Come Usare I Pronomi Indefiniti "Personne" E "Rien" In Francese

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Ecco una guida breve e semplice che ti aiuterà sicuramente a migliorare il tuo francese! Leggi attentamente le regole base che ti verranno fornite per usare i pronomi indefiniti "personne" e "rien", memorizzale ed esercitati quanto più possibile per interiorizzarle al meglio. Nella seconda parte di questa guida vi presenterò dei esempi per sapere come usare questi pronomi indefiniti. Buon lavoro!

25

Ci sono regole leggermente diverse per l'utilizzo ne.. Rien e ne... Personne, ma sono simili. Usato come un oggetto in una frase, ne precederà il primo verbo che sarà seguito da Rien, ad esempio: je ne veux voir rien = non voglio vedere niente.
Ma, se vi è più di un verbo, personne andrà dopo il participio passato o il verbo principale, ad esempio: je ne veux voir personne = non voglio vedere nessuno; je n'ai vu personne = non ho visto nessuno.
Come si può vedere, la posizione del personne è diverso da quello di Rien. Usato come un soggetto, funzionano esattamente lo stesso. Ad esempio: rien ne m'intéresse = non mi interessa; personne ne m'intéresse = nessuno mi interessa.

35

Attenzione
Rien e personne NON sono termini negativi. Al contrario, loro sono affermative, a dispetto di un malinteso generale. Rien deriva dal latino: res, rei che significa "la ha scelto". Viene utilizzato per la negazione insieme "ne". Il "ne" porta la negazione, non il "rien".
Esempio: je ne veux rien = je ne veux pas la moindre scelto (traduzione approssimativa, ma questo è per farvi capire). Analogamente, personne non è una negazione. "Ne... Personne" è una negazione. Esempio: je n'entends personne, je n'entends pas la moindre personne.

Continua la lettura
45

Infine spieghiamo che cosa sono i pronomi indefiniti! I pronomi indefiniti indicano in modo generico, non definito, la qualità o l'identità di ciò a cui si riferiscono. Nel caso di "personne" e "rien", devi sapere innanzitutto che "personne" esprime una quantità nulla riferita a persone, mentre "rien" esprime una quantità nulla riferita a cose. Dunque, in italiano, "personne" e "rien" corrispondono rispettivamente a "nessuno" (nessuna persona) e "nulla / niente" (nessuna cosa). La cosa importante è che entrambi devono essere costruiti obbligatoriamente con la particella negativa "ne". Faccio qualche esempio affinché il tutto ti sia più chiaro. Non dimenticare che solo ripetere imparerai usarli.

55

ESEMPI: 1) Qu' est-ce que tu as? Rien.2) Quelqu'un m'a cherché? Non, personne.3) Personne ne sait répondre.4) Rien l'intéresse.5) Je n'achète rien. ATTENZIONE!: se la forma verbale presenta un infinito, "rien" precede l'infinito; mentre se la forma verbale è al passé composé, "rien" precede il participo passato. G

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.