Come utilizzare il comparativo di maggioranza in inglese

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

All'interno di questo articolo, per tutti gli appassionati della lingua inglese, sono presenti alcune indicazioni su come poter utilizzare il comparativo di maggioranza, proprio nella lingua anglosassone. Al giorno d'oggi, sono tanti coloro che decidono d'imparare a scrivere ed anche a parlare la lingua inglese, sia per uno scopo lavorativo, sia per uno scopo puramente personale. Il comparativo di maggioranza degli aggettivi, mette in relazione due cose, due persone che sono indicati con la voce "termine di paragone", tramite un aggettivo. Vediamo quindi come procedere.

25

Innanzitutto, la prima cosa che dovrete necessariamente sapere è che il comparativo di maggioranza, in inglese, si forma in due differenti modi, che occorre conoscere nei minimi dettagli e particolari, in modo da poterlo utilizzare perfettamente, senza incorrere in degli errori. In primo luogo, dovrete prendere in considerazione il numero di sillabe che formano la parola in questione. Infatti, nel caso in cui le parole siano monosillabe e bisillabe, il comparativo si forma addizionando alle parole il suffisso "er". Per esempio, la frase inglese "Marco is taller than Mirko", può essere tradotta come "Marco è più alto di Mirko".

35

In questo caso, noterete che "tall" è un aggettivo monosillabo, e quindi per formare il comparativo di maggioranza è necessario aggiungere appunto le lettere "er" alla fine dell'aggettivo. Nel caso in cui dovesse succedere di avere delle parole che abbiano in sé la composizione formata da più sillabe, allora vorrà dire che in questo caso specifico, il comparativo di maggioranza verrà formato attraverso l'ausilio di "more", che dovrà essere posizionato proprio prima dell'aggettivo di paragone. Ecco a voi un altro semplice esempio per capire che cosa vogliamo intendere: "Mariella is more beautiful than Maria", che vuol dire "Mariella è più bella di Maria".

Continua la lettura
45

In quest'ultimo caso, la parola "beautiful" è un aggettivo plurisillabo e quindi avete utilizzato "more". Maria, Mariella, Marco, Mirko sono considerati tutti e tre dei semplici termini di paragone. Oltre a ciò, dovrete ricordare che "than" si utilizza, invece, per identificare i due termini di paragone e renderne uno subordinato all'altro. In conclusione, come avrete potuto constatare, sono davvero poche e semplici le nozioni che vi permetteranno sempre più di arricchire il vostro inglese. Seguite con attenzione tutti questi consigli e la grammatica non avrà più segreti per nessuno di voi! Buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Grammatica: i gradi dell'aggettivo

L'aggettivo qualificativo è una parte variabile del discorso. Nella grammatica italiana esistono diversi tipi di aggettivi: l'aggettivo qualificativo di grado positivo, l'aggettivo di grado comparativo e l'aggettivo di grado superlativo. Ogni aggettivo...
Elementari e Medie

Come e quando Usare Even In Inglese

La lingua inglese a differenza di quella italiana e francese, non presenta una grammatica molto articolata ma presenta termini piuttosto facili da imparare; la forma grammaticale nella costruzione delle frasi è molto semplice; diverse sono le parole...
Elementari e Medie

10 modi per insegnare l'inglese a tuo figlio

Sapere l'inglese è essenziale per integrarsi in modo consapevole nella cultura della nostra epoca. Sempre più attività richiedono la conoscenza di questa lingua e sempre più persone la utilizzano per scambiarsi opinioni, pareri e impressioni. Imparare...
Elementari e Medie

Come far appassionare tuo figlio all'inglese

La società di oggi è in forte e continua evoluzione e per molti genitori è diventato opportuno insegnare ai loro figli l'inglese. La conoscenza dell'inglese infatti è chiaro a tutti. Il bilinguismo è una profonda ricchezza per il proprio figlio per...
Elementari e Medie

Come usare il pronome personale soggetto in inglese

È ormai risaputo che la lingua inglese non consente di omettere il pronome personale soggetto nelle frasi. Tutto questo è causato dal fatto che a differenza della coniugazione italiana nei verbi, omettendo il pronome personale in inglese, non si capisce...
Elementari e Medie

Come imparare i numeri in inglese

L'inglese è sicuramente una delle lingue più parlate al Mondo e al giorno d'oggi è veramente molto importante riuscire ad impararla, sia perché essa potrebbe tornarci utile per ottenere un posto di lavoro e sia per effettuare un viaggio all'estero....
Elementari e Medie

Come Presentarsi In Inglese Al Primo Incontro

Al giorno d'oggi, la conoscenza della lingua inglese è di fondamentale importanza soprattutto nel mondo lavorativo, che sta diventando sempre più globalizzato. Ma oltre a tutto ciò, saper esprimersi bene in inglese è importante anche nei rapporti...
Elementari e Medie

Come insegnare inglese ai bambini

Al giorno d'oggi imparare almeno una lingua straniera è diventato praticamente un obbligo; infatti, è ormai noto che la lingua ufficiale del mondo sia diventata a tutti gli effetti l'inglese, per cui conoscerla significa avere tantissime opportunità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.