Come Utilizzare Would In Inglese

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Studiare una lingua straniera al giorno d'oggi è fondamentale in diversi ambiti, soprattutto in ambito lavorativo. L'inglese è forse la lingua più studiata al mondo, per cui è molto importante conoscerne la grammatica al fine di poter capire ed esprimersi correttamente. In questa guida ci focalizzeremo principalmente su l'uso di un verbo molto utilizzato in inglese. Vedremo per l'appunto come poter utilizzare in maniera corretta e appropriata il verbo would in inglese. Chiaramente occorre metterci tanto impegno poiché quello sta alla base di uno studio corretto di un determinato argomento.

24

Il verbo modale Would viene in genere usato per formare il condizionale. Nella forma affermativa invece per esprimere quello che ci piacerebbe fare, accompagnato da like. Nella forma negativa esprime quello che non ci piacerebbe fare. Nella forma interrogativa viene usato per fare delle proposte. Un ultimo caso è quello dell'utilizzo di Would per fare delle ipotesi.

34

Per la forma affermativa, la costruzione è la seguente: soggetto, would, verbo principale (I would like; You Would like; He/She/It Would like; We/You/They would like). La forma negativa si ottiene con l'aggiunta della negazione "not" dopo il verbo modale, utilizziamo la forma contratta (I wouldn't like; You wouldn't like; He/She/It wouldn't like; We/You/They wouldn't like). La costruzione della forma interrogativa si ottiene con l'anticipazione del would, seguito poi dal soggetto e dal verbo (Would I/you like? Would he/she/it like? Would we/you/they like?).

Continua la lettura
44

È utilizzato per creare il condizionale e quindi per i periodi ipotetici di secondo e terzo tipo. Esempio: If i were a boy, I would work hard. (periodo ipotetico di secondo tipo), If I had had a new car, I would have travelled more. Questo è uno dei modi in cui è impiegato la forma verbale would, facile da intuire.
Un altro uso che se ne fa è quello del futuro nel passato: My mum said she would come back home (La mamma ha detto che sarebbe tornata a casa). Altri modi di utilizzare would è la richiesta formale, per richiedere che cosa si desidera. Ad esempio: What would you like? Infine per indicare una situazione del passato: When I was young I would play volleyball. È possibile poi trovare la forma contratta anche con il soggetto. Ad esempio: I'd like another orange juice (vorrei un altro succo di frutta). Ad ogni modo consiglio caldamente di abbinare ad uno studio teorico della lingua anche delle conversazioni, scritte e parlate con gente madrelingua. Questo ci permetterà di affinare e quindi migliorare il nostro approccio a questa lingua.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lingue

Come usare il condizionale in inglese

Una delle regole sicuramente più complicate e difficili da utilizzare in inglese è quella che riguarda l'utilizzo del tempo condizionale. I questa guida cercheremo di spiegare le linee essenziali per un corretto utilizzo del tempo. Vediamo come usare...
Lingue

I 10 errori più comuni che gli italiani commettono in inglese

L'inglese è una lingua ricca di storia e di facile apprendimento. La sua grammatica presenta certo delle particolarità, ma in misura minore rispetto alla lingua italiana. Questa semplicità, se da un lato è apprezzata dagli studenti, a volte può trarli...
Lingue

Come Usare Il Periodo Ipotetico Di Secondo Tipo In Inglese

Si è soliti dire che il sistema verbale della lingua inglese sia molto più semplice rispetto a quello italiano: vero, anzi verissimo, ma anche in inglese ci sono delle piccole eccezioni per le quali va prestata un po' più di attenzione. Una di queste...
Lingue

Come tradurre i verbi difettivi in inglese

La lingua inglese ha una struttura totalmente differente dalla lingua italiana e di conseguenza anche le forme verbali. Sebbene sia una lingua abbastanza semplice da imparare per poter fare dei discorsi base, ci sono delle combinazioni con i verbi veramente...
Lingue

Come Utilizzare Il Periodo Ipotetico Di 3° Tipo In Inglese

Nella lingua inglese il periodo ipotetico (conditional sentences) si forma con una proposizione principale, a cui segue una subordinata. Con il periodo ipotetico si possono esprimere differenti tipologie d'ipotesi o eventualità. Il periodo ipotetico...
Lingue

Come costruire un periodo ipotetico in inglese

Il periodo ipotetico ha una struttura piuttosto difficile in italiano come in qualsiasi altro idioma. L'inglese non fa eccezione. La lingua anglosassone conta ben 4 periodi ipotetici, a seconda dei tempi e dell'azione. Per semplificare il concetto, ecco...
Lingue

Inglese: come usare il past continuous

La grammatica inglese, anche se di primo acchito può apparire difficile, è molto più semplice di quella italiana. Una delle difficoltà maggiori, nel momento in cui viene studiata, è rappresentata dai verbi e dalla loro coniugazione. Per quanto riguarda...
Lingue

Come Utilizzare Le Forme Avanzate Del Verbo Get In Inglese

Nella lingua inglese sono presenti tutti una serie di verbi che nella loro forma base possiedono un certo significato, mentre se ad essi vengono aggiunte, ad esempio, delle determinate preposizioni semplici, assumono una valenza semantica completamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.