Come utilizzare il past simple o il present perfect in inglese

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Per poter viaggiare in tutto il mondo e conoscere nuove culture è bene prima imparare a parlare in inglese, ormai diventata la lingua più famosa e diffusa al mondo, partendo comunque dalle basi, necessarie per poter apprendere via via argomenti sempre più complessi.
La lingua inglese, si sa, è quella più parlata in tutto il mondo: infatti in qualsiasi paese si vada, per comunicare, basta sapere bene l'inglese ed il gioco è fatto. Come per la lingua italiana, anche in inglese le forme verbali si distinguono in diversi tempi e in forme semplici e composte. Per comodità e per facilitarne la comprensione, si tende ad associare o a comparare l'uso di alcuni tempi, come il past simple e il present perfect in inglese, al passato remoto e al passato prossimo dell'italiano, ma particolari sfumature di significato e usi idiomatici tipici non sempre rendono bene il senso di una traduzione o permettono un uso appropriato delle due forme. Per utilizzare adeguatamente questi due tempi verbali, è opportuno comprenderne a fondo il significato e le modalità d'uso: vediamo come procedere. Attraverso pochi e semplici passaggi vi spiegheremo alcune regole fondamentali per poter imparare velocemente questa lingua.

28

Occorrente

  • Una buon testo di grammatica della lingua inglese
  • Dizionario bilingue italiano-inglese
38

Come si forma il simple past

Il simple past, o passato semplice, si forma aggiungendo il suffisso "ed" alla forma base dei verbi regolari: per esempio I walk diventa I walked. Nei verbi irregolari, invece, può avere una forma propria e invariabile: ad I speak corrisponde I spoke, ad I write corrisponde I wrote. Il present perfect si ottiene con il presente di have + participio passato del verbo: per esempio, I finish diventa I have finished; he finishes diventa he has finished.

48

A cosa serve il simple past

Il simple past si usa per indicare azioni accadute in passato, recente o remoto, ormai trascorse e concluse; può essere utilizzato sia per esprimere azioni occasionali che abituali: "I went to London last weekend"; "I often went to London when I was very young". Il simple past può essere accompagnato dai seguenti avverbi e locuzioni temporali: yesterday, last year, two days ago, last monday, hundreds of years ago, a moment ago: un esempio potrebbe essere "I saw two black dogs yesterday".

Continua la lettura
58

A cosa serve il present perfect

Il present perfect indica un interesse non rivolto all'azione in sé per sé, quanto agli effetti che essa ha sul presente, cioè sui suoi risultati. Si usa per indicare: un fatto avvenuto in un tempo trascorso non precisato, "Have you been to Rome?"; un evento accaduto in un periodo non ancora concluso: "My dog has had four babies so far"; una situazione verificatasi nel passato e che dura ancora nel presente: "How long have you been here?". Il present perfect è solitamente accompagnato dai seguenti avverbi: just, already, not yet, lately, recently, so far, always, ever, never, this morning, again, before, often, since, for.

68

Come si differenziano since e for

La differenza tra since e for, quando si adoperano con il present perfect, sta nella durata e l'inizio di un evento; si adopera since quando si vuole sottolineare il momento in cui è cominciato: "She has been at work since 8:00 am"; si usa for quando si vuole evidenziare la durata: "She has been at work for eight hours".
La lingua inglese è tra le più semplici da imparare, richiede un po' di esercizio per poter essere messo in pratica ed essere parlato correttamente senza alcuno sforzo. Una volta imparate le regole fondamentali, sarà facile costruire delle frasi appropriate per un discorso fluente, i consigli di questa guida vi aiuteranno certamente a facilitarvi lo studio e la comprensione di questa lingua. Vi auguro quindi buono studio.
Alla prossima.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lingue

Come Utilizzare Il Past Perfect Continuous

Il past perfect continuous è un costrutto utilizzato dagli inglesi per indicare un'azione che si è verificata nel passato ma le cui conseguenze sono ancora visibili nel presente; questa costruzione è utilizzata meno frequentemente delle altre. Nei...
Lingue

Inglese: il simple past

Nella lingua inglese il simple past o passato semplice è una forma verbale molto frequente. Appartiene alla categoria dei tempi semplici, cioè privi di ausiliari. Si adopera per descrivere azioni accadute e definitivamente concluse. Si utilizza anche...
Lingue

Come formare e usare il Present Perfect Continuous

Nella grammatica inglese il passato prossimo di un verbo spesso viene sostituito da una forma verbale particolare: il Present Perfect Continuous, solitamente tradotto con l'espressione passato prossimo progressivo. Tuttavia, i due tempi verbali si adoperano...
Lingue

Come formare il Present Perfect in inglese

In inglese, così come nelle altre lingue, si nota la presenza di numerose regole grammaticali. Esse riguardano la coniugazione dei verbi, la concordanza degli aggettivi e tutto ciò che ci consente di acquisire una certa padronanza in termini di lingua...
Lingue

Inglese: discorso diretto e indiretto

Il discorso diretto e il discorso indiretto sono i due modi in cui può essere riportata una conversazione. Il discorso diretto, usato di solito nelle narrazioni, riporta le parole tra virgolette così come vengono esposte dall'interlocutore. Quello indiretto,...
Lingue

I 10 errori più comuni che gli italiani commettono in inglese

L'inglese è una lingua ricca di storia e di facile apprendimento. La sua grammatica presenta certo delle particolarità, ma in misura minore rispetto alla lingua italiana. Questa semplicità, se da un lato è apprezzata dagli studenti, a volte può trarli...
Lingue

Inglese: come usare il present perfect

Il present perfect è un tempo verbale inglese che viene utilizzato per parlare di un'azione che, pur essendosi svolta nel passato, ha ancora qualche tipo di rapporto con il presente. Tale rapporto con il presente può avere a che fare o con il tempo...
Elementari e Medie

Come porre una domanda in inglese

Se stai studiando l'inglese a scuola o stai frequentando un corso specifico, oppure ami viaggiare, ti sarai accorto che la struttura della frase è ben diversa da quella italiana e, in particolar modo, non è semplice formulare una domanda. Quando parliamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.