Come utilizzare la gomma pane

Tramite: O2O 15/10/2018
Difficoltà: media
15

Introduzione

La gomma pane è abbastanza delicata e generalmente viene utilizzata quando bisogna eseguire lavori di perfezione. La sua delicatezza dà la possibilità di poter cancellare senza arrecare danno alla carta. Questo tipo di gomma può essere utilizzato anche in ambito domestico. Con il suo utilizzo si possono ripulire piccole superfici dai segni di matita. Così facendo si evitano graffi oppure sbavature. È importante sapere però che per cancellare correttamente bisogna agire sempre in una sola direzione. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come utilizzare la gomma pane.

25

Disegno

Esistono due tipi di gomma pane: bianca e grigia. La prima contiene sostanze chimiche, mentre la seconda è naturale. Nel disegno la gomma pane viene utilizzata soprattutto per alleggerire il tratto prima di passare alla colorazione. In questo modo viene eliminato l'eccesso di grafite. Per eseguire questa operazione bisogna lavorare la gomma pane con le mani. Si deve cioè impastare per darle una forma arrotondata. Così facendo si facilita il tamponamento del disegno; esso deve essere effettuato verticalmente. La grafite in eccesso resta attaccata alla gomma pane ed il disegno appare chiaro ed è pronto per essere colorato.

35

Casa

La gomma pane è utile anche per eliminare le orme delle scarpe sul parquet. Il suo utilizzo in casa facilita l'operazione di pulizia sulle tappezzerie. Con questo elemento si possono cancellare gli scarabocchi a matita dei bambini, le ditate ed eventuali segni sulle pareti. Quando non si ha l'apposito ferma finestre è possibile utilizzare la gomma pane per bloccarle. Anche le gomma delle scarpe può essere pulita con la gomma pane. Inoltre, si possono tenere fermi i diversi meccanismi che non combaciano perfettamente tra loro. Nel momento in cui essa diventa scura e sporca si deve solo impastare varie volte e diventa bianca. In alternativa si può lavare in acqua fredda e sapone, ma in questa caso perde un po' di malleabilità.

Continua la lettura
45

Benefici

La gomma pane oltre ad essere utile per le faccende domestiche e per lo studio può diventare a volte anche un ottimo antistress. Essa ha un odore tenue che riesce a distendere completamente le persone. La gomma pane mette di buonumore tutti quelli che giocherellano con la sua pasta. Infatti, girandola tra le mani si ha una sensazione di piacere. È importante sapere che la gomma pane si può realizzare anche in casa. Basta prendere una mollica di pane ed una goccia di olio di semi. Poi, si modella fino a quando non diventa un composto omogeneo.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come disegnare un parallelepipedo in prospettiva centrale

All'interno di questa guida parleremo di disegno. Nello specifico, il tema centrale che tratteremo, come avrete sicuramente già letto dal titolo della guida, sarà come disegnare un parallelepipedo in prospettiva centrale. La guida sarà composta da...
Superiori

Come costruire un esagono regolare

Una delle materie che più affliggono gli studenti di ogni età è il disegno tecnico. Non sempre questa materia, infatti, viene svolta nel migliore dei modi. Se disegni un esagono regolare a mano libera, ad esempio, senza utilizzare un foglio quadrettato,...
Superiori

10 cose da non fare in classe

La classe è il posto in cui i ragazzi passano un gran numero di ore, dove imparano il rispetto per i compagni, la buona educazione e tante curiosità. Spesso però in classe si possono assumere degli atteggiamenti non consoni. Questi dovrebbero essere...
Superiori

Come Realizzare Un Collettore Solare

Nella guida che segue vi sarà spiegato passo dopo passo come realizzare un collettore solare nel modo più semplice ed intuitivo possibile. Questo esperimento costituisce una interessantissima esperienza didattica per gli studenti che desiderano a tutti...
Superiori

Come fare l'assonometria isometrica di un parallelepipedo

Quando si parla di assonometria, si intende un metodo che consente di rappresentare graficamente al medesimo tempo, tre facce dello stesso parallelepipedo rettangolo, e per questo viene studiato dalla geometria descrittiva. Si possono individuare tre...
Superiori

Come disegnare le curve di indifferenza

La curva di indifferenza, in microeconomia è la rappresentazione sul piano cartesiano delle scelte di consumo che garantiscono al consumatore la medesima utilità, per essere più specifici lo stesso livello di utilità. Gli studiosi ritengono che...
Superiori

Come tracciare un raccordo tra due rette perpendicolari

La geometria è una parte della matematica che studia le figure piane e solide. Tracciare un raccordo tra due rette perpendicolari è uno dei primi argomenti trattati e studiati durante durante un corso di geometria o di disegno tecnico: in questa semplice...
Superiori

Come costruire un ovale dato l'asse maggiore

L'ovale è una figura convessa, che fa parte delle forme geometriche piane. Se disegnassimo un uovo su un foglio, imprimendone quindi la sua "proiezione", la linea che delimita il suo perimetro, si chiamerebbe "ovale". Quindi qualsiasi linea che delimita...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.