Consigli e trucchi per migliorare il proprio francese

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Conoscere le lingue come ad esempio il francese, al giorno d'oggi è davvero importante, visto che insieme all'inglese e allo spagnolo, sono le più diffuse al mondo e quindi imparale bene, significa potersi affermare in vari settori se si tratta di lavoro, oppure avere a disposizione un ottimo mezzo per farsi capire durante dei viaggi di piacere. In riferimento a ciò, ecco dunque una guida con trucchi e consigli per migliorare il proprio francese.

24

Imparare bene i verbi ausiliari

Rispetto alle altre lingue, il francese si avvicina molto all'italiano, sia per grammatica che per facilità di comprensione di alcuni vocaboli, senza dimenticare che anch'esso trae le sue origini dal latino. Come l'italiano, anche il francese, ha i due verbi ausiliari "essere" ed "avere"(che sono rispettivamente "avoir" ed "etre") che hanno gli stessi modi di coniugazione dei verbi. Se si presta attenzione, si nota che anche somiglianza nelle parole come ad esempio in molti dialetti del Sud italia; vocaboli come "caffè", che in francese si dice "cafè". Imparare bene questi verbi è dunque fondamentale per arricchire il proprio francese.

34

Trovare un metodo di studio

Come per ogni materia, anche per imparare il francese in modo più semplice è veloce, è necessario trovare un metodo di studio che non sia noioso e pesante, evitando così di perdere l'attenzione annoiandosi. Un buon metodo, ad esempio, è quello di guardare film nella lingua che si vuole imparare ma con i sottotitoli in italiano, questo ti aiuterà a prendere confidenza con la lingua parlata e ad imparare parole semplicemente rilassandoti d'avanti allo schermo. Per gli amanti della lettura, invece, leggere un libro in lingua francese (possibilmente ad alta voce in modo da esercitare anche il parlato) è un ottimo modo per ottimizzare il risultato. Se poi la tua passione è la musica, allora il consiglio è di ascoltare brani in lingua francese e provare poi a tradurre i testi.

Continua la lettura
44

Sfruttare le risorse di internet

Un ultimo ed importante consiglio, è quello di sfruttare al meglio internet e le sue risorse, per conoscere ed imparare la grammatica francese e per migliorare così anche la comprensione dei testi in modo da parlare con più flessibilità e maggior sicurezza. Fortunatamente la rete offre moltissime possibilità tra cui scegliere per imparare le lingue; basta infatti cercare in base al modo in cui si intende impararle e in sintonia con il proprio livello di conoscenza della lingua francese. Esercizi, filmati, e dialoghi tra persone madrelingua, sono alcuni esempi che si possono trovare sulla rete per massimizzare il risultato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lingue

Consigli e trucchi per migliorare il proprio giapponese

Il giapponese è una delle lingue considerata di origine nipponica; parlata in numerosi paesi fra cui il Giappone appunto e numerosi paesi di immigrazione giapponese. In realtà è considerata anche una lingua un po' isolata e molto difficile da apprendere...
Lingue

5 trucchi per imparare a parlare il francese

La lingua francese è sicuramente una lingua molto parlata in tutto il mondo per via delle colonizzazioni francesi e attualmente è adottata in diversi paesi europei. Non è una lingua difficile da imparare, in quanto possiede la stessa derivazione linguistica...
Lingue

5 trucchi per imparare il francese

Naturalmente è sempre molto stimolante apprendere nuove culture, nuove tradizioni e soprattutto nuove lingue. Imparare a parlare in una lingua differente da quella madre è molto utile soprattutto se si è appassionati di viaggi o se si vogliono intraprendere...
Lingue

Consigli per imparare il francese

Sei alla ricerca di utili consigli per imparare il francese? In questa guida troverai suggerimenti e indicazioni per imparare il francese in modo più semplice e funzionale. Il francese, infatti, è una lingua molto affascinante ma non facile da imparare....
Lingue

Consigli per migliorare il tedesco

Chi vuole migliorare il tedesco deve fare i conti con una lingua particolarmente articolata, non solo per la pronuncia ma anche per la fonetica. Poiché si tratta di una lingua sempre più sviluppata, anche in ambito professionale, turistico, industriale...
Lingue

5 consigli per migliorare lo spagnolo

La lingua spagnola sta diventando col passare degli anni oggetto di interesse; infatti sempre più persone sono affascinate da questa meravigliosa lingua all'apparenza facile, ma che in realtà, per la sua ampia varietà lessicale e per la sua grammatica...
Lingue

Francese: aggettivi interrogativi

Un po' come avviene nel caso della grammatica italiana, anche in quella francese si trova una vasta gamma di parti variabili e invariabili del discorso. Il gran numero di aggettivi, pronomi, verbi, avverbi e congiunzioni ci porta a studiare una lingua...
Lingue

Come formare il passato prossimo in francese

Nella lingua francese, così come in quella italiana, l'utilizzo dei tempi verbali fa parte integrante di una corretta conversazione a livello orale. Il passato prossimo, ad esempio, si impiega piuttosto frequentemente in numerose frasi. In francese questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.