Consigli per fare i riassunti

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I riassunti sono dei testi che vengono elaborati per sintetizzare un qualsiasi testo. Questo viene frequentemente prodotto a scuola, partendo dalle elementari alle superiori. Naturalmente, il riassunto si differenzia a secondo il tipo il testo da trattare. Se si tratta di riassumere un racconto un Film si dovranno fornire informazioni sui personaggi e narrare la trama. Oppure scrivendolo e stampandolo con il computer. Ecco alcuni consigli come fare i riassunti. Mentre, se si deve riassumere la un articolo si deve presentare il fatto accaduto. Nella seguente guida vi lascio alcuni consigli per fare i riassunti.

26

Occorrente

  • testo o esperienza da riassumere
  • Penna, matita o evidenziatore
  • fogli per bella e brutta copia
  • pc e stampante se non si vuole scriverlo a mano
36

I momenti salienti

Imparare a fare dei buoni riassunti sin dall'età scolare è un ottimo metodo. Infatti, non solo porterà buoni esiti a scuola, ma servirà durante gli studi successivi. Dove la mole di studio è cospicua e solo ottimi riassunti ti aiuteranno ad assimilare gli immensi libri con cui dovrai confrontarti. Se invece devi riassumere esperienze di vita vissuta devi fare affidamento sulla tua memoria. A questo proposito riportare i momenti salienti dell'evento. Inoltre, bisogna individuare i punti importarti per la stesura della tua sintesi. Elaborando il testo con gli accorgimenti che forniti nei passi 2 e 3. Una volta controllato il testo, riportala in bella copia.

46

La rilettura

Terminato il riassunto, devi necessariamente rileggerlo con attenzione. In modo tale da appurare che non contenga errori (di contenuto o grammaticali) e che sia chiaro e scorrevole. Sottolinea tutti i verbi in modo da verificare che abbiano tutti lo stesso tempo verbale. Quindi occorre cercare sinonimi se hai utilizzato più volte lo stesso aggettivo, avverbio o verbo. Mentre, viene sconsigliato riportare espressioni identiche a quelle dell'autore del testo da riassumere. Inoltre il riassunto non deve essere né troppo corto né troppo lungo: in linea di massima non deve essere più di 1/3 del testo originale.

Continua la lettura
56

Le descrizioni

Per una sintesi impeccabile bisogna far attenzione a non scrivere frasi lunghe e troppo articolate. Quindi occorre eliminare tutte le parole superflue. Ridurre al minimo le descrizioni, usare sempre lo stesso tempo verbale e, se sono presenti dialoghi, riportarli in forma indiretta. Se devi riassumere un racconto, una poesia o una trattazione armati del testo e leggilo più volte con attenzione. Sottolinea con una matita o un evidenziatore le parti più importarti così da metterle in risalto per poi focalizzarti su queste. Fatto ciò puoi annotare su un foglio la parola chiave di ogni frase sottolineata. Questa tecnica ti porterà ad avere uno piccolo schema. Questo, infatti, sarà lo scheletro attorno alla quale puoi iniziare ad articolare il tuo sunto.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • sottolineare parole chiave
  • eliminare il superfluo
  • attenzione a errori di contenuto o grammaticali
  • alla fine rileggere attentamente
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come fare un riassunto di storia

Riuscire a riassumere un testo a parole proprie può sembrare un gioco da ragazzi, ma in realtà è più complicato di quanto possa sembrare. Molto spesso gli insegnanti richiedono ai propri studenti di scrivere dei riassunti affinché possano essere...
Superiori

Come fare il riassunto di un testo o di un libro

In ambito universitario o scolastico può capitare molto spesso di dover analizzare un testo. Ovviamente per farlo occorre anche sintetizzare in maniera chiara e semplice il tutto, in modo da poter approfondire un determinato discorso in modo molto analitico....
Maturità

Come superare lo stress da esame di maturità

L'ultimo anno di liceo, si sa, vola in un attimo. Il primo giorno di scuola sembra appena passato, eppure all'improvviso una mattina suona la sveglia e ti ritrovi a dover affrontare il tanto temuto esame di maturità. Nulla di grave, se paragonato ad...
Elementari e Medie

Come fare un riassunto in inglese

Anche chi riesce a scrivere riassunti senza difficoltà in lingua italiana può incontrare degli ostacoli quando lo stesso lavoro deve essere effettuato in lingua inglese. Infatti, poiché spesso si è abituati a pensare solo nella propria lingua, cercando...
Superiori

Errori da evitare nella creazione di mappe concettuali

La mappa concettuale è un elemento essenziale per chi studia e deve esporre un determinato argomento. Ideale anche per fare un ripasso generale, in modo rapido e senza perderci troppo tempo. Rappresenta un ottimo metodo di studio che dovrebbero usare...
Università e Master

Come studiare un libro di 1000 pagine in 45 giorni

Un buon metodo, semplifica le modalità di studio. Smettiamola di invecchiare sui tomi filosofici, di medicina, di storia, legge e quant'altro! Per preparare un esame su un libro di 1000 pagine bastano appena 45 giorni, con risultati soddisfacenti. Per...
Maturità

8 consigli per prepararsi alla maturità

Ogni estate tantissimi ragazzi si preparano per affrontare il tanto temuto esame di maturità, un esame che conclude il percorso di studi delle scuole superiori e al termine del quale ogni ragazzo riceverà il diploma. Il periodo di preparazione all'esame...
Elementari e Medie

Compiti a casa: vantaggi

Tante volte i compiti lasciati in classe dalle maestre da fare a casa sembrano essere soltanto un peso. I bambini li fanno senza voglia, i genitori devono sedersi vicino loro per poterli seguire e non farli sbagliare, pur non avendo tempo per questioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.