Consigli per fare i riassunti

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I riassunti sono dei testi che vengono elaborati per sintetizzare un qualsiasi testo. Questo viene frequentemente prodotto a scuola, partendo dalle elementari alle superiori. Naturalmente, il riassunto si differenzia a secondo il tipo il testo da trattare. Se si tratta di riassumere un racconto un Film si dovranno fornire informazioni sui personaggi e narrare la trama. Oppure scrivendolo e stampandolo con il computer. Ecco alcuni consigli come fare i riassunti. Mentre, se si deve riassumere la un articolo si deve presentare il fatto accaduto. Nella seguente guida vi lascio alcuni consigli per fare i riassunti.

26

Occorrente

  • testo o esperienza da riassumere
  • Penna, matita o evidenziatore
  • fogli per bella e brutta copia
  • pc e stampante se non si vuole scriverlo a mano
36

I momenti salienti

Imparare a fare dei buoni riassunti sin dall'età scolare è un ottimo metodo. Infatti, non solo porterà buoni esiti a scuola, ma servirà durante gli studi successivi. Dove la mole di studio è cospicua e solo ottimi riassunti ti aiuteranno ad assimilare gli immensi libri con cui dovrai confrontarti. Se invece devi riassumere esperienze di vita vissuta devi fare affidamento sulla tua memoria. A questo proposito riportare i momenti salienti dell'evento. Inoltre, bisogna individuare i punti importarti per la stesura della tua sintesi. Elaborando il testo con gli accorgimenti che forniti nei passi 2 e 3. Una volta controllato il testo, riportala in bella copia.

46

La rilettura

Terminato il riassunto, devi necessariamente rileggerlo con attenzione. In modo tale da appurare che non contenga errori (di contenuto o grammaticali) e che sia chiaro e scorrevole. Sottolinea tutti i verbi in modo da verificare che abbiano tutti lo stesso tempo verbale. Quindi occorre cercare sinonimi se hai utilizzato più volte lo stesso aggettivo, avverbio o verbo. Mentre, viene sconsigliato riportare espressioni identiche a quelle dell'autore del testo da riassumere. Inoltre il riassunto non deve essere né troppo corto né troppo lungo: in linea di massima non deve essere più di 1/3 del testo originale.

Continua la lettura
56

Le descrizioni

Per una sintesi impeccabile bisogna far attenzione a non scrivere frasi lunghe e troppo articolate. Quindi occorre eliminare tutte le parole superflue. Ridurre al minimo le descrizioni, usare sempre lo stesso tempo verbale e, se sono presenti dialoghi, riportarli in forma indiretta. Se devi riassumere un racconto, una poesia o una trattazione armati del testo e leggilo più volte con attenzione. Sottolinea con una matita o un evidenziatore le parti più importarti così da metterle in risalto per poi focalizzarti su queste. Fatto ciò puoi annotare su un foglio la parola chiave di ogni frase sottolineata. Questa tecnica ti porterà ad avere uno piccolo schema. Questo, infatti, sarà lo scheletro attorno alla quale puoi iniziare ad articolare il tuo sunto.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • sottolineare parole chiave
  • eliminare il superfluo
  • attenzione a errori di contenuto o grammaticali
  • alla fine rileggere attentamente
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

5 consigli per migliorare l'esposizione orale

Che si tratti di un'interrogazione alle scuole superiori, all'esame di maturità o ad un esame universitario, l'esposizione orale rappresenta sempre un ostacolo per tutti coloro che, di fronte ad uno o più professori, potrebbero trovarsi in difficoltà...
Superiori

10 consigli per prepararsi al meglio ad un compito in classe

Partiamo col dire che il compito in classe non è e non deve essere visto come un supplizio. O la tortura fatta per umiliare o mettere in tensione gli studenti. Il compito in classe serve semplicemente a verificare il grado di preparazione. Nonché in...
Superiori

Consigli per non annoiarsi a scuola

L'istruzione fornisce le conoscenze e la cultura sfruttabili durante il percorso di vita. Non tutti i bambini e ragazzi apprezzano l'importanza rappresentata dall'istruzione. Essi considerano pesante mostrare attenzione all'insegnamento e restare seduti...
Superiori

I consigli per imparare come funziona la respirazione cellulare

La chimica e la biologia sono alcune delle materie che si studiano nelle scuole superiori, e vengono approfondite soprattutto nei licei come lo scientifico, ad esempio, e sono materie fondamentali proprio per indirizzi del genere, perché possono essere...
Superiori

10 consigli per scegliere la scuola superiore

Durante l'ultimo anno delle scuole medie, è importante aiutare i ragazzi a orientarsi verso la giusta scelta del liceo. È fondamentale valutare determinate situazioni che possono incoraggiare gli alunni a iscriversi in determinate sezioni scolastiche...
Superiori

Consigli utili per chi comincia la scuola superiore

Per molti ragazzi è difficile scegliere la scuola o l'istituto superiore da frequentare, soprattutto se non si hanno ancora le idee chiare su cosa si vuole fare da grandi. Trascorsi i tre mesi estivi, durante i quali i ragazzi sono in balia del divertimento,...
Superiori

I consigli per copiare in classe

Ecco qui una serie di utili ed anche del tutt pratici consigli, per imparare come copiare, nella maniera corretta, in classe, evitando di farsi scoprire e sgamare dai temibili professori, ma anche da quei compagni di classe con cui, magari poco si è...
Superiori

10 consigli per scrivere un tema scolastico

Dalla prima elementare in poi, puntualmente arriva il momento del compito in classe o da svolgere a casa. In questo modo gli insegnanti verificano le conoscenze acquisite e le competenze maturate dai loro alunni. Se lo studio e l'impegno sono regolari,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.