Consigli per riprendere a studiare dopo tanti anni

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Molte volte capita di interrompere gli studi, ad esempio dopo il diploma, spinti dalla voglia di lavorare ed essere indipendenti, per poi decidere dopo tanti anni di riprendere. Quando il cervello non è più abituato a studiare può apparire arduo riabituarlo, ecco quindi alcuni consigli per riprendere a studiare dopo tanti anni senza incontrare grandi difficoltà.

26

Essere motivati

Ovviamente, il primo consiglio che vi do è di riprendere gli studi se siete veramente motivati, in quanto studiare è faticoso già di per sé, se non si è spinti da un reale interesse per gli argomenti che si affrontano sarà necessario il doppio della fatica. Al contrario, con la determinazione si affronta molto più facilmente un nuovo percorso di studi.

36

Fare scelte oculate

Come ho appena detto, studiare non è una passeggiata, perciò sarebbe auspicabile che la fatica che si spende per farlo sia ben ripagata. Per questo motivo, invito chiunque voglia riprendere gli studi a ponderare bene le varie opzioni: niente è impossibile, ma sicuramente una persona con scarse basi scientifiche che sceglie di studiare, ad esempio, astrofisica, dovrà mettere in conto che troverà molte difficoltà.

Continua la lettura
46

Rispolverare le basi

Passando ai consigli più pratici, invece, un buon inizio è sicuramente eseguire un ripasso degli argomenti basilari della materia, se questi sono già stati affrontati (ad esempio durante il percorso di studi già concluso). Nel caso contrario, è bene comunque procurarsi un'infarinatura generale, iniziare ad acquisire familiarità con i fondamenti di ciò che si andrà a studiare.

56

Trovare il proprio metodo di studio

Trovare il giusto metodo di studio è fondamentale per far sì che il tempo e l'impegno dedicati allo studio siano ottimizzati e mai sprecati. Inoltre, negli anni le persone cambiano e potrebbe essere che il metodo di studio con cui vi trovavate meglio durante il percorso di studi precedente non sia più il migliore per voi adesso. Purtroppo, l'unico modo per capire qual è il metodo di studio che più vi si addice dovrete andare per tentativi: c'è chi si trova meglio leggendo e riassumendo in mappe concettuali, chi preferisce sottolineare e appuntarsi solo le parole chiave, o chi memorizza bene le nozioni solo dopo averle ripetute ad alta voce.

66

Essere pazienti e costanti

Anche se si incontrano degli ostacoli, delle difficoltà, l'importante è non farsi mai scoraggiare. Infatti, per ottenere risultati soddisfacenti è necessario non gettare la spugna al primo tentativo andato male, ma continuare a provare e, nel caso in cui ci si accorga di avere bisogno di un aiuto esterno, non avere timore a chiederlo: a volte basta guardare il problema da un'altra prospettiva per risolverlo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come vivere bene la scuola

Dopo le lunghe vacanze estive, durate circa tre mesi, il rientro a scuola è spesso traumatico per tutti i ragazzi. Questo rientro però non deve essere vissuto solamente come momento di ansie e paure, ma anche come un'occasione per ritornare con gli...
Elementari e Medie

5 consigli per affrontare alla grande il ritorno a scuola

Purtroppo le vacanze estive arrivate alla fine e inizia la scuola. Bisogna recuperare i ritmi che abbiamo abbandonato per tutta l'estate. Riprendere a studiare e a fare i compiti. Non abbiamo più tutto il tempo libero per gli hobby e per gli amici. Rientrare...
Superiori

Come svolgere un tema

Svolgere un tema è richiesto ai ragazzi sin dai primi anni di scuola elementare, ma spesso gli studenti non hanno ben chiaro cosa sia un tema ed il modo in cui deve essere scritto. Ecco così che il tema perde fluidità divenendo un insieme di parole...
Superiori

10 regole per tornare a scuola con il sorriso

Con la fine dell'estate e delle divertenti vacanze al mare, per un giovane studente è sempre molto difficile rinunciare al relax, ai giochi ed alle compagnie estive per tornare tra i banchi di scuola. Riprendere la solita routine di studio ed impegno...
Superiori

Come Individuare Una Sineresi

La lingua italiana è sicuramente una delle più affascinanti ed eleganti in assoluto. Il melodico suono che caratterizza tale idioma, fa in modo che esso sia apprezzato e studiato in tutto il mondo, dall'Europa alla Cina, dov'è particolarmente apprezzato...
Superiori

Come risolvere una moltiplicazione tra monomi

L'argomento che andremo a sviluppare lungo i tre passi che comporranno questa guida, sarà consono agli studenti delle medie e delle superiori. Infatti, andremo a spiegarvi come riuscire a risolvere una moltiplicazione tra monomi. Quest'argomento non...
Università e Master

Chimica: le proprietà colligative

Le proprietà colligative sono delle proprietá delle soluzioni che dimostrano i cambiamenti delle proprietá chimico-fisiche dei soluti rispetto a quando si legano a formare soluzioni. Queste ovviamente dipendono e cambiano dalle concentrazioni di soluto...
Superiori

Come risolvere i problemi di massimo e minimo con le derivate

Se dovete risolvere problemi relativi alle derivate, riguardanti il massimo e minimo di una funzione, questo tutorial vi aiuterà nell’intento. Il concetto è abbastanza macchinoso, ma con l’adeguata applicazione e il giusto apprendimento delle nozioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.