Cosa fare se il tuo bambino non vuole andare a scuola

Tramite: O2O 04/09/2017
Difficoltà: media
17
Introduzione

Fare i genitori è il mestiere più difficile al mondo. Bisogna incutere fiducia ai propri bambini, sin dalla nascita; se si riesce in questo sarà più facile crescere i propri figli serenamente. Se i bambini si sentiranno sicuri e protetti dai genitori supereranno con facilità, le noie che la vita gli preserverà Per un bambino, può essere un grosso problema anche, andare a scuola, Infatti in molti, al mattino, fanno i capricci perché non vogliono andarci, adesso cercheremo di capire perché succede tutto questo, e come sia meglio comportarsi, nel caso in cui, sia proprio il nostro bambino che non vuole andare a scuola.

27
Occorrente
  • amore sensibilità e pazienza
37

Le cause del rifiuto

I bambini di solito, vanno a scuola felici, di intraprendere questa nuova esperienza. Ma se, a volte succede, che il bambino si rifiuti categoricamente di andarci: Cosa bisogna fare? Questo è un delicato problema, che bisogna saper bene affrontare, e tocca ai genitori indagare con tatto per risolverlo. Valutiamo adesso quali potrebbero essere le varie cause. Bisogna capire se ci possa essere incompatibilità con l'insegnante, che a volte anche involontariamente non riesce a percepire la sensibilità del bambino. Ma può essere anche che, il bambino non si trovi a suo agio con i compagni di classe e, che non riesca a coinvolgersi nella quotidianità della classe per timidezza. Un ultimo ma non per questo meno importante, è che il bambino non si senta motivato ad andare a scuola.

47

Parlare con l'insegnante

Se il problema riguarda il comportamento dell' insegnante, bisogna che i genitori gli parlino e gli facciano capire che cosa stia, succedendo al loro bambino, sperando che l'insegnante capisca. Se così non sarà, bisognerà fargli cambiare scuola. Mentre se il problema sono i compagni di classe, i genitori interverranno invitandoli ogni tanto a giocare con il proprio bambino, organizzando giochi di gruppo nella propria casa.

Continua la lettura
57

Coinvolgere il bambino

Se invece il bambino non ama andare a scuola solo perché non ha voglia In questo caso i genitori possono aiutare il loro bambino coinvolgendolo in quello che desidera fare maggiormente. Se si tratta di una bambina, la mamma le dirà: oggi come torni da scuola, mi devi aiutare a fare i biscotti, oppure quando torni da scuola faremo il bagnetto alla tua bambola, ogni mamma sa cosa ama fare la propria bambina. Lo stesso farà il papà, se si tratta di un bimbo, gli dirà che quando esce da scuola andranno insieme a giocare a calcio oppure andranno a fare un giro in bicicletta o andranno a pesca. Tocca solo ai genitori ad invogliare i propri bambini a motivarli ad andare a scuola tranquillamente e serenamente.

67
Guarda il video
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come Incoraggiare Il Bambino Ad Andare A Scuola

Può capitare a tutti i bambini, anche ai più grandicelli, di lasciarsi cogliere dalla pigrizia o dalla paura per un'interrogazione e, inventare pretesti per rimanere a casa. Tuttavia, se è un caso sporadico, noi genitori potremo anche essere clementi...
Elementari e Medie

Quando il bambino non vuole fare i compiti: 5 consigli utili

Tutti i genitori hanno un problema comune, ovvero quello dei figli che non vogliono fare i compiti. Molto spesso questa diventa una vera e propria lotta tra mamme e figli, che genera stress per entrambi. Questo perché dopo la giornata scolastica, ogni...
Elementari e Medie

Scuola primaria: come risolvere i problemi dei primi giorni

La scuola primaria, più comunemente chiamata scuola elementare, è un passo importante per qualsiasi bambino. Si inizia a concepire il concetto di una vera e propria classe di scuola, fatta di studio, amicizie e tanta voglia di imparare. Però, come...
Elementari e Medie

5 consigli per preparare i bambini alla scuola elementare

I cambiamenti posso aiutare i nostri bambini a crescere e maturare, tuttavia essi possono anche diventare fonte di stress ed ansia. Fra i cambiamenti che tutti i bambini devo prima o poi affrontare, troviamo il passaggio dall'asilo alla scuola elementare....
Elementari e Medie

Scuola primaria: come aiutare il bimbo nei compiti

Durante lo svolgimento dei compiti è molto importante seguire il bambino, soprattutto i primi due anni di scuola primaria, poiché una volta acquisito il metodo di studio riuscirà autonomamente a studiare gli altre tre anni. In questa guida sarà illustrato...
Elementari e Medie

Come scrivere in corsivo a scuola

Leggere e scrivere sono due abilità che da adulti si danno molto spesso per scontate, quasi fossero azioni naturali e spontanee. Tuttavia, ciò che si dimentica è la fatica che da bambini si compie per apprendere tali azioni, che vengono assimilate...
Elementari e Medie

10 consigli per far amare la scuola ai vostri bambini

Nei primi anni scolastici, può succedere spesso che nei bambini si crea una particolare ansia e un particolare odio verso la scuola. I motivi di tale problema, possono nascere soprattutto a causa del ritmo scolastico da seguire ogni giorno, dei compiti...
Elementari e Medie

Come preparare i bambini all'inizio della scuola elementare

Ormai ci siamo. I nostri bambini stanno per iniziare la scuola elementare. È un passaggio molto importante per loro. Dalla scuola materna, dedicata per lo più al gioco, si passa ora alla primaria, in cui si inizia a concentrarsi maggiormente sull'apprendimento....