Come trovare il modulo del vettore

Tramite: O2O 05/05/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

All'interno di questa guida andremo a occuparci di vettori. Più specificatamente, l'argomento principale che toccheremo sarà il modulo del vettore. Come avrete già compreso leggendo il titolo di questa guida, andremo a spiegarvi come trovare il modulo del vettore.
Questa guida si dividerà in tre differenti sezioni, ognuna dedicata ad un particolare passaggio della procedura. Dal conto è chiaramente escluso questo passo, avente esclusivamente dei fini introduttivi.
Parlando di Vettori entriamo nello sconfinato e attraente campo della fisica. Le grandezze fisiche che conosciamo sono quelle scalari e quelle vettoriali. Le prime sono la lunghezza, il tempo, la temperatura, l'area, l'energia, la pressione. Nella seconda categoria rientrano invece, lo spostamento, la forza, la velocità, etc. Il vettore si utilizza per rappresentare le grandezze fisiche. Per sapere come trovare il modulo del vettore è necessario conoscerne le prime e fondamentali nozioni. Semplificando, possiamo dire che, Il vettore è un segmento orientato, che per la sua individuazione necessita di tre fattori, modulo, direzione e verso, cioè, lunghezza, spazio su cui è posato il vettore, orientamento.

26

Lunghezza del vettore

Come vi avevo appena anticipato all'interno del passo d'introduzione di questa guida, ora andremo a occuparci di come trovare il modulo del vettore. Non perdiamo assolutamente del tempo utile e cominciamo immediatamente ad argomentare su questo specifico tema.
Il modulo è la lunghezza del vettore, segmento, che viene distinto con la lettera v racchiusa da simboli di valore assoluto. Rappresentiamo il vettore numericamente, ad esempio, v = < 3, -5 >. Per trovare la grandezza possiamo utilizzare le coordinate, e cioè, 3 alla radice quadrata, più, -5 alla radice quadrata. Otterremo la radice quadrata, di 9 più 25, e cioè radice quadrata di 36, che dà come risultato 6. In questo caso il modulo del vettore è quindi 6.

36

Radice quadrata delle componenti

Riassumendo, bisogna fare quindi la radice quadrata delle componenti, anch'esse elevate al quadrato. Importante è anche valutare la distinzione tra vettori liberi e vettori applicabili. Per chiarire il concetto, possiamo fare un breve paragone. Se in una scuola vi sono tanti alunni, proviamo a dividerli per aula in base all'età. Scegliamo poi, per ogni aula un rappresentante. Il rappresentante possiamo paragonarlo al vettore libero, cioè porta con se gli elementi intrinsechi e rappresentativi, mentre tutti i ragazzi rimasti, saranno i vettori applicabili. Ho illustrato questo piccolissimo esempio in modo tale da poter circoscrivere il concetto principale del vettore. Precedentemente abbiamo spiegato, in maniera davvero molto semplicistica, le modalità attraverso il quale poter riuscire a trovare il modulo di un vettore, attraverso una soluzione bidimensionale.

Continua la lettura
46

Basi fondanti

La matematica e la fisica possono apparire discipline ostiche, ma se impariamo a conoscerne le nozioni fondamentali, si possono aprire innumerevoli frontiere per l'apprendimento di tutti gli aspetti legate alla vita. Queste due discipline, in continua evoluzione, sono infatti indissolubilmente associate alla qualità e al benessere sociale. Le basi fondanti di un qualsiasi sviluppo sociale sono: la filosofia, l'economia, la medicina, la fisica e la tecnologia. Il pensiero filosofico alimenta il modo di ragionare di qualsiasi disciplina scientifica, ma poi sono esse che vanno nello specifico a risolvere le problematiche.
Vi consiglio, inoltre, questo specifico articolo: http://www.youmath.it/lezioni/algebra-lineare/matrici-e-vettori/691-vettori-e-versori.html.
Spero che questa guida su come trovare il modulo di un vettore sia utile.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Fisica: la scomposizione di un vettore

In matematica un vettore è un elemento che si trova all'interno di uno spazio vettoriale. I vettori sono quindi degli oggetti che possono essere sommati fra loro e moltiplicati per dei numeri, che sono detti scalari. I vettori sono comunemente usati...
Superiori

Come si calcola il modulo della somma tra due vettori

Una varietà di operazioni matematiche può essere eseguita con e su vettori. Una di queste operazioni è l'aggiunta di vettori. È possibile aggiungere due vettori per determinare il risultato (o il risultato). Questo processo di aggiunta di due o più...
Superiori

Come risolvere le disequazioni con il modulo

Prima di scrivere il procedimento per risolvere le disequazioni con il modulo è utile conoscere la definizione di quest'ultimo. Per modulo di un numero reale qualsiasi a si dice I a I modulo di a o valore assoluto di a il valore positivo o nullo di a...
Superiori

Come risolvere l'integrale di un modulo

La matematica consiste in una disciplina non particolarmente amata da tutti quanti gli studenti. Le difficoltà che comporta, infatti, scoraggiano una gran parte di studenti. Sono molti, pertanto, coloro che si rifiutano di approfondirla e di comprenderla....
Superiori

Come calcolare il modulo di resistenza di una sezione

Una qualsiasi struttura che non viene considerata un corpo rigido (ovvero indeformabile) se sottoposta a sollecitazioni tende a deformarsi. Tali deformazioni danno origine all'interno della struttura a delle reazioni elastiche denominate "tensioni interne",...
Superiori

Come risolvere una disequazione con modulo

Una disequazione è una relazione di disuguaglianza che è verificata in certi intervalli. Un modulo, detto anche valore assoluto, è una funzione che prende in considerazione esclusivamente i valori positivi, quindi ad ogni valore negativo associa il...
Superiori

Come trovare l'asse centrale di un sistema di vettori applicati

Nella fisica applicata alla realtà la base della conoscenza sono ovviamente i tanti temuti vettori. Questi non sono altri che "frecce" immaginarie che l'uomo utilizza come base per poter orientare gli oggetti, le forze e le energie nello spazio o in...
Superiori

Come si calcola il modulo di una forza

Una forza che agisce su un oggetto può causarne l'accelerazione. La relazione tra forza, massa e accelerazione è data dall'equazione: forza = massa × accelerazione.La distanza di arresto di un'auto dipende da due fattori: distanza di pensiero e spazio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.