Consigli per imparare l'arabo

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Studiare lingue è uno dei metodi migliori per conoscere nuove persone, nuove culture, studiarne la storia e avvicinarsi di più alla conoscenza di società ed individui diversi da noi. Molte sono le lingue che si possono studiare, ma quelle orientali sono quelle che nell'ultimo periodo affascinano molte persone. Una tra queste è senza dubbio l'arabo. Oggi più di duecento milioni di persone nel mondo parlano l'arabo. La diffusione della lingua che in origine era solamente uno dei tanti dialetti semitici è legata certamente al Corano, il libro sacro dei musulmani, e alla civiltà islamica. Per un italiano, o un europeo in generale, imparare un idioma così diverso per grafica e fonetica dalla propria lingua madre non è certo semplice. Ecco diversi consigli per imparare l'arabo.

25

Scelta del corso da seguire

Trattandosi di una lingua abbastanza difficile da imparare, è necessario frequentare delle lezioni tenute da docenti esperti e preparati. La scelta del tipo di corso da seguire dipenderà naturalmente dal livello di partenza, nonché dalle competenze che si vogliono acquisire. Un lavoratore ad esempio, avrà bisogno di apprendere le nozioni base dell'arabo per poter comunicare con i membri della propria categoria professionale.

35

Come si legge l'arabo

Una delle differenze fondamentali rispetto alle lingue che si è abituati a studiare è la direzione delle parole. L'arabo si legge (e si scrive) da destra verso sinistra. Ciò significa che la lettura di un libro ad esempio, contrariamente a quanto accade nel caso di testi scritti in una delle lingue di derivazione latina, deve iniziare da quella che per noi è la fine, cioè l'ultima pagina. Altra peculiarità della scrittura araba è il fatto che non esistono lettere maiuscole, ma solo il corsivo, per cui le lettere sono quasi sempre legate l'una all'altra.

Continua la lettura
45

La fonetica

La fonetica presenta specifiche caratteristiche ed è piuttosto difficile da apprendere, dato che la maggior parte dei suoni che la contraddistinguono non si ritrovano in italiano, né in altre lingue europee. L'alfabeto arabo si compone di 28 lettere, di cui solamente tre vocali (A, I, U), fra l'altro spesso pronunciate in maniera poco accentuata.

55

La grammatica

Per quanto riguarda la grammatica infine, c'è qualche somiglianza con l'italiano. Come nel caso della nostra lingua infatti esistono ad esempio due generi (maschile e femminile), le preposizioni, la concordanza nome-aggettivo, l'articolo. A fronte di queste similitudini però, è bene sottolineare anche le notevoli differenze.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lingue

Come cercare un vocabolo arabo sul dizionario arabo/italiano

La lingua araba è una lingua in fortissima espansione e, sempre più persone si stanno preoccupando di impararla per aprirsi nuove possibilità in paesi nei quali la forza lavoro specializzata è richiestissima e profumatamente pagata. Va subito però...
Lingue

L'alfabeto arabo completo di varianti

L'arabo rappresenta una lingua abbastanza elaborata, sia a livello grammaticale che fonetico; non è facile imparare l'arabo e né tanto meno scriverlo, in quando le lettere e i caratteri sono molto diversi dalla lingua italiana e anche dall'inglese e...
Lingue

Come memorizzare l'alfabeto arabo

Quando si sceglie di intraprendere l'esperienza di imparare una nuova lingua la prima cosa che si fa, generalmente, è quella di imparare quello che comunemente prende il nome di alfabeto, elemento base per l'apprendimento. Così come per le altre lingue...
Lingue

Scuole di arabo a Roma

Imparare l'arabo, parlato da oltre 200 milioni di persone e considerato una delle lingue più importanti al mondo, richiede molto studio e costanza ma soprattutto grande passione. Frequentare i corsi giusti è sicuramente un ottimo punto di partenza....
Lingue

Consigli per imparare il polacco

Studiare le lingue straniere, è un qualcosa di molto bello e di appassionante che ci può esser molto utile per comunicare efficacemente con chi non parla la nostra lingua. Tra le numerose lingue straniere che possiamo imparare ci sono:" Il francese,...
Lingue

Arabo: i verbi ausiliari

La lingua araba fa parte alle lingue semitiche. L'arabo è parlato da circa duecentocinquanta milioni di persone in tutto il mondo. Esso crea però non pochi grattacapi alle persone che si vogliono approcciare ad essa, soprattutto per coloro che si affacciano...
Lingue

10 consigli per imparare una lingua da adulti

Tedesco? Spagnolo? Russo? Qualsiasi scegliate, imparare una lingua è fondamentale nella società attuale. La cosa migliore sarebbe impararla da bambini, in modo molto naturale. Ma talvolta ciò non è possibile.Ci sono comunque alcuni trucchi utili per...
Lingue

10 consigli per imparare una lingua da soli

Per chi ama viaggiare andando a visitare paesi in tutto il mondo sorge spontanea la necessità di imparare nuove lingue. Un po' per bagaglio culturale, un po' per necessità, imparare una lingua da usare in un posto straniero è sempre una buona cosa,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.