europeo, si fanno strada nuove tendenze nel campo artistico e letterario, tra cui il Decadentismo e il Simbolismo. Per Decadentismo si intende una corrente che esclude la continuità con il Romanticismo....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.