Come utilizzare countable e uncountable nouns in inglese

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I nomi numerabili in inglese vengono riferiti come "countable" mentre quelli non numerabili come "uncountable". La differenza sta nel fatto che dei nomi numerabili si può esprimere esattamente la quantità sotto forma di numero (ad esempio "una mela") mentre ciò non è possibile per quelli non numerabili (non si può dire, ad esempio, "un riso" ma piuttosto "un piatto di riso"). In inglese accade lo stesso. Volete perciò riuscire ad usare correttamente i numeri numerali e non? Niente paura, questa guida fa certamente al caso vostro! Infatti, con pochi e semplici passaggi, vi spiegherò, nella maniera più chiara e comprensibile possibile, come utilizzare al meglio countable e uncountable nouns in lingua inglese.

27

Occorrente

  • Esercitazione
37

I sostantivi numerabili sono singoli oggetti, persone, luoghi, ecc, che possono essere contati; come i libri, gli italiani, le foto, le stazioni, gli uomini, eccetera. Un sostantivo numerabile può essere sia singolare – un amico, una casa, eccetera – o plurale – poche mele, un sacco di alberi, eccetera. Utilizzate la forma singolare del verbo desiderato con un sostantivo singolare numerabile:"C’è un libro sul tavolo." "There is a book on the table.""Quello studente è eccellente!" "That student is excellent."Utilizzate invece il plurale del verbo desiderato con un sostantivo numerabile al plurale:"Ci sono alcuni studenti in classe." "There are some students in the classroom.""Quelle case sono molto grandi, non è vero?" "Those houses are very big, aren’t they?"

47

I sostantivi non numerabili sono materiali, concetti, informazioni, eccetera, che non sono singoli oggetti e non possono essere contati. I sostantivi non numerabili sono sempre singolari. Utilizzate quindi la forma singolare del verbo con sostantivi non numerabili:"C’è un po' d’acqua in quella brocca." "There is some water in that pitcher""Quella è l’attrezzatura che utilizziamo per il progetto." "That is the equipment we use for the project."

Continua la lettura
57

Invece, per gli aggettivi con sostantivi numerabili e non, utilizzate "a"/"an" con sostantivi numerabili preceduti da un aggettivo:"Tom è un uomo giovane e molto intelligente." "Tom is a very intelligent young man.""Ho un bellissimo gatto grigio." "I have a beautiful grey cat."Non utilizzate però "a"/"an" con sostantivi non numerabili preceduti da un aggettivo:"Questa è un’informazione molto utile." "That is very useful information""C’è qualche birra fresca in frigo." "There is some cold beer in the fridge." Non mi resta quindi che augurarvi di aver capito ogni passaggio di questa guida!

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lingue

L’inglese britannico e l’inglese americano

L'inglese e l'americano sono due accezioni come sinonimi, inerenti a un codice linguistico univoco, con regole uguali sia a livello di pronuncia che a livello morfo-sintattico. In realtà sussistono numerose differenze tra l’inglese che viene parlato...
Lingue

Come capire meglio l'inglese

La comprensione della lingua inglese, per un italiano nato e cresciuto nelle più svariate parti d'Italia, non è mai una cosa semplice. Siamo sempre più abituati a sentire un inglese maccheronico, con una pronuncia sempre più sbagliata. Vediamo allora...
Lingue

Breve storia della lingua inglese

La lingua inglese come la conosciamo adesso, ha centinaia di anni di storia sulle proprie spalle. Prima di tutto perché è il risultato delle più diverse occupazioni nel corso dei secoli. L'inglese è appartenente al gruppo linguistico indoeuropeo,...
Lingue

10 idee per insegnare l'inglese a bambini

Insegnare l'inglese ai bambini molto piccoli non è un compito molto facile: mantenere attiva e sveglia l'attenzione dei bambini, infatti, può essere particolarmente impegnativo! Eppure insegnare l'inglese ai più piccoli può trasformarsi in un compito...
Lingue

10 consigli per imparare l'inglese

L'inglese è una lingua che appartiene alle lingue germaniche insieme all'olandese, all'alto e basso tedesco, al fiammingo e al frisone. Gli Stati in cui si parla l'inglese come lingua ufficiale vengono chiamati anglofoni. Il dizionario mette in evidenza...
Lingue

Appunti di inglese giuridico

All'interno della presente guida, andremo a occuparci della lingua inglese. Per entrare più nello specifico, ci occuperemo di inglese giuridico. Come avrete compreso attraverso il titolo della guida stessa, ora andremo a darvi alcuni appunti relativi...
Lingue

10 segreti per imparare l'inglese

L'inglese, come tutti sanno, è una lingua molto importante. Si parla dappertutto nel mondo e quando andiamo in un Paese straniero e non conosciamo la lingua locale riusciremo comunque a trovare qualcuno che parli inglese. Oltre che nei viaggi e nel turismo...
Lingue

Come migliorare la pronuncia inglese

L'inglese è la lingua più utilizzata nel mondo per lavoro, studio, viaggi oppure hobby. La corretta pronuncia è essenziale per venire compresi dagli altri, senza fraintendimenti. Tuttavia, gli italiani mostrano una particolare difficoltà e ritrosia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.