Consigli per imparare velocemente una poesia

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quante volte da piccoli ci hanno costretto ad imparare una poesia a memoria, o un ritornello, oppure una canzoncina. Se si tratta di poche righe le difficoltà non sono tante, ma il problema nasce quando occorre memorizzare più versi. Il metodo è molto importante poiché è proprio da quello che deriva la buona riuscita del compito. Nella seguente guida, passo dopo passo, vi forniremo dei pratici consigli per imparare velocemente una poesia e recitarla con sicurezza.

26

Dividere la poesia in sezioni

Per prima cosa leggere 2-3 volte a voce alta tutta la poesia con l'accortezza di cercare su un dizionario le parole di cui non si conosce il significato, poiché è più semplice tenere a mente parole che non ci sono sconosciute. Dopo aver letto attentamente il testo e averne quindi compreso il significato, diventa più utile sezionarlo in maniera tale che occorra tenere in mente soltanto pochi versi alla volta. La lunghezza di ciascuna sezione potrà andare dai 5 ai 10 righi, a seconda della capacità di ricordare. L'essenziale è che ogni parte abbia un senso, quindi evitare di spezzare una frase. La soluzione ottimale è quella di cercare di andare da un punto all'altro.

36

Leggere ripetutamente le varie sezioni della poesia

Iniziare a leggere, sempre a voce alta, la prima sezione. Lettura dopo lettura, alcune parole o pezzi di frase inizieranno a restarti più impressi nella mente. Nel momento in cui le parole iniziano ad essere familiari, staccate ogni tanto gli occhi dal libro e cercate di ricordare le parole esatte. Continuate fino a che non si ha la sicurezza di ripetere tutto senza sbirciare. Ora passate alla seconda sezione e procedete nello stesso modo. Nel momento in cui si memorizza, ripetete prima e seconda sezione insieme per poi passare alla terza e, dopo averla imparata, ripetete insieme tutto quanto. Continuate così fino a quando non verranno ultimate tutte le sezioni e non si è in grado di recitarle tutte insieme.

Continua la lettura
46

Ripetere a voce alta

Il tuo compito non è finito qui. Infatti con questo metodo è naturale che tu ricordi meglio le prime sezioni rispetto alle ultime, dal momento che le avrai ripetute più volte. Per non rischiare di dimenticare nulla, recita le varie sezioni in disordine. Se vuoi avere la certezza di ricordare tutto alla perfezione, un buon consiglio è quello di scrivere di tuo pugno il componimento, confrontandolo poi con l'originale per avere la certezza che non vi siano differenze. Infine, se si hanno altre materie da studiare, è consigliabile terminare tutto e poi ritornare sulla poesia provando a pronunciarla senza leggere.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come aiutare un bambino ad imparare una poesia

Imparare una poesia a memoria, è sempre un cruccio per un bambino. Non è sempre facile, per un bambino, il compito di imparare una poesia studiata a scuola. Per un bambino imparare e recitare una poesia significa mettersi in gioco e dedicare grande...
Elementari e Medie

Come imparare velocemente i verbi

Ecco una guida, pratica e veloce, mediante il cui aiuto poter imparare come e cosa fare per imparare, nel modo corretto velocemente i verbi, in maniera tale da poterli utilizzare al meglio e senza grossi problemi. Imparare in modo perfetto i verbi, è...
Elementari e Medie

Come memorizzare una poesia

Ognuno di noi durante la proprio carriera scolastica si è trovato davanti ad alcune poesie da studiare. Come si sa non è mai facile imparare a memoria figuriamoci una poesia, questo perché capita che lo studente che è in noi non ha un metodo di studio...
Elementari e Medie

Come scrivere una poesia sull'amicizia

L'amicizia è uno dei sentimenti più forti e nobili. Spesso in passato veniva decantata e romanzata, ma anche oggi molti hanno l'esigenza di fissare su carta questo sentimento. Scrivere una poesia non è semplice e tanto meno sull'amicizia, per cui nella...
Elementari e Medie

Come Commentare Una Poesia

La corretta analisi di un testo poetico non è sempre un lavoro facile. È necessario capire il contenuto, l'argomento, il tema trattato e il significato. È un compito che viene richiesto spesso a scuola, ma talvolta non ci è chiaro come dovremmo commentare...
Elementari e Medie

Come scrivere una poesia sul Natale

Quando la ricorrenza più amata dell'anno sta finalmente per arrivare, accade sempre che ogni bimbo cominci ad attendere con impazienza sia le sospirate vacanze, sia i regali che spera di ricevere. I preparativi per questa festa si fanno sentire da molto...
Elementari e Medie

Come scrivere una poesia per il papà

Vedremo in tale articolo come scrivere una poesia per il papà. Se si sta avvicinando il compleanno del vostro papà, o se volete soltanto fargli un regalo, oppure siete prossimi alla festa del papà, potrete realizzare un regalo che sia speciale, in...
Elementari e Medie

Tabelline: trucchi per impararle velocemente

La guida che andremo a scrivere nei quattro passi che seguiranno questa brevissima introduzione, si occuperà di matematica. Andremo a proporvi un tema che è sicuramente molto utile per i vostri bambini, in quanto scenderemo nelle basi della matematica,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.