Come usufruire dei permessi studio per lavoratori

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Dedicarsi allo studio universitario può rappresentare un periodo di rinunce e sacrifici per cui molti studenti decidono di affiancare un lavoro all'attività accademica; oppure può accadere che, mentre si ha già un lavoro, si decide di iniziare un percorso di studi in parallelo. In entrambi i casi per gli studenti-lavoratori può essere più complesso trovare il tempo necessario per studiare ma anche per andare a sostenere gli esami senza dover compromettere il proprio impiego. In questa guida vi illustriamo come poter usufruire dei permessi studio per i lavoratori.

24

Se siete studenti che lavorate sarebbe opportuno che decideste col vostro datore di lavoro di scegliere la via della legalità e farvi mettere in regola perché anche se studiate ma nello stesso tempo volete guadagnare qualcosa, potete usufruire di vari permessi per poterlo fare e anche di tutti gli altri diritti di in normale dipendente. La Suprema corte di Cassazione infatti riferisce che se prestate servizio presso qualche ditta ma nello stesso tempo state cercando di prendere un titolo di studio, il vostro datore di lavoro ha il sacrosanto dovere di darvi dei permessi.

34

La vita di uno studente lavoratore può essere estremamente ardua se tutte le ore sono dedicati ad attività che richiedono impegno e concentrazione; chiaramente è necessario anche dedicare il tempo necessario a dormire e riposarsi a sufficienza per poter affrontare al meglio l'attività lavorativa. Chi lavora e segue un percorso accademico ha diritto ad un certo numero di ore che possono essere impegnate per lo studio e per qualsiasi attività relativa alla scuola o all'università. Nel caso, invece, in cui sia necessario usufruire delle ore di permesso per sostenere un esame occorre chiedere innanzitutto il permesso al proprio datore di lavoro e, una volta ottenuto, farsi consegnare dalla commissione presente un certificato che attesti di aver sostenuto un esame; tale certificato potrà poi essere consegnato in azienda.

Continua la lettura
44

I permessi studio, in realtà, non sono riconosciuti a tutte le tipologie contrattuali: chi svolge un lavoro con contratto a progetto o collaborazione occasionale non può godere di tali diritti. Su questo genere di impieghi, infatti, il datore di lavoro impone al suo dipendente sia l'obbligo di presenza che il vincolo orario. Per i regolari contratti, invece, sono previste 150 ore di permessi retribuiti all'anno per poter svolgere esami e attività connesse con gli studi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

5 vantaggi degli studenti lavoratori

Si pensa sempre che lavorare e studiare sia una cosa difficile quasi impossibile, ma sempre più spesso per i corridoi delle università italiane si possono incontrare esponenti della categoria degli studenti lavoratori. Si possono riconoscere dai visi...
Università e Master

Come chiedere una borsa di studio

La borsa di studio è un aiuto economico per gli studenti. Essa può essere richiesta sia alla regione di appartenenza che all'università frequentata. Questo aiuto monetario è usufruibile da tutti gli studenti, i quali però devono possedere determinati...
Università e Master

Borsa di studio: come richiederla

Una volta effettuata l'iscrizione presso l'Università, ed aver versato le tasse necessarie ad avviare la procedura di inserimento nel percorso di laurea scelto, verrete sicuramente informati circa l'esistenza di Borse di Studio pensate appositamente...
Università e Master

Come richiedere una Borsa di Studio per l'Università

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di università. Entrando più nello specifico, ci occuperemo di borse di studio. Infatti, come avrete letto nel titolo che accompagna questa guida, ora andremo a spiegarvi Come richiedere una borsa...
Università e Master

Come ottenere una borsa di studio in ambito ecologico

Le borse di studio in ambito ecologico rappresentano programmi di incentivazione che danno l'opportunità agli studenti più dotati di usufruire di programmi d'istruzione nell'ambito della Biologia, della Natura e, più in generale, di tutte le branche...
Università e Master

Studio delle proprietà strutturali di un sistema

Lo studio delle proprietà strutturali di un sistema lineare tempo-invariante (LTI) può risultare particolarmente complesso se non si posseggono le giuste basi matematiche. Nella seguente guida si cercherà, comunque, di dare una breve e chiara definizione...
Università e Master

Come trovare il giusto metodo di studio

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di studio. Lo faremo, come abbiamo già indicato chiaramente nel titolo che accompagna la guida stessa, per addentrarci su una tematica che ritengo essere d'importanza fondamentale: il metodo di studio....
Università e Master

Come ottenere una borsa di studio per l'estero

Andare a studiare all'estero rappresenta una delle opportunità più belle che possano capitare ad uno studente. Lo studio all'estero permette infatti di raggiungere ampi livelli di istruzione nonché di dare la possibilità agli studenti di imparare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.