Consigli per riprendere a studiare dopo tanti anni

Tramite: O2O 16/09/2015
Difficoltà: media
16

Introduzione

Molte volte capita di interrompere gli studi, ad esempio dopo il diploma, spinti dalla voglia di lavorare ed essere indipendenti, per poi decidere dopo tanti anni di riprendere. Quando il cervello non è più abituato a studiare può apparire arduo riabituarlo, ecco quindi alcuni consigli per riprendere a studiare dopo tanti anni senza incontrare grandi difficoltà.

26

Essere motivati

Ovviamente, il primo consiglio che vi do è di riprendere gli studi se siete veramente motivati, in quanto studiare è faticoso già di per sé, se non si è spinti da un reale interesse per gli argomenti che si affrontano sarà necessario il doppio della fatica. Al contrario, con la determinazione si affronta molto più facilmente un nuovo percorso di studi.

36

Fare scelte oculate

Come ho appena detto, studiare non è una passeggiata, perciò sarebbe auspicabile che la fatica che si spende per farlo sia ben ripagata. Per questo motivo, invito chiunque voglia riprendere gli studi a ponderare bene le varie opzioni: niente è impossibile, ma sicuramente una persona con scarse basi scientifiche che sceglie di studiare, ad esempio, astrofisica, dovrà mettere in conto che troverà molte difficoltà.

Continua la lettura
46

Rispolverare le basi

Passando ai consigli più pratici, invece, un buon inizio è sicuramente eseguire un ripasso degli argomenti basilari della materia, se questi sono già stati affrontati (ad esempio durante il percorso di studi già concluso). Nel caso contrario, è bene comunque procurarsi un'infarinatura generale, iniziare ad acquisire familiarità con i fondamenti di ciò che si andrà a studiare.

56

Trovare il proprio metodo di studio

Trovare il giusto metodo di studio è fondamentale per far sì che il tempo e l'impegno dedicati allo studio siano ottimizzati e mai sprecati. Inoltre, negli anni le persone cambiano e potrebbe essere che il metodo di studio con cui vi trovavate meglio durante il percorso di studi precedente non sia più il migliore per voi adesso. Purtroppo, l'unico modo per capire qual è il metodo di studio che più vi si addice dovrete andare per tentativi: c'è chi si trova meglio leggendo e riassumendo in mappe concettuali, chi preferisce sottolineare e appuntarsi solo le parole chiave, o chi memorizza bene le nozioni solo dopo averle ripetute ad alta voce.

66

Essere pazienti e costanti

Anche se si incontrano degli ostacoli, delle difficoltà, l'importante è non farsi mai scoraggiare. Infatti, per ottenere risultati soddisfacenti è necessario non gettare la spugna al primo tentativo andato male, ma continuare a provare e, nel caso in cui ci si accorga di avere bisogno di un aiuto esterno, non avere timore a chiederlo: a volte basta guardare il problema da un'altra prospettiva per risolverlo.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Semplici consigli per studiare d'estate

La bella stagione sta ormai per farsi strada, prendendo il posto delle fredde giornate invernali. Nonostante l'arrivo dei mesi più caldi, però, la mole di lavoro sembra non diminuire neanche un po', soprattutto se si tratta dello studio. Per coloro...
Università e Master

Come riprendere gli studi da adulto

Pensare di non voler proseguire gli studi una volta conseguito il diploma è una scelta di vita, che si decide di intraprendere in un periodo in cui magari non si è ancora troppo consapevoli. In alcuni casi si rivela essere la giusta strada, altre volte...
Università e Master

Come studiare e lavorare allo stesso tempo

In questa guida siamo pronti a proporvi il metodo per capire come fare per studiare e lavorare contemporaneamente senza incorrere in alcun tipo d'intoppo o problema.Iniziamo ammettendo che lavorare e studiare contemporaneamente non è un'impresa semplice....
Università e Master

Le 10 migliori Università europee dove studiare Economia e Finanza

Studiare economia significa impadronirsi degli strumenti che servono per decidere il "destino economico", significa rifiutare l'ignoranza e riprendere la dignità di cittadini consapevoli. Studiare economia significa cercare un futuro migliore per il...
Università e Master

Come lavorare e studiare contemporaneamente

Negli ultimi anni il mondo del lavoro ha subito un profondo cambiamento. Questo perché le innovazioni tecnologiche hanno cambiato il modo di produrre e quindi di lavorare. Questo fenomeno oltre a riguardare molti settori ha portato anche delle innovazioni....
Università e Master

Come studiare con metodo all'università

Questa guida è dedicata a tutti coloro che hanno appeno intrapreso la carriera universitaria: è facile, quando si è delle matricole, sentirsi a disagio o inadatti alla semplice vista dei titoli degli esami universitari. Proseguendo la lettura scoprirai,...
Università e Master

Come studiare un libro universitario

Partiamo con il presupposto che ognuno ha il proprio metodo di studio e, inoltre, dipende dal mattone di pagine e inchiostro che ci si trova davanti. E non ci sono strani trucchi o sortilegi che facciano entrare tutto il sapere di un librone universitario,...
Università e Master

Le 10 migliori città universitarie dove studiare all'estero

Ormai è un rito di passaggio per ogni studente: che siano solo 5, 6 mesi, un anno intero, il biennio di specializzazione o l'intero corso di laurea; studiare all'estero è un'attività che incastona una gemma preziosa nel curriculum di ogni studente...