Come verificare la presupposizione semantica tra due affermazioni

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

A chiunque sarà capitato di avere un dubbio circa la grammatica italiana durante il corso della sua vita. Si sa, la lingua italiana è uno degli idiomi che maggiormente presenta regole strutturali di grammatica abbastanza complesse, specialmente per chi non proviene da paesi dell'area latina ma paesi anglosassoni, come l'Inghilterra, la Germania e tanti altri luoghi in Europa e non solo.
Ma non è tutto: anche chi è italiano di nascita e quindi usa la lingua italiana come madrelingua, può avere dei dubbi a riguardo. In questa semplicissima guida composta da tre rapidi passi cercheremo a tal proposito come è possibile smettere di avere dei dubbi sulla semantica, in particolare vedremo di verificare la presupposizione semantica tra due affermazioni.
Vediamo subito come è possibile farlo per dire addio ai momenti di dubbi! Ecco qui come fare.

27

Occorrente

  • Conoscenza base della sintassi, della morfologia, del lessico
  • Un ragionamento deduttivo e induttivo
37

All'interno della vasta teoria pragmatica del linguaggio, assume una significativa rilevanza l'opera di Peter Frederick Strawson, filosofo famoso degli anni Cinquanta, e la sua teoria, particolarmente inerente a questa guida, della presupposizione indotta in un'affermazione a partire dal significato di un'altra affermazione. Parliamo cioè di presupposizione semantica.

47

Considera, ad esempio, la frase: Il presidente della repubblica italiana è stato un magistrato molto popolare negli anni Settanta, che chiameremo affermazione A.
Prendi ora in esame la frase L'Italia è una repubblica, che definiremo affermazione B. Valuta ora la verità dell'affermazione A: essa è falsa. Fai la stessa valutazione per l'affermazione B: essa è vera e deriva dalla falsità dell'affermazione A. Diciamo questo poiché se sei riuscito a sostenere che il presidente della repubblica italiana NON è stato un magistrato molto popolare negli anni Settanta, vuol dire che comunque l'Italia è una repubblica. Prendiamo in considerazione un altro esempio: Andrea ha smesso di fumare. Grazie al verbo smettere, possiamo dedurre che prima Andrea fumava ed ora non lo fa più. I verbi utilizzati nelle frasi, quando indicano un cambiamento di stato o di azioni, permettono al concetto di rilevarsi una presupposizione semantica.

Continua la lettura
57

Nel secondo step, dobbiamo valutare cosa succederebbe se l'affermazione A dell'esempio precedente fosse invece vera. Ne ricaveremmo immediatamente la verità dell'affermazione B. Infatti se il presidente della repubblica italiana FOSSE stato effettivamente un magistrato molto popolare negli anni Settanta, ciò sottintenderebbe che l'Italia è una repubblica, altrimenti non avrebbe un presidente della repubblica. Concludendo puoi dichiarare che l'affermazione A presuppone semanticamente l'affermazione B, in quanto la sua verità o falsità implica, in ogni caso, la verità dell'affermazione B. Oltre ai verbi che indicano cambiamenti di stato, sono presupposizioni semantiche anche le frasi scisse ed i verbi fattivi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ti consigliamo di sgombrare la mente e capire il meccanismo: quando sarà fatto questo, non avrai più dubbi a riguardo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come verificare se una funzione è continua

Durante lo studio di funzione uno dei passi principali per arrivare a rappresentare graficamente la funzione e per analizzare le proprietà della stessa, è quello di verificare se la funzione è continua, cioè se si esplicita come una curva continua,...
Superiori

Come verificare se una funzione è limitata

In questa guida ti insegnerò a verificare se una funzione è limitata. Metti da parte la matematica che hai studiato fino ad ora. Quello che ti insegnerò adesso sarà un metodo innovativo e alternativo. Quindi mettiti comodo e iniziamo questa fantastica...
Superiori

Come verificare se due rette sono complanari

Tra i vari esercizi di matematica o di geometria che possono svolgersi in classe o durante alcune verifiche, è possibile che possa essere richiesta una dimostrazione o la verifica legata alle due rette complanari. Per molti ragazzi svolgere esercizi...
Superiori

Come verificare un transistor bipolare

Gli apparati elettronici sono dotati di "scatola di contenimento" denominata chasses e componenti elettronici. I componenti elettronici sono istallati su una basetta in bachelite o vetroresina, insieme danno vita alla componentistica del circuito analogico...
Superiori

Come Verificare Se Una Funzione è Pari O Dispari

Quando ci si trova a studiare una materia molto complicata come la matematica o altre materie scientifiche, sicuramente si troveranno argomenti molto difficili da comprendere, ma in questi casi potremo ricorrere alle moltissime guide presenti sul web...
Superiori

Come verificare un limite finito

La matematica è una delle materie più difficili e meno amate dagli studenti. Ma certamente è una delle materie fondamentali, che aiuta a ragionare e allo stesso tempo è tra le più ricercate nel mondo del lavoro. Coloro i quali hanno in progetto di...
Superiori

Come verificare le condizioni di esistenza di una frazione algebrica

La matematica è certamente una materia ostica per molti studenti. È necessario approcciarsi alla materia con uno sprito positivo, con l'intento di capire quello che si sta studiando. Vi sono senza dubbio alcune tematiche della matematica che possono...
Superiori

Come verificare se una funzione è invertibile

Le funzioni rappresentano relazioni fra due insiemi di numeri, detti dominio e codominio. Quando si definisce una funzione f (x)=y, dove x rappresenta il dominio e y il codominio, dobbiamo sempre domandarci se sia anche possibile effettuare il percorso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.