Come Utilizzare Il Verbo Need In Inglese

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Siete in procinto di preparare un esame di inglese oppure, più semplicemente state per partire per l'Inghilterra e desiderate imparare qualche frase correttamente così da potere comunicare meglio? Bene, allora questa guida potrebbe giusto fare al caso vostro. Ci occuperemo, infatti, di come utilizzare il verbo "need" in inglese. Il verbo need è considerato un verbo semi-modale e trova il suo utilizzo in moltissime frasi. Se volete studiare anche questa nozione grammaticale, basta che leggiate questa guida e tutto vi sembrerà più facile. Inoltre, la lingua inglese è una lingua base, la cui conoscenza potrà aprirvi tantissime porte, soprattutto nel campo lavorativo. Ecco quindi come utilizzare il verbo "need" nella lingua inglese.

25

Il verbo need, come abbiamo già ampiamente anticipato nella introduzione, è considerato un verbo semi-modale, perché esso può essere utilizzato in entrambe le due forme: sia modale che non modale. Il significato che questo verbo assume nelle due diverse forme è appunto profondamente differente. In questa guida ci occuperemo di affrontare sia il primo caso che il secondo. Cominceremo, nello specifico, con il verbo "need" adoperato sotto forma di verbo modale.

35

Need come MODAL VERB: in questa situazione il verbo "need" ha il significato di "essere necessario". Questa forma è quasi inesistente nella forma affermativa, infatti esso viene sfruttato maggiormente per la forma negativa ed interrogativa. Per portare un esempio, osservate la frase seguente: "Pensi sia necessario che io vada al cinema oggi?" che tradotto in inglese sarà: "Do you think I need go to the cinema today?" Il verbo in questo caso è difettivo ed è sempre seguito dall'infinito. Potremmo fare altri esempi del genere l'uso sarebbe sempre lo stesso.

Continua la lettura
45

Need come MAIN VERB: in quest'altra situazione il verbo "need" si utilizza con il significato di "avere" bisogno di qualcosa o di qualcuno. Esso si adopera sempre seguito dal verbo all'infinito (to+ verbo). Per portare un semplicissimo esempio, la frase seguente: "I need to buy a new house because mine is too small" viene tradotta in questa maniera: "Ho bisogno di acquistare una nuova casa perché la mia è troppo piccola". All passato è possibile utilizzare il verbo "need" alla forma negativa in due differenti modi: didn't need, infinito needn't infinito. Detto questo è stato completato l'argomento sull'uso del verbo "need". Non vi resta che fare pratica e arricchire il vostro vocabolario adoperando più parole possibile.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come Costruire Short Answers E Question Tags Con Il Verbo To Be

La lingua inglese, come tutte le altre lingue, ha delle specifiche regole grammaticali che devono essere seguite alla lettera per esprimersi nel migliore dei modi, sia nel caso della lingua scritta sia per la lingua parlata. Non solo è necessario sapere...
Elementari e Medie

Come fare l'analisi grammaticale di un verbo

La grammatica italiana è abbastanza complessa rispetto alle altre lingue come l'inglese; infatti, sono presenti varie particelle che devono essere analizzate singolarmente, come ad esempio: i nomi, i verbi, gli aggettivi, gli avverbi o le preposizioni....
Elementari e Medie

Come insegnare il verbo essere con una filastrocca

All'inizio delle scuole elementari, tutti i bambini vengono messi davanti a parecchie difficoltà, soprattutto quando sono costretti ad imparare la lingua italiana costituita da verbi complessi come il verbo essere e il verbo avere. Questi due verbi basilari,...
Elementari e Medie

Come riconoscere un verbo irregolare

L'italiano è una lingua che deriva per la gran parte dal latino, ma ha subito contaminazioni dal greco antico, il francese, lo spagnolo, l'inglese e da molte altre lingue. Di conseguenza la sua grammatica, già abbastanza complessa nella sua derivazione...
Elementari e Medie

Inglese: gli usi di "must"

L'inglese è una lingua piuttosto semplice, sicuramente più semplice rispetto alle lingue germaniche. Caratterizzata da un numero enorme di vocaboli, la lingua inglese si contraddistingue dalle lingue neolatine per diverse particolarità, su tutte la...
Elementari e Medie

Come Utilizzare Should In Inglese

Lo studio dell'inglese, così come qualsiasi altra lingua, può riservare dei piccoli ostacoli che possono in un certo qual modo minare il nostro corretto apprendimento. Poiché il trascurare un argomento può determinare una serie di problematiche piuttosto...
Elementari e Medie

Come porre una domanda in inglese

Tutti noi sappiamo sappiamo bene che la lingua che ci collega al resto del mondo e che ci consente di comunicare con persone di culture diverse è l'inglese. Avere una padronanza sufficiente di questa lingua sia nel parlare che nello scrivere è un requisito...
Elementari e Medie

Come E Quando Utilizzare Adjectives E Adverbs In Inglese

Nella lingua inglese, come accade in italiano, un aggettivo aggiunge delle informazioni in più sulle qualità delle persone o degli oggetti di cui si parla. Di conseguenza, il suo ruolo è quello di descrivere i nomi arricchendoli (cosi ad esempio "un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.