Consigli utili per velocizzare il tuo percorso di laurea

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Spesso si discute se sia meglio laurearsi con voti alti o in breve tempo. Non esiste una risposta universalmente corretta, ma si deve accettare il fatto che spesso un'azienda che cerca un laureato, preferisca assumere un giovane anche con voti non perfetti, piuttosto che una persona più matura con un percorso di studi impeccabile. Ottenere una laurea in breve tempo significa potersi lanciare da subito nel mondo del lavoro, iniziando ad accumulare utilissime esperienze lavorative. Non dobbiamo vivere l'Università come una corsa, ma nemmeno perderci nei suoi meandri: evitiamoli con questi consigli utili, che vi permetteranno di velocizzare il vostro percorso di studi.

26

Scegliere la facoltà desiderata

Un consiglio banale, ripetitivo, ma che ho voluto ugualmente inserire al primo posto: scegliere la facoltà che ci piace, senza badare a chi dice che è troppo difficile o che, ad esempio, con essa non troveremo mai lavoro. Il più grande incentivo per uno studente è studiare cose che ama, che gli permetteranno di vedere la laurea come il coronamento dei propri sogni, piuttosto che uno sterile traguardo da raggiungere.

36

Seguire le lezioni

A differenza delle scuole precedenti, come medie e superiori, all'Università spesso manca l'obbligo di frequenza: non ci sono assenze e presenze vere e proprie, ma solo corsi da seguire a discrezione dello studente. Questa non deve essere una scusa per restare a casa: sebbene non sia obbligatorio, seguire le lezioni vi permetterà di ridurre enormemente il numero di cose da studiare a casa, e vi farà conoscere anche il carattere e le pretese di ogni singolo docente.

Continua la lettura
46

Studiare in un luogo tranquillo

Lo studio è pace: tutti sanno che è impossibile studiare in luoghi affollati e rumorosi, o, peggio ancora, ricchi di distrazioni. È pratica comune tra gli studenti universitari affittare appartamenti in comune con altri ragazzi: questa è un'esperienza bellissima, ma per lo studio conviene isolarsi in un'oasi tranquilla, come ad esempio le biblioteche spesso presenti negli stessi atenei, dove non ci sarà nulla a distrarvi e avrete a disposizione libri e materiale da consultare gratuitamente.

56

Confrontarsi con altri studenti

Il confronto è arricchimento reciproco: se abbiamo detto che lo studio è spesso legato alla solitudine, è anche vero che chiudersi in sé stessi e nelle proprie presunzioni non aiuta all'Università. Confrontatevi con altri studenti, meglio ancora se più avanti di voi nel percorso di studi, dai quali potrete ricavare molte informazioni preziose, e potrete darne voi stessi, ottenendo un vantaggio reciproco.

66

Non pensare soltanto allo studio

Laurearsi in fretta significa per i più sottoporsi a sessioni infinite di studio, che azzerano totalmente la vita sociale. Ciò non è vero: certo, per laurearsi in tempi brevi occorrono costanza e dedizione, ma lo studio non può occupare tutta la nostra giornata. Così facendo, otterremmo il risultato contrario, poiché dopo un po' di tempo il nostro tempo non sarà più in grado di assimilare nulla. Prendetevi una pausa ogni tento, alternando allo studio momenti di divertimento, magari praticando uno sport capace di rigenerare corpo e mente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

I 5 siti dove trovare i migliori corsi formativi online

Non tutti hanno avuto modo di avere una formazione, di conseguenza non è che passata l'età non si possa più fare. Oggi tutti possono recuperare gli anni persi a scuola o il non aver mai potuto frequentare a causa di diversi motivi. La formazione on...
Università e Master

Come scegliere la città universitaria

Terminato il corso degli studi superiori, ecco che sorge un altro problema. Alcuni tentano, seppur con molte difficoltà, di entrare nel mondo del lavoro. Altri prendono la decisione di conseguire la laurea. Per questa larga fascia di soggetti, il dubbio...
Università e Master

Come calcolare il voto di laurea

Il voto di laurea, per qualcuno un numero che rende conto delle tante fatiche e del tempo dedicato all'intenso studio, per altri solo un semplice numero. In ogni caso se sei uno studente o una studentessa universitaria è molto importante conoscere la...
Università e Master

Università on line: come evitare le truffe

Conseguire una laurea non è certamente cosa semplice. Sono consapevoli di questo tutti coloro che hanno frequentato le università e sono riusciti a raggiungere l'obiettivo prefissato. Oggi, inoltre, grazie all'enorme evoluzione di Internet, esistono...
Università e Master

Le migliori frasi per ringraziare un professore per la tesi

La tesi di laurea, oltre a essere fondamentale per conseguire il dottorato, rappresenta spesso anche il cavallo di battaglia, la summa delle conoscenze acquisite dallo studente e rielaborate con un importante contributo attivo da parte sua. Durante la...
Università e Master

Come aumentare la tua media universitaria

L'università è un percorso di studi che ha avuto le sue origini a partire dal Medioevo, all'interno di chiese, monasteri e conventi europei, dove si tenevano lezioni con letture e commenti sui testi filosofici e giuridici. La prima università pubblica...
Università e Master

Come discutere la tesi di laurea

Ogni percorso di laurea termina sempre con la discussione della propria tesi, cioè l'ultimo esame che uno studente deve affrontare per poter ottenere il titolo per cui ha studiato duramente. Senza ombra di dubbio, il giorno più atteso e più voluto...
Università e Master

Come Guadagnare pubblicando una tesi di laurea in rete

Dopo un duro lavoro, le tesi di laurea finiscono irrimediabilmente nel dimenticatoio, in una cartella sul desktop come su un CD-ROM. Per riservare loro un destino diverso, pubblicarle in rete. In tal senso, si forniranno tracce utili ad altri studenti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.