Consigli per non annoiarsi a scuola

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

L'istruzione fornisce le conoscenze e la cultura sfruttabili durante il percorso di vita. Non tutti i bambini e ragazzi apprezzano l'importanza rappresentata dall'istruzione. Essi considerano pesante mostrare attenzione all'insegnamento e restare seduti per molto tempo. Qualche studente preferisce saltare le ore di lezione che ritiene noiose, escogitando talvolta dei stratagemmi per non recarsi a scuola (come un finta mal di testa). Esistono comunque degli accorgimenti che si possono adottare per rendere meno noiosa la permanenza nelle ore scolastiche. Nella seguente pratica guida, vi fornirò consigli per non annoiarsi a scuola.

27

Occorrente

  • Volontà personale
  • Quaderno per appunti (opzionale)
  • Libro di testo e matita o evidenziatore (opzionale)
  • Attenzione in classe
  • Discussioni su argomenti di interesse comune (eventuale)
  • Lezioni alternative
37

Prendere gli appunti delle lezioni scolastiche o seguire le spiegazioni sul libro di testo

Una buona dose di volontà da parte dello studente è indispensabile. Dopo che avrà compreso l'importanza dell'istruzione per il suo futuro, è necessaria una sua partecipazione diretta alla vita di scuola. Il trucco consiste nel prendere gli appunti chiari e sintetici, in maniera da annoiarsi il meno possibile e non perdere il filo del discorso. Annotare su carta quello che l'insegnante spiega circa le parti essenziali della lezione rende meno pesante la permanenza a scuola dello studente, il quale diventerebbe più attento e interessato. Un alunno che prende appunti memorizzerà di più le informazioni e avrà maggiore interesse ad ascoltare la lezione. Un altro metodo potrebbe consistere nel seguire la spiegazione del docente sul libro di testo e sottolineare i concetti principali con una matita o un evidenziatore. Questa tecnica risulta adeguata quando non si è abbastanza rapidi a scrivere durante l'ascolto degli argomenti spiegati.

47

Seguire le interrogazioni degli altri e intavolare discussioni di interesse comune

È importante che ogni studente segua le interrogazioni dei suoi compagni di classe. Questo perché costituisce una buona tecnica per ripassare le nozioni che lo riguarderanno in seguito. Non avete proprio voglia di ascoltare l'interrogazione? Consigli da seguire in questo caso sono fare qualche compito per casa o leggere un romanzo. Queste due azioni sono utili ad allargare la mente e migliorare il linguaggio personale. Nel corso dei compiti in classe o della materia di educazione fisica risulta complicato annoiarsi. Durante le ore di lezione meno impegnative (come quelle di religione), un'ottima maniera per renderle meno noiose è quello di intavolare discussioni su argomenti di interesse comune. Bisognerà comunque domandare preventivamente se il professore è disponibile al riguardo.

Continua la lettura
57

Proporre lezioni alternative agli insegnanti

Lo studente ha l'opportunità di proporre lezioni alternative ai suoi insegnanti meno legati a seguire un rigido percorso didattico. In effetti, questi docenti sono più flessibili e pronti ad accogliere i consigli dei propri alunni. Esempi di lezioni alternative sono: la visione di un film, per commentarlo insieme; l'ascolto di una canzone; l'impiego della rete nell'aula didattica, per eseguire ricerche sul web. Le attività di questo genere possono rendere più interessante il percorso scolastico e formare un rapporto studente-insegnate di tipo interattivo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prendete sempre gli appunti delle lezioni o seguitele direttamente sul libro di testo, sottolineando i concetti basilari.
  • Prestate attenzione alle interrogazioni dei vostri compagni di classe.
  • Proponete discussioni su argomenti di interesse comune e/o lezioni alternative.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come scegliere e leggere un libro senza annoiarsi

Per coloro che amano la lettura e sono curiosi di scoprire ogni volta qualche nuova storia, la scelta di un nuovo libro è molto importante. La lettura oltretutto è un'attività mentale davvero potente, in quanto aiuta ad apprendere e migliorare le nozioni...
Superiori

Come prendere appunti e organizzarli

Sia al liceo che all'università, è molto importante seguire i corsi (o lezioni, che dir si voglia), sia per poter comprendere meglio l'argomento da dover imparare, sia per capire precisamente cosa chiederà il professore all'esame oppure nel compito...
Superiori

Come diventare uno studente modello

Secondo alcuni studiosi per essere bravi a scuola bisogna nascere tali e non lo si diventa; in realtà, per imparare e diventare un buono studente è necessario essere ricettivi e quindi forzare i bambini a studiare serve a poco. Ovviamente gli stimoli...
Superiori

5 consigli per un anno scolstico di successo

L'istruzione scolastica, si sa, è una delle fasi più importanti nella crescita individuale e sociale di un individuo. A differenza di qualche decennio fa, infatti, è oramai quasi obbligatorio possedere una solida istruzione per poter svolgere qualsiasi...
Superiori

10 cose da non fare in classe

La classe è il posto in cui i ragazzi passano un gran numero di ore, dove imparano il rispetto per i compagni, la buona educazione e tante curiosità. Spesso però in classe si possono assumere degli atteggiamenti non consoni. Questi dovrebbero essere...
Elementari e Medie

Come insegnare scienze ai bambini

È risaputo che i bambini generalmente apprendono piuttosto in fretta. È molto importante, dunque, offrire degli strumenti adatti alle loro relative esigenze. Così facendo questi potranno accrescere le proprie competenze fino all'età adulta. Questo...
Università e Master

Come dare ripetizioni efficacemente

Dare delle ripetizioni agli studenti è un modo abbastanza efficace per guadagnare qualcosina, soprattutto per i neo-laureati, in attesa di un'occupazione vera e propria. Questo, però, non significa che si tratta di un'attività poco impegnativa: anche...
Università e Master

Come affrontare il colloquio di dottorato

Il dottorato di ricerca è il più alto titolo di istruzione accademica che si può ricevere dopo una laurea. Per accedere al dottorato è necessario fare un concorso, a livello nazionale, che viene istituito dalle università. In questo concorso è previsto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.