Come usare Moodle

Tramite: O2O 26/06/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Moodle è un LMS, ossia un Learning Management System, un sistema, prevalentemente universitario, pensato per la gestione e l'organizzazione dei corsi online. Questa piattaforma virtuale viene ormai utilizzata a livello internazionale per diverse funzioni, come ad esempio per la realizzazione di progetti didattici e formativi che prevedono il coinvolgimento di studenti e Docenti, ma anche per rendere accessibile il materiale didattico delle lezioni o per fornire informazioni riguardanti il programma di corso e molte altre che analizzeremo in un secondo momento. È un programma ideato dall'ingegnere australiano Martin Douglamas, il quale, in poco tempo poco, è riuscito ad ottenere un successo straordinario. Sono, infatti, più di 1150 le organizzazioni che ad oggi usufruiscono della piattaforma Moodle per gestire le attività e-learning e tra queste moltissimi istituti ed Università italiane. Vediamo, allora, più nello specifico come usare Moodle e in che cosa consiste.

27

Occorrente

  • Computer e connessione internet
  • Nome utente e password
37

In cosa consiste la piattaforma Moodle

Il termine Moodle è un acronimo che sta per Modular Object-Oriented Dynamic Learning Environment che letteralmente significa ambiente per l'apprendimento modulare, dinamico, orientato ad oggetti. Come già accennato, si tratta di una piattaforma di e-learning, ovvero di uno strumento digitale e didattico predisposto per agevolare la comunicazione tra docenti e studenti e per organizzare le numerose risorse necessarie per le abituali attività di classe. In realtà è opportuno ricordare che Moodle viene utilizzato anche da molte pubbliche amministrazioni e società private, pertanto, non si può dire che sia uno strumento limitato esclusivamente al sistema scolastico.
La caratteristica principale di questo sistema digitale è comunque quella di permettere ad ogni insegnante o formatore di creare un ambiente virtuale, in cui gli studenti possono conoscere il contenuto delle lezioni e dei corsi direttamente dal web.
All'interno della piattaforma si possono ricoprire ruoli diversi, ciascuno dei quali gode di diversi privilegi e competenze amministrative. C'è ad esempio un Manager, che si occupa dell'intera offerta formativa, il Docente, che invece potrà fornire il materiale didattico inerente alle sue lezioni, gli Studenti, che potranno conoscere i vari programmi e sfruttare i materiali messi a disposizione e così via. Tutte le risorse introdotte su Moodle sono raggruppate in apposite voci, inserite dall'amministratore principale o dal Docente. Per accedere al portale è comunque necessario essere registrati e possedere un nome utente e una password; per mezzo di questi ultimi sarà possibile accedere all'area privata in cui vengono indicati i corsi della propria Facoltà di studi.

47

A cosa serve Moodle

Il sistema Moodle svolge molteplici funzioni. Su questo servizio, infatti, è possibile strutturare il programma didattico, pubblicare il programma dei corsi universitari o direttamente delle slide da poter scaricare, pubblicare le votazioni degli esami intermedi, gestire le comunicazioni tra insegnanti ed allievi, collaborare con altre scuole ed organizzare attività didattiche e molte altre ancora.
La funzione principale, però, è quella di permettere un'interazione a distanza tra i docenti e gli studenti. Questa comunicazione viene garantita dalla possibilità di inviare dei messaggi privati, di pubblicare notizie sulla bacheca e dalla presenza di chat online che consentono di contattare immediatamente il docente. Tutti gli utenti della piattaforma, inoltre, possono collaborare nella costruzione e nella creazione dei materiali necessari allo svolgimento del corso online.

Continua la lettura
57

Come usare Moodle: risorse, attività e blocchi

Come già indicato per poter usare Moodle è necessario effettuare una registrazione, indicare il proprio percorso di studi ed iscriversi ai corsi frequentati. Usando la piattaforma ogni docente può costituirsi il proprio reparto personale, in cui inserire gli appunti delle lezioni, integrare le risorse esposte a lezione con altri elementi caricati sul web, comunicare con i propri studenti ed informarli su eventuali cambiamenti nel programma o nella didattica. L'inserimento dei materiali didattici avviene tramite la sezione "risorse", che può essere utilizzata e modificata soltanto dal Docente. Lo studente potrà, tramite il proprio PC, accedere ai corsi che gli interessano e ricevere il materiale didattico. Oltre alle risorse per usare Moodle ci si serve anche delle attività, che richiedono la partecipazione attiva degli studenti. Tra le attività vi sono i web forum, utilizzati per le discussioni, la sessione di chat, per comunicare in tempo reale, dei documenti da leggere o dei compiti da eseguire, un quiz di valutazione o dei sondaggi, un insieme di domande sull'andamento del corso ecc. Per muoversi all'interno di Moodle è possibile usufruire della barra di navigazione e in alcuni casi, se presente, anche del menù a tendina, contenente attività e risorse. Solitamente, nelle colonne di destra e sinistra, sono presenti i cosiddetti blocchi, degli elementi attivi che consentono di eseguire diverse funzioni relative al corso. Il tipo e la disposizione dei blocchi possono variare a seconda del corso.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Consultate la pagina web della vostra Università per sapere nel dettaglio com'è strutturato il vostro Moodle e come fare per autenticare il vostro nome utente.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Come Dire I Numeri In Cinese

Studiare il cinese affascina gli studenti tanto quanto li spaventa, poiché ci troviamo di fronte ad una lingua decisamente distante da quelle occidentali. Non è difficile rimanere colpiti dalle tradizioni e la cultura della Repubblica Popolare Cinese,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.