Come trovare l'asintoto verticale di una funzione f(x)?

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La matematica è una materia piuttosto complessa e di non facile comprensione, soprattutto per gli alunni più giovani. Ma partendo da delle buone basi, sarà possibile affrontare anche argomenti piuttosto complessi via via che si procederà con lo studio. In questo articolo vedremo come trovare l'asintoto verticale di una funzione f (x). È il vostro incubo la matematica? Le funzioni, le rette, il piano cartesiano, gli asintoti ed i limiti vi mandano un po' in crisi? Non vi dovrete preoccupare. In seguito vi spiegheremo passo per volta che cosa sono e come si rilevano. Potrebbe sembrare difficile però realmente l'asintoto è un concetto particolarmente semplice e anche tanto utile in matematica sul quale si basano parecchi teoremi, ed inoltre premette di fare delle importanti considerazioni. Non a caso è uno dei concetti basilari che viene spiegato nelle scuole superiori, e poi che sarà approfondito all'università. Continuate la lettura e scoprirete di più, attraverso pochi e semplici passaggi vi daremo le informazioni di cui necessitate. Buona lettura e buono studio.

26

Occorrente

  • conoscenza dei limiti delle funzioni
  • voglia di applicarsi
36

Definizione di asintoto

Partiamo subito dandovi la definizione di "asintoto". Non vi dovrete preoccupare se vi potrà sembrare difficile, in seguito il linguaggio sarà molto meno specifico e quindi risulterà comprensibile facilmente. In greco la parola "asintoto" significa "senza contatto". È un concetto che riportato nel calcolo definisce in maniera inequivocabile e chiara una retta verso la quale la funzione si avvicina maggiormente quando il suo valore tende verso un numero ben precisato: trattasi di "x". Da tale definizione potrete ricavare ben tre tipi di asintoti. In seguito, andremo a spiegarvi gli asintoti verticali, che sono anche quelli che sono maggiormente usati sia in campo prettamente matematico, ed anche in alcune applicazioni reali.

46

Asintoto verticale

Ora vi parleremo dell'asintoto verticale. Potrete trovare tale asintoto quando studiate il comportamento di una funzione in un intervallo di un punto in cui la funzione non è presente. L'asintoto verticale, graficamente, è perciò una retta parallela all'asse "y" dove la funzione si avvicina (quindi tende), in un intervallo di un punto dove la funzione, a livello tecnico viene chiamata f (x), e non c'è.

Continua la lettura
56

Calcolare l'asintoto verticale

Infine andremo a farvi scoprire come si potrà trovare l'asintoto verticale. Prima di tutto occorrerà trovare il punto dove la f (x) non è presente, per tale cosa viene fatto dominio della funzione. Una volta che avrete trovato questo valore, che andremo a chiamare "n", si passerà a fare il limite di f (x). Quindi "x" tenderà verso "n". Se il risultato del limite sarà più infinito oppure meno infinito, allora la funzione avrà un asintoto verticale con equazione "x=n". Mentre nel caso dove il limite ha come risultato un numero positivo qualsiasi come ad esempio "5", oppure anche se è nullo, o negativo, come "-12", la funzione non presenterà asintoti verticali.
Anche se inizialmente lo studio di una funzione potrebbe rivelarsi piuttosto difficile e complesso come argomento, con un po' di pazienza e seguendo le indicazioni di questa guida sarà possibile imparare l'argomento abbastanza velocemente, grazie anche alla pratica e all'esercizio costante. Vi auguro quindi buono studio.
A presto.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ti consiglio di avere ben chiari i limiti prima di imbarcarti negli studi delle funzioni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come calcolare l'asintoto obliquo nelle funzioni

La matematica è indubbiamente una di quelle materie più ostiche, a partire dalle elementari fino ad arrivare all'università; questo perché i concetti sono strettamente correlati tra loro. Uno di questi è la funzione, che è composta da domini, limiti...
Superiori

Come calcolare i limiti di funzioni reali di una variabile reale

Lo studio della funzione è uno degli argomenti principali della matematica. Per lo studio dei limiti di funzioni reali di una variabile reale bisogna, innanzitutto studiare il dominio, per poi calcolare i limiti nei punti di discontinuità e capire se...
Superiori

Come disegnare il grafico di un'iperbole omografica

Questa guida vuole fornire un criterio pratico per riconoscere una funzione omografica e di conseguenza disegnare l'iperbole, senza effettuare onerosi calcoli previsti dallo studio ordinario di una funzione. Si definisce omografica una qualsiasi funzione...
Superiori

Come calcolare un asintoto orizzontale

La matematica è una materia molto complessa e ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta di non riuscire a comprendere alla perfezione tutti gli argomenti trattati. In questi casi, potremo provare a ricercare delle pratiche guide su internet che...
Superiori

Come disegnare il grafico di una funzione trigonometrica

La Trigonometria è una branca della disciplina della matematica. Tramite la Trigonometria, si possono calcolare le misure sia degli angoli che dei lati di un triangolo. Il tutto è possibile con la conoscenza dei valori di almeno tre di questi dati....
Superiori

Studio completo di una funzione

All'interno della presente guida andremo a occuparci di matematica e, nello specifico, ci concentreremo sullo studio completo di una funzione. Andiamo immediatamente a trattare l'argomento.Lo studio completo di una funzione determina le caratteristiche...
Superiori

Appunti matematica: studio della funzione a una variabile

Si avvicina il tempo degli esami e diventa opportuno fare un po' di ripasso dei principali argomenti di matematica. Un argomento che vediamo spesso nelle prove di esame è quello dello studio di funzione, dove, partendo da un'equazione data, lo studente...
Superiori

Studio dei limiti di una funzione

La matematica è sempre stata per eccellenza la materia più complicata per gli studenti di qualsiasi livello scolastico, per il semplice motivo che i concetti sono strettamente collegati fra loro. Uno di questi è sicuramente la funzione, il cui simbolo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.