Come trovare la superficie laterale di un prisma

Tramite: O2O 23/08/2017
Difficoltà: media
16
Introduzione

La geometria è una parte delle scienze matematiche. Si tratta di una disciplina che si occupa delle forme nel piano e nello spazio. In base alle sue caratteristiche abbiamo più definizioni. La geometria piana studia le figure su un piano bidimensionale, mentre quella solida studia le figure nello spazio, coinvolgendo le tre dimensioni. I solidi possono avere varie forme e fattezze, tra questi troviamo anche il prisma. Un prisma si presenta come un poliedro, in cui le basi sono due poligoni congruenti su piani paralleli; questi si connettono tramite più di una faccia laterale, la cui superficie è semplice da trovare. Per trovare il volume del prisma è sufficiente moltiplicare l'area di base per l'altezza. Come si può evincere, la geometria non è una scienza così complessa come può sembrare all'inizio degli studi scolastici, tuttavia ci vogliono molta logica, pazienza, concentrazione e naturalmente tanto studio. Se volete davvero apprendere la matematica e la geometria evitate di limitarvi a memorizzare le formule, in quanto dovrete soprattutto capire i concetti che si celano dietro ogni calcolo. Con la presente guida ci occuperemo di spiegarvi, in modo molto semplice, come è possibile calcolare la superficie laterale di un prisma, applicando delle semplici formule matematiche.

26
Occorrente
  • Testi di matematica e geometria.
36

Conoscere le formule

Innanzitutto è bene ricordare che un prisma presenta una sezione trasversale uniforme e il volume di un prisma è rappresentato dall'area della sezione trasversale per la lunghezza. La formula da ricordare e da applicare è questa: V = A × L. La sezione trasversale di un cilindro è un cerchio, con area ?r². Il volume di un cilindro è quindi ?r² x lunghezza. La superficie di un prisma è rappresentata dall'area di entrambe le estremità, più la somma delle aree dei lati. Ad esempio, se la superficie di un cilindro è l'area di entrambe le estremità più la superficie curva, ogni fine è un cerchio, con area ?r² (due estremità è 2?r²).

46

Conoscere la superficie

Se il lato del cilindro è piatto, il bordo dove si unisce l'estremità sarebbe rappresentato dalla stessa lunghezza della circonferenza dell'estremità circolare. Quindi l'area del lato curvo è data dalla lunghezza x larghezza = 2?r L. Così la superficie totale del cilindro non è altro che le due estremità più il lato: 2?r² + 2?r L, che può essere semplificata con: 2?r (R + L.).

Continua la lettura
56

Eseguire gli esercizi

I parallelogrammi corrispondenti alle facce del prisma sono tanti quanti sono i lati di ciascuno dei poligoni congruenti. Se dovete calcolare la superficie di un prisma retto e regolare, la formula che bisognerà applicare è davvero semplice. È necessario calcolare innanzitutto il perimetro di base, che si ottiene sommando i singoli lati del poligono. Una volta che avrete ottenuto il perimetro, dovrete semplicemente moltiplicare questa misura per l'altezza del solido. Questa corrisponde a uno degli spigoli del prisma regolare. A questo punto il lavoro è concluso: si tratta di operazioni molto semplici da eseguire, a condizione che si sia compreso pienamente il concetto di base. A tale proposito, il consiglio è quello di ripassare adeguatamente la geometria generale prima di cimentarsi nell'esecuzione degli esercizi. Solo in seguito sarà opportuno esercitarsi per consolidare le conoscenze acquisite.

66
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Fate molta pratica con degli eserciziari di geometria, piana e solida.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come costruire un prisma a base quadrata

In questo tutorial vi spiegheremo come costruire un prisma a base quadrata. Per fare tale costruzione, occorrerà prima di tutto sapere certe fondamentali nozioni. Dovrete ad esempio sapere che nella matematica ed in geometria un poliedro è quella figura...
Elementari e Medie

Come trovare il perimetro del parallelogramma

In questo tutorial vi spiegheremo come trovare il perimetro del parallelogramma. La geometria è una di quelle materia maggiormente importanti che ciascun alunno delle scuole medie inferiori si potrà trovare ad affrontare. Tale materia si divide in solida...
Elementari e Medie

Come trovare il punto medio di un segmento

Il punto di un segmento in geometria è uno dei più importanti argomenti al fine di poter risolvere molti esercizi. Un segmento, in geometria, è una "porzione" di retta che, a differenza di quest'ultima, ha un inizio ed una fine, ed è individuato da...
Elementari e Medie

Come trovare una retta perpendicolare ad un piano

Trovare una linea perpendicolare ad un piano che passa per un punto vettoriale e lineare, è un compito abbastanza complesso, se non si è esperti in materia. Per trovare il piano perpendicolare alla linea, possiamo utilizzare il vettore n tra due punti...
Elementari e Medie

Come trovare il baricentro di un triangolo

La geometria è spesso uno degli scogli più duri da superare quando si è nella scuola primaria o nella scuola secondaria di primo grado. In questa breve guida ci occuperemo del triangolo e in particolar modo del suo baricentro, per prima cosa occorre...
Elementari e Medie

Come trovare il baricentro di un quadrilatero

Il baricentro è il punto di una figura geometrica che divide il suo piano in parti uguali. Trovare il baricentro è uno dei problemi principali dei ragazzi della scuola media, che si accingono allo studio della geometria. Sembra, infatti, difficile a...
Elementari e Medie

Come trovare le frazioni equivalenti

A scuola non sempre è tutto semplice e facile da capire. Ci sono alcuni argomenti, specialmente nelle materie scientifiche, che non sono tanto veloci ed immediati da capire. Per questo, alcuni genitori si affidano a dei professori, o degli alunni ormai...
Elementari e Medie

Come trovare le diagonali di un rombo

Il rombo è un parallelogramma con quattro lati uguali. Possiede due diagonali: una più lunga, peraltro la "maggiore" e un'altra più corta, la "minore". Esse sono perpendicolari fra loro e si intersecano nei rispettivi punti medi. Rappresentano inoltre...