Consigli e trucchi per migliorare il proprio giapponese

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il giapponese è una delle lingue considerata di origine nipponica; parlata in numerosi paesi fra cui il Giappone appunto e numerosi paesi di immigrazione giapponese. In realtà è considerata anche una lingua un po' isolata e molto difficile da apprendere sia per il sistema di scrittura che per il sistema di lettura.  Chi ha già imparato la lingua e quindi è avvantaggiato sotto questo punto di vista deve comunque esercitarsi molto per conservare i vocaboli appresi e per migliorare il tutto.
Vediamo dei consigli e trucchi per migliorare il proprio giapponese.

26

Soggiorno in Giappone

Vivere per un po' di tempo nel paese dove si parla la lingua appresa resta il top se si vuole affinare l'accento ed aumentare i vocaboli. Si è a stretto contatto con gli abitanti e con i loro costumi e tradizioni. Naturalmente un lungo soggiorno in Giappone non è alla portata di tutti, in termini economici, ma se si dispone di un lavoro flessibile si potrebbe optare per la richiesta di trasferimento temporanea. D'altronde non sono poche le aziende che cercano personale disposto a spostarsi in questi luoghi molto lontani.

36

Lezioni universitarie

Questo è più un consiglio per chi ha imparato il giapponese da autodidatta, perché chi ha frequentato un corso di lingue orientali avrà già frequentato lezioni universitarie e dato i relativi esami.
Chi ha imparato la lingua servendosi di corsi online o altro invece, potrebbe trovare utile un confronto con il mondo accademico. Oltre che i noiosi corsi base di grammatica, vengono tenuti numerosi corsi di letteratura giapponese che è un ottimo modo per affacciarsi alla lingua in maniera differente.

Continua la lettura
46

Tanto esercizio

La conoscenza di una lingua straniera è come la massa muscolare: va allenata.
Quindi bisogna andare in palestra e fare tanti esercizi ma la vostra palestra sono i libri. Se ne trovano diversi e spesso dotati di tracce audio per poter ascoltare o fare esercizi di comprensione dei testi. Si possono trovare diversi esercizi anche online.

56

Parlare con i madrelingua

Conoscere dei nativi giapponesi non è facile ma ci sono diverse occasioni.
Se si vive in città turistiche si può provare ad interloquire con i giapponesi che chiedono sempre indicazioni o se si è studenti universitari si può approfittare della ghiotta occasione degli studenti che partecipano agli scambi culturali.

66

Guardare film o cartoni animati

Per la prima volta si è autorizzati a vedere cartoni animati anche in età adulta: ci sono i famosi manga giapponesi e vederli in lingua originale potrebbe essere davvero utile per la comprensione all'ascolto. Molti non riescono davvero a farne a meno, provare per credere.
Se proprio non siete amanti del genere si può sempre fare uso di film noti in lingua giapponese. Il segreto è non rendere l'esercizio noioso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lingue

Consigli e trucchi per migliorare il proprio francese

Conoscere le lingue come ad esempio il francese, al giorno d'oggi è davvero importante, visto che insieme all'inglese e allo spagnolo, sono le più diffuse al mondo e quindi imparale bene, significa potersi affermare in vari settori se si tratta di lavoro,...
Lingue

Consigli sullo studio del giapponese

Il Giappone è un paese incredibilmente diversificato, con un sistema di istruzione che rivaleggia con l'Occidente in termini di qualità e di risultati di ricerca. Oltretutto, il Giappone è molto sviluppato in termini tecnologici ed educativi. Le ragioni...
Lingue

Consigli per migliorare il tedesco

Chi vuole migliorare il tedesco deve fare i conti con una lingua particolarmente articolata, non solo per la pronuncia ma anche per la fonetica. Poiché si tratta di una lingua sempre più sviluppata, anche in ambito professionale, turistico, industriale...
Lingue

5 consigli per migliorare lo spagnolo

La lingua spagnola sta diventando col passare degli anni oggetto di interesse; infatti sempre più persone sono affascinate da questa meravigliosa lingua all'apparenza facile, ma che in realtà, per la sua ampia varietà lessicale e per la sua grammatica...
Lingue

Come leggere in giapponese

La lingua giapponese è la lingua ufficiale del Giappone e, così come il cinese, il suo apprendimento appare molto difficoltoso sia nello scritto che nell'orale. La lingua giapponese è scritta con dei segni specifici. Conoscerli è fondamentale al fine...
Lingue

Lingua giapponese: come memorizzare il katakana

La lingua giapponese è veramente interessante da imparare, in quanto non assomiglia alle altre. A prima vista può sembrare difficile da imparare e memorizzare, ma in realtà con un po’ di impegno si riesce ad imparare. Non ci sono plurali, articoli...
Lingue

Differenze fra cinese e giapponese

Sia il cinese (attualmente il "mandarino") che il giapponese, sono due lingue molto complesse. Entrambe di origine asiatica, possono creare confusione a chi non risulta particolarmente pratico. Tra i due idiomi, però, ci sono moltissime diversità, legate...
Lingue

10 curiosità sulla lingua giapponese

La lingua giapponese è davvero una delle più affascinanti e apprezzate nel mondo. Ciò è dovuto non solo alla millenaria storia della civiltà giapponese, quanto più che altro sull'influsso che la sua cultura continua ad apportare ancora d'oggi. Moltissimi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.