Consigli per il primo giorno di elementari

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La preparazione al primo giorno di scuola elementare inizia fin dai mesi precedenti. Già durante l'ultimo anno di asilo il bambino viene preparato ad affrontare quella che sarà la sua prossima esperienza scolastica. Anche se il genitore può percepire un po' di preoccupazione questo è assolutamente normale e non deve spaventare. Con alcuni accorgimenti si potrà rendere il primo incontro con la scuola elementare divertente e stimolante per il bambino. Ecco alcuni consigli, per i genitori, per far vivere al meglio questa nuova avventura ai loro ragazzi.

26

Acquistare il materiale

Può essere molto utile scegliere insieme al bambino quello che sarà il materiale che utilizzerà negli anni a venire. Comprare insieme quaderni, matite e astucci e il diario può aiutare ad invogliare il bambino; è importante quindi lasciare che scelga liberamente oggetti come lo zaino o il grembiule (se la scuola lo richiede). Se potete acquistate quaderni con copertine colorate in modo da distinguerli più facilmente.

36

Raccontare il proprio primo giorno di scuola

Un modo per avvicinare il bambino al mondo della scuola elementare è quello di raccontare (in modo simpatico ma senza esagerare) il proprio primo giorno di scuola. Questo aiuterà a capire che non è niente di brutto e anzi può essere anche divertente.

Continua la lettura
46

Preparare il bambino al distacco

Uno dei motivi principali della preoccupazione del genitore e del bambino è il distacco che dovrà affrontare. Se non è abituato a restare lontano dai genitori per molto tempo potrebbe sentirsi solo e non vivere al meglio il primo giorno di scuola. Per questo è bene provare a dare maggiore autonomia nei mesi precedenti all'ingresso nella scuola primaria (lasciarlo vestire da solo, non aiutarlo per ogni cosa...). Inoltre è utile fare leva sul fatto che potrà farsi moltissimi nuovi amici con cui potrà giocare, insomma incentivarlo puntando sui fattori che sappiamo lo renderanno curioso di scoprire questa scuola.

56

Il giorno prima

Alla vigilia del grande giorno, è bene preparare insieme al bambino tutto l'occorrente in modo da uscire dalla propria abitazione essendo sicuri di non aver dimenticato nulla. A questo proposito preparare assolutamente la merenda, una sacca contenente il materiale indicato dalla scuola (uno o più quaderni, astuccio con matite...) e il grembiule. Alla sera è bene addormentare il bambino, probabilmente emozionato, abbastanza presto in modo da essere riposati il giorno dopo. Il giorno dopo svegliarlo e fare tutto con calma per non arrivare trafelati a scuola.

66

Conclusione

Il periodo della scuola elementare è molto importante: vedrete crescere il vostro bambino mentre imparerà a leggere, scrivere e ad interagire con molti altri bambini. Sicuramente la scuola riserva molte nuove difficoltà: i compiti, le regole da rispettare, l'autonomia... Tuttavia se affrontata nel modo giusto potrà portare grandi soddisfazioni per il bambino e il genitore.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Lezioni di inglese per le scuole elementari

Imparare la lingua inglese sin dall'infanzia è sempre più di grandissima importanza in un mondo globalizzato. Per riuscire ad essere competitivi sul mercato del lavoro le future generazioni non potranno fare a meno di parlare almeno un'altra lingua...
Elementari e Medie

Come organizzare una recita per le scuole elementari

Se siete delle maestre delle scuole elementari e per fine anno vorrete organizzare una recita per i vostri ragazzi, siete nel posto giusto. In questa semplice guida, troverete dei consigli utili su come preparare una bella recita da fare piacere, oltre...
Elementari e Medie

10 consigli per avere buoni voti alle medie

Molti bambini trovano davvero ostico il passaggio dalle scuole elementari a quelle medie. Il cambio di scuola, di compagni di classe e di insegnanti sembra avere spesso ripercussioni negativi anche sui voti a scuola. Ecco quindi una guida pratica ed utile...
Elementari e Medie

Consigli per l'acquisto del materiale scolastico

L'acquisto del materiale scolastico incide molto sul budget familiare. Molti studenti rimangono affascinati dai prodotti pubblicizzati. Fra social e canali televisivi, assistiamo ad un vero e proprio bombardamento di consigli, per l'acquisto del materiale...
Elementari e Medie

Consigli utili per chi comincia la scuola elementare

Un bambino quando raggiunge l'età sufficiente per andare alle elementari, è importante che affronti questa nuova e prima esperienza di vita in modo corretto, e possibilmente con l'aiuto dei genitori. Per ottenere subito dei buoni risultati, è fondamentale...
Elementari e Medie

5 consigli per affrontare la prova invalsi

La prova invalsi è una serie di test standard nazionale, una serie di test di italiano e matematica che serve al ministero dell'istruzione per valutare l'istruzione e preparazione degli alunni delle scuole in tutta italia. Le prove invalsi si svolgono...
Elementari e Medie

5 consigli per la scelta della scuola media

Per i bambini, il passaggio dalle scuole elementari alle scuole medie è un momento molto delicato. È un passo in avanti verso il mondo dei grandi, pieno di nuove responsabilità e un po' più lontano dal mondo dei giochi. In questo momento della vita...
Elementari e Medie

10 consigli per prepararsi alla prima elementare

L'inizio della scuola elementare rappresenta un passo importante nella crescita emotiva dei nostri figli. Le mamme, sempre più impegnate tra lavoro e cura della casa, non possono farsi trovare impreparate e si mobilitano chiedendo consigli e informazioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.